POLITICA (2262)

Sabato, 28 Luglio 2018 01:54

MATERA: I LAVORI DEL CONSIGLIO COMUNALE

“Abbiamo ricomposto questa Giunta per assicurare rappresentanza e governabilità, in vista del 2019, ed il tutto prende forma dal Consiglio comunale”. E' uno dei passaggi che ha utilizzato il Sindaco di Matera Raffaello De Ruggieri (durante i lavori del Consiglio comunale tenutosi ieri pomeriggio)...

 Il Consiglio regionale ha approvato, avantieri, a maggioranza (con 10 voti favorevoli di Pd, Psi, Ri, Udc, Pp e Pace del Gm, 2 contrari dell’M5s 1 astensione di Romaniello del Gm) il bilancio di previsione 2018/2020 dell’Agenzia di promozione territoriale della Basilicata (Apt).

Giovedì, 26 Luglio 2018 00:00

OGGI IL CONSIGLIO REGIONALE DELLA BASILICATA

Il Consiglio regionale della Basilicata si riunisce oggi, giovedì 26 luglio 2018, alle ore 11,00 (riunione rinviata alle ore 15,00) nell’aula Dinardo al piano terra del palazzo della Giunta regionale (Viale Verrastro n. 4 – Potenza), in aggiornamento della precedente riunione del 19 giugno. In apertura di seduta previsto l’esame di una proposta di legge del consigliere Piero Lacorazza (Pd)...

Il deputato lucano Roberto Speranza è stato eletto coordinatore nazionale di Articolo Uno- MDP- verso la costituente del partito di Liberi e Uguali. La sua elezione è avvenuta, all’unanimità, al termine della conferenza politico-organizzativa nazionale tenutasi ieri a Roma al “The Church Village. E’ stato proprio Roberto Speranza ad aprire i lavori assembleari con un’articolata relazione introduttiva...

"Una qualificata delegazione di lucani, composta da oltre 20 persone, parteciperà oggi, domenica 22 luglio, al Centro congressi “The Church Village” di Roma, alla conferenza politico organizzativa nazionale di Articolo Uno- MDP- verso la costituente del partito di Liberi e Uguali".

Il Tribunale del Riesame conferma la misura dei domiciliari, a carico di Marcello Pittella, disposta dalla Procura della Repubblica di Matera per il “concreto pericolo di reiterazione dei reati di abuso d’ufficio e falso, solo che si consideri che negli ultimi giorni ha manifestato la volontà di ricandidarsi a governatore della regione Basilicata”.

Il Consiglio regionale ha respinto ieri a maggioranza (con 6 voti favorevoli di Perrino e Leggieri del M5s, Rosa di Lb-Fdi, Romaniello del Gm, Napoli e Benedetto e 12 voti contrari di  Miranda Castelgrande, Cifarelli, Giuzio, Lacorazza, Polese, Robortella, Santarsiero e Spada del Pd, Bochicchio del Psi,, Galante di Ri, Pace del Gm e Soranno di Pp) una mozione di sfiducia nei confronti del presidente della Giunta regionale presentata nella precedente seduta dai consiglieri Perrino, Leggieri (M5s), Rosa (Lb-Fdi), Napoli, Castelluccio e Benedetto.

Il Consiglio regionale ha respinto oggi a maggioranza (con 6 voti favorevoli di Perrino e Leggieri del M5s, Rosa di Lb-Fdi, Romaniello del Gm, Napoli e Benedetto e 12 voti contrari di  Miranda Castelgrande, Cifarelli, Giuzio, Lacorazza, Polese, Robortella, Santarsiero e Spada del Pd, Bochicchio del Psi,, Galante di Ri, Pace del Gm e Soranno di Pp) una mozione di sfiducia nei confronti del presidente della Giunta regionale presentata nella precedente seduta dai consiglieri Perrino, Leggieri (M5s), Rosa (Lb-Fdi), Napoli, Castelluccio e Benedetto.

Martedì, 17 Luglio 2018 11:41

COMUNE DI MATERA: SI ALLA CAMPAGNA ANCI

Un’ora alla settimana di educazione alla cittadinanza nei piani di studio delle scuole di ogni ordine e grado, come materia autonoma e sottoposta a verifica: questo prevede la legge di iniziativa popolare depositata il 14 giugno scorso in Cassazione da una delegazione guidata dal sindaco di Firenze, Dario Nardella, che ne è stato il promotore e l’ha condivisa con l’Anci.

Martedì, 17 Luglio 2018 11:15

SANITOPOLI: PITTELLA RESTA AI DOMICILIARI

Il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella (Pd), resta ai domiciliari: la decisione è stata presa dal gip di Matera Angela Rosa Nettis questa mattina, nell'ambito dell'inchiesta sulle raccomandazioni e sui concorsi truccati nella sanità lucana. Dallo scorso 6 luglio, con le accuse di falso e abuso d'ufficio, Pittella è ai domiciliari nella sua abitazione di Lauria (Potenza) e, in base alla legge Severino, è sospeso dal suo incarico di governatore. Lo scorso 12 luglio, Pittella aveva risposto per due ore alle domande dell'interrogatorio di garanzia.