Lunedì, 04 Ottobre 2021 09:30

SUMMA (CGIL) ALLA MAGGIORANZA: "GOVERNATE LA REGIONE"

“È l’ora di assumersi la responsabilità di governare questa regione".
A distanza di due anni e mezzo siamo nel pieno di una crisi politica della maggioranza di governo. Una crisi ben più ampia rispetto ai numeri e alle varie quadrature politiche di assetto e di potere. È una crisi di classe dirigente, di progetto, di profilo politico”. Così il segretario generale Cgil Basilicata, Angelo Summa. “Siamo dentro la più profonda transizione economica per la Basilicata – continua Summa – la cui economia negli ultimi 30 anni è stata connotata da energia e automotive. Si tratta di delineare il modello di sviluppo per i prossimi anni accompagnandolo con le opportunità offerte dalle risorse del Pnrr, eppure non emerge alcuna fibrillazione progettuale. Bisogna mettere al centro responsabilità e coraggio politico rispetto alla fase più delicata e decisiva per il futuro del nostro territorio. È un passaggio storico che non può’ essere gestito in modo autoreferenziale e dentro una logica tutta di assetti di potere. Abbiamo da mesi lanciato il piano del lavoro  – aggiunge Summa – o meglio il patto sociale per il lavoro per costruire in modo partecipato le grande sfida che abbiamo dinnanzi a noi senza ricevere alcun riscontro concreto che vada oltre le mere dichiarazioni di intenti. È evidente che sta a chi ha la responsabilità politica decidere se mettere al centro gli interessi generali o quelli personali e dal profilo delle scelte che il governo regionale farà scaturiranno anche le scelte, ferme e decise, del movimento sindacale. Il nostro obiettivo – conclude Summa – è dare una prospettiva futura ai giovani e ai tanti disoccupati, ai lavoratori che vivono una condizione di grave disagio economico e sociale per uscire dalla quale sarà essenziale evitare di disperdere le tante opportunità che ci sono rispetto alle risorse comunitarie e del Pnrr”.
Letto 34 volte