ATTUALITA' (2175)

Martedì, 01 Aprile 2008 00:00

SIMONETTI E NARDIELLO SUI PRECARI

I presidenti dei gruppi regionali Emilia Simonetti (Prc) e Giacomo Nardiello (Pdci) hanno presentato al Presidente della Giunta e all’Assessore alla Formazione e Lavoro un’interrogazione per conoscere “se non intendono tempestivamente sollecitare gli organismi competenti a predisporre quanto previsto dalla Finanziaria regionale 2008, dalla legge regionale n. 33 del 2003 e dalla Legge Finanziaria nazionale per quanto concerne la stabilizzazione degli Lsu e il superamento del precariato”. “Secondo quanto previsto dalla Finanziaria 2008 - affermano Simonetti e Nardiello - il 30 aprile prossimo scadrà il termine per gli Enti pubblici per definire le procedure di stabilizzazione dei lavoratori precari.
Lunedì, 31 Marzo 2008 00:00

DI LORENZO SUL POLO DEL SALOTTO

Il vicepresidente della Commissione attività produttive Pasquale Di Lorenzo (gruppo misto – Popolo della libertà) ha presentato oggi un ordine del giorno che “impegna la Giunta regionale a chiedere al Governo la dichiarazione di crisi del polo del salotto e la consequenziale estensione anche per questo settore dell‘applicazione della legge 181/89 che prevede benefici per il rilancio e la riconversione industriale e l’ estensione degli ammortizzatori sociali per le unità lavorative espulse dal sistema produttivo”. La presentazione dell’ordine del giorno “trova ragione nelle continue notizie preoccupanti che vengono dal settore del salotto – afferma Di Lorenzo - e dalle drammaticità in cui versano tante famiglie materane.
È fissata a lunedì 31 marzo alle ore 11 la convocazione del Consiglio della Provincia di Matera per l’approvazione del bilancio relativo all’esercizio in corso e di quello triennale. Un appuntamento importante che conclude un mese denso di impegni e ne preannuncia uno altrettanto ricco. Nella riunione congiunta dell’Ufficio di presidenza con i Presidenti delle Commissioni e la Conferenza dei Presidenti dei Gruppi Consiliari svoltasi nei giorni scorsi, è stato stabilito un calendario che vede impegnati, tra gli altri, le sei Commissioni Consiliari.
La Giunta regionale, su proposta dell’assessore alla Formazione-Lavoro-Cultura, Antonio Autilio, ha approvato l’Avviso Pubblico per la concessione di contributi per la partecipazione a master universitari per l’anno accademico 2007-2008, l’Avviso Pubblico per la concessione di contributi per la partecipazione a dottorati di ricerca per l’anno accademico 2007-2008, l’Avviso Pubblico per l’istituzione del Catalogo Regionale di Alta Formazione. Il pacchetto di provvedimenti prevede, in dettaglio, una spesa di 7 milioni di euro per i contributi ai Master realizzati nell’anno accademico 2007-2008 e 1 milione 700 mila euro per i contributi a Dottorati di ricerca.
"In queste circostanze è sempre difficile trovare le parole giuste per esprimere un sentimento di tristezza e sgomento di fronte ad eventi tragici come quello accaduto oggi nello stabilimento Sata a Melfi". Lo ha detto il presidente di Confindustria Basilicata, Attilio Martorano. "Gli incidenti sul lavoro alla Fiat di Melfi stanno diventando una tragica consuetudine". Lo sostengono i leader lucani di Cgil, Cisl e Uil, Pepe, Falotico e Delicio, a seguito della morte del lavoratore Domenico Monopoli. Accertare le responsabilità di chi ha il compito di assicurare il rispetto della vita dei lavoratori. Lo chiede la Fiom-Cgil. La Uilm - afferma il segretario generale Antonino Regazzi - ha espresso il suo cordoglio ai familiari della vittima che lascia due figli.
Domani mattina è in programma la riunione della Commissione consiliare chiamata ad esaminare il documento amministrativo contabile che nel pomeriggio (ore 16) sarà illustrato dal presidente Carmine Nigro alla Conferenza dei sindaci del Materano allargata alle organizzazioni rappresentative del partenariato istituzionale, sociale ed economico. L’approvazione da parte del Consiglio Provinciale del bilancio relativo all’esercizio in corso e di quello triennale è prevista nella giornata del 31 marzo, seduta convocata dal presidente dell’assemblea, Nicola Marino, alle 11. Il movimento complessivo del bilancio 2008 dell’ente provincia è di poco superiore agli 81 milioni di euro.
Lunedì, 24 Marzo 2008 00:00

ASPRELLA PRESENTA IL SUO LAVORO

Il dottor Giacinto Asprella Libonati, otorinolaringoiatra esperto nel campo della vestibologia, in forze presso la Uo di Otorinolaringoiatria dell'ospedale “Madonna delle Grazie” di Matera, diretta dal dottor Gennaro Larotonda, presenterà il suo lavoro di ricerca, già illustrato lo scorso settembre a Washington, nell’annuale meeting dell’American Academy of Otholaryngology, in una convegno aperto al pubblico, fissato per martedì, 25 marzo, alle ore 16 in Mediateca. Una “ufficializzazione” di un lavoro svolto sul territorio dal dottor Asprella che – spiega un comunicato dell’Ospedale “Madonna delle Grazie” - è già un nome della vestibologia, in campo internazionale.
La legge finanziaria per il 2008 ha abbreviato da 7 a 3 anni il termine di perenzione amministrativa dei residui passivi delle spese in conto capitale. Ciò significa che sono bloccate tutte le erogazioni alle imprese per le leggi di agevolazione a livello nazionale per somme impegnate su stanziamenti relativi all’esercizio 2004 e precedenti. Sono esclusi solo i progetti cofinanziati dall’Unione Europea, come la 488 Industria per la Basilicata, perché bisogna rispettare le scadenze imposte da Bruxelles. La CONFAPI ha protestato con il Ministero dello Sviluppo Economico per l’interpretazione estensiva data alla norma, che tra l’altro blocca tutti i progetti a valere sulla legge 488 Turismo e Commercio con programmi pluriennali.
Venerdì, 21 Marzo 2008 00:00

CERTIFICAZIONE EMAS PER IL METAPONTINO

Provincia di Matera, Regione Basilicata, API, CNA e comuni della costa ionica, insieme per giungere alla registrazione EMAS per il metapontino, intesa come tutela dell’ambiente legata ad uno sviluppo sostenibile. Questo l’obiettivo dell’incontro tenutosi su iniziativa dell’assessore provinciale all’ambiente, Francesco Labriola, ed al quale ha partecipato Ambiente Italia, la società che accompagnerà il metapontino nel programma di certificazione e che porterà, entro aprile 2009, alla registrazione EMAS per almeno un comune del metapontino, insieme a diversi operatori turistici. Durante l’incontro, Ambiente Italia ha presentato il Programma Operativo, che verrà approvato il prossimo 28 marzo dai firmatari dell’Accordo di Programma siglato nel 2005.
Giovedì, 20 Marzo 2008 00:00

LA BASILICATA AL MITT DI MOSCA

C’è anche la Basilicata alla quindicesima edizione del MITT- Moscow International Trade Tourism, l’importante fiera turistica internazionale russa. Il MITT, che ha aperto oggi i battenti e che si chiuderà il prossimo 22 marzo, rappresenta un importante momento di confronto fra domanda e offerta turistica con un occhio attento alle esigenze del mercato russo, che sceglie sempre di più la destinazione Italia: sono infatti oltre 700 mila gli arrivi nel nostro Paese. Da qui la scelta, operata dall’Azienda di Promozione Turistica della Basilicata di concerto con il Dipartimento regionale alle Attività Produttive , di essere presenti a Mosca per presentare, tanto ai professionals ( gli operatori turistici) quanto al pubblico.