POLITICA (2503)

Lunedì, 07 Gennaio 2008 00:00

INTERCETTAZIONI: DE FILIPPO E MASTELLA

"Ho appreso con serenità e stupore, dal momento che non ho ricevuto nessuna comunicazione, di essere indagato nell'inchiesta sulla sanità in Basilicata, ma continuo e continuerò a lavorare al servizio della regione". Così il presidente della Giunta regionale della Basilicata, Vito De Filippo, ha commentato la notizia, pubblicata ieri da "Il Quotidiano", di essere indagato nell'inchiesta su presunti casi di corruzione nella sanità lucana, coordinata dal pm di Potenza, Henry John Woodcock". Un ironico e polemico comunicato è stato diffuso ieri dall'ufficio stampa dell'Udeur sulle intercettazioni telefoniche che hanno coinvolto il leader del partito Clemente Mastella.
Venerdì, 04 Gennaio 2008 00:00

MATERA PARTE ACCORDO DI PROGRAMMA

La Giunta comunale di Matera ha approvato gli indirizzi per la suddivisione delle risorse finanziarie derivanti dall’Accordo di programma quadro “Riserva Aree Urbane” tra i Ministeri delle infrastrutture e trasporti e quello dell’economia e finanze, la Regione Basilicata ed i Comuni di Matera e Potenza, relativamente alle somme per la realizzazione del Piano Strategico inerenti le fasi di “indagini-accordi-incontri-seminari-discussioni tematiche” e di “svolgimento di tavoli di lavoro su specifici argomenti individuati”. In particolare, la ripartizione effettuata prevede 70 mila euro per la cartografia fotogrammetrica numerica, aggiornata in formato digitale, del territorio “Comune di Matera”...
Mercoledì, 02 Gennaio 2008 00:00

SI E' DIMESSO EX CANDIDATO SINDACO

Con una nota inviata al presidente del consiglio comunale di Matera, Romeo Sarra, il consigliere Franco Dell'Acqua (gruppo misto) - che era stato candidato a sindaco del centrosinistra nelle elezioni comunali svoltesi lo scorso anno, ottenendo circa 15 mila voti - si è dimesso. Alla base della decisione, motivi di carattere professionale e politici, che non hanno consentito a Dell'Acqua di svolgere le funzioni nelle attività di commissione e consiliare, anche in relazione ai limiti interpretativi dell'attuale regolamento del consiglio comunale. Dell'Acqua, a seguito dell'evoluzione dei progetti del centrosinistra aveva aderito - ma all'esterno del consiglio comunale - all'Italia dei valori. "Le dimissioni - ha detto Dell'Acqua - sono irrevocabili".
Lunedì, 31 Dicembre 2007 00:00

IL BILANCIO DEL CONSIGLIO REGIONALE

Nel 2007 il Consiglio regionale della Basilicata ha svolto 40 riunioni, nel corso delle quali sono state approvate 30 leggi e, complessivamente, 144 delibere. Nello stesso periodo sono state presentate 351 interrogazioni (95 hanno ricevuto risposta), 42 mozioni (10 approvate) e 37 ordini del giorno (29 approvati). Sono questi, in estrema sintesi, i dati sull’attività della massima Assemblea regionale nel 2007. Ad illustrarli l'intero Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale la presidente Maria Antezza, i vicepresidenti Rosa Mastrosimone e Franco Mattia, i consiglieri segretari Agatino Mancusi e Giacomo Nardiello, presenti anche il presidente dell'Ordine dei giornalisti lucani Oreste Lo Pomo e quello dell'assostampa Luigi Di Lauro.
Giovedì, 27 Dicembre 2007 00:00

COMUNE DI MATERA MAGGIORANZA KO

Il sindaco di Matera Emilio Nicola Buccico, in relazione alla mancata approvazione, nel Consiglio comunale odierno, della proposta di delibera relativa alla gestione dei servizi di igiene urbana della città, ha dichiarato: “In Consiglio comunale si è consumata una scelta di basso profilo verso la quale, in relazione alla delibera di indirizzo per i servizi complessivi della igiene urbana, si è determinata la convergenza della minoranza con l’atteggiamento – incomprensibile – delle liste facenti capo ai Circoli della libertà. Non si può abdicare al principio di responsabilità nel perseguimento dell’interesse generale della comunità materana: e tale linea sarà perseguita fino a quando le condizioni di agibilità politica lo consentiranno.
Lunedì, 24 Dicembre 2007 00:00

PREZZI LUCANI L’INFLAZIONE SALE

Si è riunito, nei giorni scorsi, a Potenza il Comitato Tecnico Scientifico dell’Osservatorio Regionale Prezzi, presieduto dall’assessore regionale alle Attività produttive, Vincenzo Folino, per l’analisi della nota informativa sull’andamento dei prezzi in Basilicata nei primi nove mesi del 2007, redatta dall’Unioncamere di Basilicata. Lo studio fa una breve riflessione sulla dinamica dei prezzi al livello nazionale evidenziando i fattori che hanno determinato la ripresa dell’inflazione a partire dai mesi estivi. Successivamente l’attenzione è stata puntata sulla situazione dei due capoluoghi lucani presentando grafici e tabelle riguardanti le variazioni percentuali tendenziali dell’indice dei prezzi per l’intera collettività (NIC).
Sabato, 22 Dicembre 2007 00:00

APPROVATA LA FINANZIARIA LUCANA

La legge finanziaria per il 2008, approvata nelle prime ore di questa mattina a maggioranza dal Consiglio regionale dopo l’esame degli emendamenti, contiene innanzitutto una serie di disposizioni relative al contenimento della spesa pubblica. Il limite massimo di indebitamento, cioè la possibilità di ricorrere al mercato finanziario, per il 2008, è di circa 94 milioni di euro. La novità della manovra è costituita dalle misure in materia di energia. E’ prevista, innanzitutto, la non applicazione dell’addizionale dell’imposta di consumo del gas naturale usato come combustibile. “La manovra finanziaria per il 2008 è stata approvata prima della fine dell’anno al termine di un dibattito appassionato". Lo ha detto la presidente del Consiglio regionale Maria Antezza.
Venerdì, 21 Dicembre 2007 00:00

FINANZIARIA: IL DIBATTITO IN CONSIGLIO

“La manovra di bilancio si sforza di mantenere fermi gli obiettivi sociali ed economici e il programma di Governo che possono sintetizzarsi nella necessità di tutelare la spesa sociale, nel non pregiudicare il livello dei servizi pubblici forniti alle persone e nel rilanciare un serio programma di investimento a breve e medio periodo”. Lo ha dichiarato la presidente della seconda commissione consiliare permanente (Bilancio e Programmazione), Emilia Simonetti, illustrando i tre disegni di legge che compongono la manovra finanziaria per il 2008. “Con il provvedimento – ha precisato - si ribadiscono alcune scelte prioritarie a difesa dei soggetti deboli della società e del sistema sanitario regionale, si rafforzano le azioni riguardanti alcuni temi importanti.
Giovedì, 20 Dicembre 2007 00:00

FINANZIARIA LUCANA: NO DEI SINDACATI

Giudizio non positivo dei segretari confederali di Cgil, Cisl e Uil sulla finanziaria regionale lucana, in discussione da questa mattina in Consiglio regionale. “La finanziaria regionale per il 2008 non rappresenta ancora la svolta attesa in fatto di scelte innovative capaci di invertire il trend negativo che ha caratterizzato l’andamento dell'economia regionale negli ultimi anni”. “E’ ripartito il confronto ma non la vera concertazione” e il dialogo vero dovrà avvenire sul documento unitario sullo sviluppo che abbiamo presentato alla giunta”. I tre segretari Pepe, Falotico e Delicio spiegano che “occorre prioritariamente caratterizzare l'insieme della manovra finanziaria con l'impegno politico di costituire il fondo per le convenienze localizzative.
Giovedì, 20 Dicembre 2007 00:00

SALOTTO SOSTEGNO AI CASSINTEGRATI

Il Consigliere regionale del Gruppo misto – Circoli della libertà, Pasquale Di Lorenzo, ha presentato due emendamenti alla legge finanziaria 2008, in discussione da questa mattina in Consiglio regionale, a sostegno del polo del salotto e dei lavoratori del comparto collocati in Cassa integrazione guadagni. “Con il primo - dichiara Di Lorenzo - al fine di sostenere e supportare il rilancio del settore e per dare concretezza e funzionalità alla legge istitutiva del “distretto del salotto” viene richiesto, per l’anno in corso, lo stanziamento in bilancio della somma di 1.000.000,00 ( un milione) di euro da stornare dalle somme non ancora destinate e non ancora utilizzate previste nel “ Bando Treviso” e nel “Bando Val Basento”.