CONTR-APPUNTI (927)

Mercoledì, 03 Ottobre 2018 00:00

CENTOSETTANTANOVE ANNI FA...

Nel Regno delle Due Sicilie, alla presenza di re Ferdinando II di Borbone alle ore 11, 00 del 3 Ottobre 1839 viene inaugurata la prima ferrovia italiana: la Napoli – Portici. Il treno, composto di otto vagoni trainati da una locomotiva a vapore di fabbricazione inglese battezzata “Vesuvio”, trasporta i primi 258 passeggeri lungo i settemila e 406 metri di percorso.

La riqualificazione di piazza della Visitazione passa ufficialmente in capo al comune di Matera. La decisione è stata assunta a palazzo Chigi nel corso di un nuovo tavolo sul Cis, il contratto istituzionale di sviluppo su Matera Capitale Europea della Cultura 2019.

Venerdì, 21 Settembre 2018 14:55

A MATERA SETTANTACINQUE ANNI FA...

Correva l’anno 1943 ed era il mese di settembre. Il giorno otto, nella località di Cassibile, era stato firmato l’armistizio tra le truppe alleate e il governo italiano in carica. C’era stata, in precedenza, la defenestrazione del Duce del Fascismo Benito Mussolini (era successo il 25 Luglio, a Roma)...

Martedì, 18 Settembre 2018 10:06

L'AMORE PER L'IGIENE...

Amare la pulizia è una cosa più che positiva. Ancora meglio se si tratta dei quella personale accoppiata, se è possibile, al lavaggio degli indumenti. Niente da dire su questo civile bisogno. Resta il fatto che non si possono utilizzare le fontanelle pubbliche, come fece da giovane un noto professionista (allora autostoppista) materano...

Lunedì, 17 Settembre 2018 09:14

ANGELA FERRARA: UN PENSIERO DEL PREMIER

“Angela Ferrara non scriverà più racconti per bambini né poesie. Uno degli ultimi versi recitava: “Se davvero m’ami, non raccogliermi”. Il marito non ha però raccolto quest’implorazione. Accecato dalla follia l’ha uccisa nei pressi della scuola dove aveva accompagnato il figlio e a sua volta si è tolto la vita.

“Puoi entrare in una chiesa rupestre di Matera”, dice il sindaco di Bari Antonio Decaro a Matteo Salvini, invitandolo a fare una nuova esperienza con la realtà virtuale. E il vicepremier risponde senza alcuna esitazione: “Matera, che è in Puglia!”.

Mercoledì, 12 Settembre 2018 09:09

OGGI ACCADDE... L'OMICIDIO CLAPS

Una ricorrenza triste, quella di oggi, anche se la giustizia ha fatto il suo corso. La Corte di Cassazione ha confermato, da tempo, la condanna a 30 anni di reclusione per Danilo Restivo, colpevole dell'omicidio della sedicenne potentina Elisa Claps.

Lunedì, 10 Settembre 2018 03:15

OGGI (AVANTIERI) ACCADDE...

La data dell'otto Seteembre ci ricorda una pagina difficile della storia italiana. In pieno conflitto bellico, dopo la caduta del governo Mussolini (in seguito alle decisioni del 25 luglio dello stesso anno, vale a dire il 1943) e dopo i contatti segreti avviati dal generale Badoglio, arrivò il momento della sospensione delle attività belliche degli italiani contro le forze alleate angloamericane.

Venerdì, 07 Settembre 2018 09:05

MARIA SS.MA DELLA BRUNA: UN'EDICOLA DA RESTAURARE

L’Associazione Maria Santissima della Bruna di Matera finanzierà il restauro di una antica edicola votiva, raffigurante la Madonna della Bruna al centro, con San Michele Arcangelo e l’Angelo Custode ai lati. L’edicola si trova in via Gradoni Municipio, lungo la strada che collega Piazza Sedile al Sasso Caveoso. Lo hanno reso noto il presidente del sodalizio, Domenico Andrisani, e il delegato arcivescovile, don Vincenzo Di Lecce.

Sabato, 01 Settembre 2018 06:32

LA CARMEN REPLICA AL GIUZIO