Sabato, 20 Giugno 2020 17:48

FASE 3: ALTRI MUSEI LUCANI APERTI

In concomitanza con la prima delle due Giornate europee dell’Archeologia, oggi, sabato 20 giugno, riapre il Museo archeologico “Domenico Ridola” di Matera

Domenica 21 giugno, invece, riapriranno il Tempio delle Tavole Palatine a Metaponto e il Palazzo Ducale di Tricarico, entrambi in provincia di Matera. Lo ha reso noto la Direzione regionale dei Musei di Basilicata. Con le nuove riaperture, sale quindi a nove il numero delle strutture culturali “fruibili nel rispetto delle norme di sicurezza di prevenzione anti coronavirus”.  Nello stesso fine settimana il Museo archeologico di Melfi (Potenza), “in collaborazione con il locale Archeoclub organizza una passeggiata presso il Tratturo di San Guglielmo o del Pisciolo. Sempre a Melfi, presso il Castello, si potranno visitare la Cisterna angioina e le scuderie Doria. A Policoro (Matera) presso il museo della Siritide sarà possibile visitare la mostra ‘Le tavole di Eraclea. Tra Taranto e Roma’. A Metaponto presso le Tavole Palatine sono previste attività ludico didattiche con l’apporto di alcune associazioni. A Tricarico, presso il Palazzo Ducale, sarà possibile fruire di visite guidate a dipinti e reperti del Medio Basento”. Previste visite guidate anche al “Ridola”. La direttrice della Rete museale lucana, Marta Ragozzino, ha evidenziato che “le iniziative promosse in occasione delle Giornate europee dell’Archeologia, insieme alle nuove aperture, ci aiuteranno a ricostruire le comunità intorno ai nostri musei e luoghi della cultura, anche grazie alla collaborazione con le associazioni del territorio. Ripartiamo dalla partecipazione dei cittadini e dal turismo di prossimità, allargando la nostra azione dai capoluoghi fino ai centri più interni, per ridare a tutti la possibilità di accedere alla cultura” (Ansa).

Letto 10 volte