CRONACA (2228)

Martedì, 22 Maggio 2018 00:00

OGGI IL CONSIGLIO REGIONALE LUCANO

Il Consiglio regionale della Basilicata si riunisce oggi, martedì 22 maggio 2018, alle ore 11,30, nell’aula Dinardo al piano terra del palazzo della Giunta regionale (Via Verrastro n. 4 – Potenza). In apertura di seduta previsto l’esame del “Piano triennale 2018/2020 delle attività dell’Arpab” e di sei proposte di legge di iniziativa del consigliere Leggieri (M5s), già richiamate in Aula ai sensi dell’articolo 38, comma 4 del regolamento interno del Consiglio regionale...

Lunedì, 21 Maggio 2018 10:36

DOMENICA IN MOTO: UN MORTO

Domenica complicata sulle strade della provincia di Matera.  Un ragazzo materano di 31 anni ha perso la vita in mattinata nel territorio di Grassano dopo una caduta dalla sua moticicletta. Immediato l’intervento del personale del 118 e dei Carabinieri che stanno accertando la dinamica dell’incidente. 

Venerdì, 18 Maggio 2018 07:45

TRUFFA ON LINE: DUE DENUNCIATI

Nel corso della settimana i Carabinieri della Compagnia di Matera, al termine di una consistente attività d’ indagine, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Matera, diretta dal Procuratore dott. Pietro Argentino, un uomo ed una donna della provincia di Pescara, rispettivamente di anni 46 e 22, ritenuti responsabili di truffa, consumata ai danni di una cittadina 34enne di Pomarico.

Martedì, 15 Maggio 2018 08:00

PRESENTATA LA APP "YOUPOL"

Questa mattina, nella Scuola Media Francesco Torraca, sita in Matera alla via Aldo Modo, è stata presentata YouPol, la nuova App della Polizia di Stato, scaricabile direttamente sullo smartphone da Apple Store e Play Store, che consente di inviare segnalazioni alla sala operativa della Questura, anche in via anonima, se si è testimoni o si è venuti a conoscenza di episodi di bullismo o traffico di stupefacenti.

Venerdì, 11 Maggio 2018 11:17

MATERA: ALTRI ARRESTI E SEQUESTRO DI DROGA

Emergono ulteriori particolari sui risultati conseguiti dal personale della Polizia di Stato in servizio presso le Squadre Mobili di Matera e Potenza durante l’esecuzione dell’Operazione “Rosso di Sera”, portata a compimento due notti fa in Matera. “Difatti” sottolineano dalla Questura di Matera “nel corso della perquisizione domiciliare effettuate a carico dell’indagato E. B. sono stati rinvenuti e sequestrati diversi quantitativi di sostanza stupefacente...

Proseguono i controlli della Polizia locale di Potenza, negli ultimi giorni mirati in particolare a contrastare la prostituzione e l’uso del telefono cellulare alla guida. Nel corso delle tre operazioni che hanno visto ufficiali e operatori della Corpo municipale impegnati nella contestazione di verbali ex articolo 173 del Codice della strada (uso del telefonino) complessivamente sono state elevate 49 sanzioni. Per quanto concerne l’ordinanza numero 92 del 2017 (contrasto alla prostituzione) le contestazioni di infrazione sono state 4.

Si ritorna a parlare delle condizioni delle carceri lucane e questa volta riguarda quello di Matera, interessato da una violenta rissa tra detenuti tarantini contro quelli baresi , sviluppatasi all’interno dei cortili passeggio, per motivi ancora in fase di accertamento.

Sabato, 28 Aprile 2018 00:14

MATERA: UN ALTRO ARRESTO PER STALKING

La Polizia di Stato ha tratto in arresto, A Matera, un pregiudicato cinquantenne del luogo per atti persecutori in danno di una donna, non accettando che la relazione sentimentale tra i due fosse finita. L’arresto è stato effettuato in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere del Gip del Tribunale di Matera Dott.ssa Angela Rosa Nettis...

“Chiedo scusa ai lucani, al Consiglio regionale e al Paese intero per quanto è accaduto”. Lo ha detto il consigliere regionale Paolo Castelluccio, che ha chiesto la parola in apertura della seduta di avantieri, per chiarire la sua posizione sulla vicenda giudiziaria che lo ha coinvolto.

I componenti del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Matera, al termine di una verifica fiscale, hanno constatato che un’azienda operante nella commercializzazione di oro e preziosi, assolutamente sconosciuta al fisco, nell’arco di tre annualità d’imposta ha omesso di dichiarare redditI per oltre 3 milioni di euro e, conseguentemente, evaso l’imposta sui redditi...