Giovedì, 03 Giugno 2021 08:11

2 GIUGNO: A MATERA CONSEGNATE LE ONORIFICENZE

Dopo le celebrazioni di ieri mattina in Piazza Vittorio Veneto a Matera in occasione della Festa della Repubblica, nel pomeriggio, a partire dalle 18:30, si è svolta la cerimonia dell’Ammainabandiera...

...seguita poi dalla consegna di onorificenze e riconoscimenti a cittadini meritevoli nel Chiostro dell’ex convento di San Domenico, sede della Prefettura. I cittadini che hanno ricevuto i Diplomi di “Cavaliere” dell’Ordine al Merito della Repubblica, conferito dal Presidente della Repubblica, sono stati: Michele Orlando De Giglio, Luogotenente Carica Speciale dell’Arma dei Carabinieri, in servizio da quasi 25 anni nella Sezione della Polizia Giudiziaria della Procura della Repubblica di Matera; Renato Dileo, Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato, in servizio da oltre 30 anni nella Squadra di Polizia Giudiziaria della Sezione di Matera della Polizia Stradale, distintosi in numerose occasioni di emergenza di protezione civile; la geometra Eleonora Curci, la quale grazie alla sua determinazione e competenze dirige l’unità organizzativa Servizi Territoriali Puglia e Basilicata all’Agenzia del Demanio della sede di Matera; Carlo Annona, medico chirurgo e dirigente dell’Azienda Sanitaria di Matera, in servizio dal 2008 presso l’Unità Operativa Complessa di Igiene, Epidemiologia e Sanità Pubblica, oltre che componente della Task Force della Regione Basilicata fin dall’inizio dell’emergenza sanitaria da Covid-19; Mariano Rosario Ruggieri, medico chirurgo, Dirigente medico dell’Azienda Sanitaria di Matera, noto per i numerosi incarichi nel settore sanitario e pubblico, ma anche per il suo ruolo di consigliere comunale di Matera, in servizio da più di 30 anni presso l’Unità Operativa Complessa di Igiene, Epidemiologia e Sanità Pubblica dell’A.S.M. . E’ seguita la consegna delle Medaglie d’argento al valor civile, istituite della legge 2 gennaio 1958, n. 13 sono state conferite, con Decreto del Presidente della Repubblica del 10 marzo 2021 a Carlo Geronimo e Domenico Viggiano, entrambi Assistenti Capo della Polizia di Stato, che grazie al loro coraggio e senso di responsabilità nel 2013 a Pisticci salvarono un cittadino intrappolato in un fabbricato poco prima che cedesse il solaio a causa di una esplosione per una fuga di gas. A conclusione delle celebrazioni, la lettura del messaggio del Presidente della Repubblica, gli interventi istituzionali e il concerto degli allievi del Conservatorio di Musica E. R. Duni di Matera. Dopo l’esecuzione dell’Inno di Mameli, cantato per l’occasione dal tenore Francesco Zingariello, in programma il Concerto in Do maggiore per violoncello e orchestra di Franz Joseph Haydn eseguito da Clemente Zingariello e la Sinfonia n.40 in sol minore K550 di Wolfang Amadeus Mozart.
L’orchestra del Conservatorio, diretta da Debora Tarantini, docente della classe di Esercitazioni Orchestrali della massima istituzione musicale materana, negli scorsi anni ha portato il nome di Matera nei teatri e auditorium più importanti al mondo (Carnegie Hall di New York, Filarmonica di Berlino, Laishalle di Amburgo, Mozarteum di Salisburgo, Gerusalemme, Ginevra, Vienna, Bruxelles).

Letto 178 volte