CULTURALIA (1557)

Da pochi mesi il Comune di Matera ha adottato un regolamento urbanistico, lungamente atteso. Un importante strumento di pianificazione e gestione del territorio, che ha sollecitato alcune considerazioni nel gruppo di lavoro “Pianificazione” del Circolo La Scaletta, coordinato dall’arch. Paolo Emilio Stasi, riportate in un documento che costituisce un approfondimento sulla situazione nella città di Matera e in Basilicata.

Lunedì, 09 Luglio 2018 08:40

CINEMADAMARE IERI AL VIA

La Carovana di "CinemadaMare" è partita. L'apertura ufficiale della settimana potentina - informano i promotori dell'iniziativa - si è tenuta a Potenza nella Sala degli Specchi del teatro Stabile, dove sono stati forniti tutti i dettagli del concorso "CinemadaMare Scuole", organizzato in collaborazione con l'Ufficio Scolastico Regionale.

Giovedì, 05 Luglio 2018 00:14

ANTICHE LINGUE: UN'INIZIATIVA A TITO

Da una terra all’altra. La memoria delle minoranze linguistiche è lo strumento con cui l’associazione Sotto il Castello parlerà dell’articolo 6 della Costituzione nell’ambito di 70 e non sentirli, progetto di celebrazione dei settant’anni della Carta, nato in collaborazione con il Comune di Tito (Pz). L’idea è quella di un racconto corale di un popolo nel popolo, un racconto che metta in dialogo i giovani di cultura arbëreshë con le generazioni precedenti e si traduca in un podcast radiofonico.

Venerdì, 29 Giugno 2018 08:50

IL COMPASSO D'ORO A MATERACITYSCAPE

Materacityscape, libro fotografico di Nico Colucci, testi curati da Alberto Giordano e design di Leonardo Sonnoli, ha vinto il Compasso d’oro 2018. E’ la prima volta che questo prestigioso riconoscimento viene attribuito a cittadini lucani. Il premio è stato consegnato il 20 giugno scorso nel Cortile della Rocchetta del Castello Sforzesco di Milano. Questa la motivazione della giuria internazionale del più importante premio di design:

Il Centro Carlo Levi, nell’ambito delle proprie attività culturali da realizzarsi nel 2019, ha messo in cantiere la realizzazione di una Mostra sui “Disegni Politici” licenziati da Carlo Levi tra il 1947 ed il 1948 per il quotidiano “L’Italia Socialista”. La Mostra avrà l’obiettivo di ricostruire, attraverso quei disegni e le pagine originali del quotidiano che li pubblicò, la delicata fase di formazione della neonata Repubblica Italiana...

"Il premio Melina Mercouri che la giuria di valutazione ha assegnato a Matera 2019 non ha solo un valore economico, pari a un milione e mezzo di euro, ma ha anche un forte valore simbolico perché ci consegna la responsabilità del grande lavoro che abbiamo fatto per recuperare ritardi e per arrivare pronti nel migliore dei modi al 2019". Lo ha detto il presidente della Fondazione Matera-Basilicata2019, Salvatore Adduce, aprendo la conferenza stampa svoltasi ieri nella sede dell'Open Design School, al Casino Padula, per illustrare il report della giuria (in allegato nel formato integrale) e per presentare lo stato di avanzamento dei progetti.

Prosegue a Venosa la terza edizione del festival del libro Borgo d’Autore, ideato e organizzato dall’associazione culturale «Il Circo dell’Arte» con l’obiettivo di promuovere la lettura e l’aggregazione intorno al libro. Tutti gli incontri con gli autori si svolgono in piazza Orazio, centro nevralgico della manifestazione, dove - dichiarano gli organizzatori - è stata allestita anche la fiera dell’editoria, con oltre trenta case editrici provenienti da tutta Italia, che propongono al pubblico i libri del proprio catalogo.

L’Ufficio Sistemi Culturali e Turistici. Cooperazione internazionale della Regione Basilicata comunica di aver disposto la riapertura della piattaforma on line “Patrimonio Culturale della Basilicata”, per aggiornare ed implementare il censimento del Patrimonio Culturale Intangibile della Basilicata, avviato con DGR n. D.G.R. n. 1198 del 7 ottobre 2014.  La Regione Basilicata, da alcuni anni, ha formalmente istituito , con successive delibere n. 958/2015 e n. 590/2016, l’ ”Elenco rappresentativo del Patrimonio Culturale Intangibile della Basilicata”...

Martedì, 29 Maggio 2018 08:50

RITORNA "CINEMA DAMARE"

"Anche quest’anno, per la sedicesima volta, il più grande raduno internazionale di giovani filmmaker, (CinemadaMare) si terrà in Italia, dal 15 giugno all’8 settembre 2018: la partenza da Roma/Fiumicino; l’arrivo al Lido di Venezia, in occasione della Mostra del Cinema. Si tratta - spiegano gli organizzatori - di 3 mesi di attività in giro per l’Italia, con tappa, quest’anno, per la prima volta, anche nella città di Napoli. L’obiettivo della nostra Manifestazione è consentire a giovani cineasti provenienti da tutto il mondo, di girare film in ogni città ove ci fermiamo per una settimana: un immenso set a cielo aperto, dove, in ogni giorno e per 3 mesi, 25 troupe composte da filmmaker di ogni angolo del globo, contemporaneamente, producono film.

Unica azienda di Puglia e Basilicata ad aggiudicarsi la prima edizione italiana del premio destinato alle “aziende eccellenti”. La cerimonia a Palazzo Mezzanotte, prestigiosa sede di Borsa italiana. La Di Leo Pietro Spa, azienda che affonda le sue origini nel 1663 ad Altamura e con stabilimento a Matera, impegnata nella produzione e commercializzazione di prodotti da forno, è l’unica azienda di Puglia e Basilicata ad aggiudicarsi la prima edizione italiana del premio Deloitte nato per supportare e premiare le aziende italiane eccellenti. Di Leo è tra le 31 ‘Deloitte Best Managed Companies’, quasi tutte del nord Italia, aziende che si sono distinte per strategia, competenza, impegno verso le persone e performance.