Lunedì, 04 Febbraio 2008 00:00

CONSIGLIO PROVINCIALE STRAORDINARIO

E’ stato convocato per domani alle 11,00 nella sala delle adunanze consiliari della Provincia di Matera, il Consiglio provinciale in seduta urgente e straordinaria sui seguenti ordini del giorno: la situazione dell’Aato 2 Rifiuti Matera; la richiesta alla Regione Basilicata di trasferire a Matera la sede dell’Apt; la situazione concernente l’appalto-concorso per la realizzazione della Canonica; la discussione sulle vicende giudiziarie che hanno investito la Provincia di Matera. L'argomento che in ogni caso finirà per tenere banco, per quanto non previsto dall'ordine del giorno, sarà quello relativo alle dimissioni dell'assessore di Rifondazione comunista Rosa Rivelli e la conseguente uscita dalla maggioranza del Prc.

CONVOCATO CONSIGLIO PROVINCIALE STRAORDINARIO

E’ stato convocato per domani alle 11,00 nella sala delle adunanze consiliari della Provincia di Matera, il Consiglio provinciale in seduta urgente e straordinaria sui seguenti ordini del giorno: la situazione dell’Aato 2 Rifiuti Matera; la richiesta alla Regione Basilicata di trasferire a Matera la sede dell’Apt; la situazione concernente l’appalto-concorso per la realizzazione della Canonica; la discussione sulle vicende giudiziarie che hanno investito la Provincia di Matera. L'argomento che in ogni caso finirà per tenere banco, per quanto non previsto dall'ordine del giorno, sarà quello relativo alle dimissioni dell'assessore di Rifondazione comunista Rosa Rivelli e la conseguente uscita dalla maggioranza del Prc.

Letto 429 volte