Lunedì, 12 Giugno 2023 15:47

PERTUSILLO: L'ACQUA E' BUONA

L’acqua del Lago del Pertusillo, recentemente assunta una coloritura tendente al verde, non costituisce alcuna minaccia per la salute umana.

A rassicurare la popolazione è il direttore generale dell’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente Basilicata (ARPAB), Donato Ramunno, in una dichiarazione rilasciata a Potenza. Le preoccupazioni sono nate dopo l’emersione di evidenze cromatiche dal mese di novembre del 2022, che hanno generato sospetti sulla qualità dell’acqua. Tuttavia, come ha specificato Ramunno, queste colorazioni sono causate da fioriture algali cicliche, fenomeni naturali oggetto di monitoraggi straordinari attraverso prelievi di campioni, foto aeree e foto satellitari. Contrariamente a quanto temuto, le macchie verdi non sono legate alla presenza di idrocarburi. “La popolazione fa bene a preoccuparsi – ha affermato Ramunno – ma al momento non si sono sviluppate alghe tossiche, non ci sono pericoli e l’acqua è potabilizzata”. Il Governatore Vito Bardi ha poi aggiunto che la presenza geogenica derivante dalla resina delle foglie e degli aghi degli alberi che circondano il lago non giustifica allarmismi. “La situazione è sotto controllo e non desta preoccupazione” ha concluso. All’incontro con l’ARPAB hanno partecipato l’Assessore regionale all’ambiente, Cosimo Latronico, il direttore generale del dipartimento, Roberto Tricomi, insieme ai tecnici dell’ARPAB e ai sindaci dei comuni di Grumento Nova, Moliterno, Montemurro, Sarconi, Spinoso e Viggiano, nella provincia di Potenza.

 

 
Letto 201 volte