CONTR-APPUNTI (1023)

Martedì, 19 Ottobre 2021 09:58

CUCURBITACEE E CEROTTI

Giornata importante, quella odierna.  Settantotto anni fa un ricercatore Usa riuscì a scoprire il principio attivo della streptomicina.

Lunedì, 04 Ottobre 2021 09:59

IL TRENO DEL 3 OTTOBRE 1839

Il treno partì alle 11,30 di ieri, ma la bellezza di centottantadue anni fa.

Mercoledì, 29 Settembre 2021 15:21

OGGI 29 SETTEMBRE...

Non si può resistere alla imperiosa voglia che proviene del passato. Una canzone, dei giganteschi Mogol e Lucio Battisti (al quale si aggiunse Renato Angiolini) caratterizzò per un triennio (allora era così) il rientro a scuola di tantissimi studenti medi. I quattro dell'Equipe 84 aggiunsero, in sottofondo alla seconda e alla 22ma strofa, la voce di un cronista della radio italiana, pagando i dovuti diritti alla Rai. Il testo è di seguito. il video anche

Seduto in quel caffè
Io non pensavo a te *
Guardavo il mondo che
Girava intorno a me
Poi d'improvviso lei sorrise
E ancora prima di capire
Mi trovai sottobraccio a lei
Stretto come se non ci fosse che lei

Vedevo solo lei
E non pensavo a te
E tutta la città
Correva incontro a noi
Il buio ci trovò vicini
Un ristorante e poi
Di corsa a ballar sottobraccio a lei
Stretto verso casa abbracciato a lei
Quasi come se non ci fosse che
Quasi come se non ci fosse che lei
Quasi come se non ci fosse che
Quasi come se non ci fosse che lei*
Mi son svegliato e
E sto pensando a te 
Ricordo solo che
Che ieri non eri con me
Il sole ha cancellato tutto
Di colpo volo giù dal letto
E corro lì al telefono
Parlo, rido e tu, tu non sai perché
T'amo, t'amo e tu, tu non sai perché
Parlo, rido e tu, tu non sai perché
T'amo t'amo e tu, tu non sai perché
Parlo, rido e tu, tu non sai perché
T'amo, t'amo e tu, tu non sai perché
Fonte: Musixmatch
Compositori: Lucio Battisti / Renato Angiolini / Mogol
(* qui il testo aggiunto  dello speaker Rai)
 
 
Sabato, 25 Settembre 2021 14:50

LA SCOMPARSA DI DON MIMMO

La Chiesa materana piange la scomparsa di Don Domenico “Mimmo” Spinazzola.

Martedì, 21 Settembre 2021 22:49

SETTANTOTTO ANNI FA A MATERA...

Correva l’anno 1943 ed era il mese di settembre. Il giorno otto, nella località di Cassibile, era stato firmato l’armistizio tra le truppe alleate e il governo italiano in carica.

Domenica, 19 Settembre 2021 16:40

UN LUTTO PER IL GOVERNATORE BARDI

É venuta a mancare nella giornata di ieri la madre del Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi.

Domenica, 12 Settembre 2021 05:59

IL FERRO DELLE TORRI GEMELLE...

Il modo migliore per ricordare i vent'anni dall'attacco alle Torri gemelle è, per noi, fare riferimento a qualcosa delle Torri che è presente nella città di Matera.

Mercoledì, 08 Settembre 2021 16:52

SCOMPARSO LUDOVICO VICO

Tutto il mondo politico, ma anche sindacale, ha rivolto un pensiero all’ex deputato pugliese del Partito democratico, Ludovico Vico.

Mercoledì, 25 Agosto 2021 23:39

LA VITA COME PROGETTO

Non lasciare che i sogni restino a impolverarsi nel cassetto, perché possono diventare realizzazioni e nuovi percorsi professionali e di vita.

Lunedì, 16 Agosto 2021 16:08

RIMEMBRANZE FERRAGOSTANE

Non abbiamo resistito alla tentazione di riproporvi uno "quadretto" delle gite ferragostane di una volta.