Giovedì, 24 Settembre 2020 15:07

LIUZZI (M5S): "A MATERA NESSUN APPARENTAMENTO"

Con un post sul suo profilo Facebook, il sottosegretario al Mise Mirella Liuzzi, ha annunciato che il candidato sindaco di Matera...

...per la coalizione che vede insieme Movimento 5, Europa Verde – PSI, Volt e Matera 3.0, per il ballottaggio non farà apparentamenti elettorali con le altre forza sconfitte al primo turno. Di seguito il post integrale. “Domenico Bennardi e le forze politiche che lo sostengono (M5S, Psi, Europa Verde, Volt, Matera 3.0) hanno preso nuovamente una decisione coraggiosa: non fare apparentamenti elettorali. Per i non addetti ai lavori, il termine “apparentamento” vuol dire l’ingresso nel raggruppamento di una lista o più, che non concorrono a stabilire la percentuale al secondo turno, ma che partecipano alla ripartizione dei seggi in modo proporzionale ai voti ottenuti. Ecco questo, non sarà fatto a Matera, città che deve ancora guarire dalle lacerazioni prodotte dalla scorsa amministrazione che, in corso d’opera, ha cambiato maggioranze e assessori più volte. La coalizione che si è creata a sostegno di Bennardi non è nata nottetempo, ma ha sviluppato un programma e un progetto politico per Matera, oltre che una leale collaborazione di idee e di visione di campagna elettorale. Sarebbe incoerente adesso cambiare le carte in tavola, oltre che utile solo per ragioni legate alla semplice spartizione di seggi. Questo vuol dire chiudersi nel proprio castello? Assolutamente no. Siamo aperti al dialogo e al confronto costruttivo con le altre forze politiche per il bene della città e, ad esempio, io guardo con piacere alla possibile riorganizzazione del PD materano sul territorio, che non esclude trovare su progetti e proposte convergenze direttamente in consiglio comunale. Una nuova fase è iniziata. Scriviamo insieme una pagina diversa per Matera e creiamo un vero cambiamento!” (da trmtv.it-Francesco Gucci).

Letto 10 volte