Giovedì, 16 Gennaio 2020 06:45

MATERA: SEDUTA COMUNALE SUL REGOLAMENTO

Prosegue il percorso tecnico-amministrativo per giungere  all’approvazione definitiva del Regolamento Urbanistico della città di Matera.

Dopo 20 anni dalla Legge Urbanistica Regionale (23/99) che ha introdotto il Regolamento Urbanistico, obbligatorio per tutti i comuni, per la redazione del piano l’Amministrazione comunale nel 2010 scelse di affidarsi al professor Gianluigi Nigro, incarico poi proseguito dal suo studio per mano dell’architetto Francesco Nigro.  Nel 2015 la Conferenza di Pianificazione ha autorizzato il Comune di Matera alla sua adozione che è arrivata, in Consiglio comunale, nell’aprile 2018. Nella nuova seduta del Consiglio Comunale di mercoledì pomeriggio l’ esame delle varie schede che compongono il Regolamento tra varianti e permessi a costruire , con l’approvazione di emendamenti che hanno portato alcune schede ad essere “accantonate” per un ulteriore approfondimento. Ci si è soffermati, in particolare, sulla proposta d’ufficio di correzione di una previsione adottata all’interno delle aree destinate a servizio del Peep La Martella, tra zone pubbliche e private. “Sotto il profilo della responsabilità politica, – ha detto il sindaco De Ruggieri – farò formale invito all’ ufficio legale perché possa impugnare il provvedimento in atto così da contenere gli appetiti che si muovono in quest’area particolarmente sensibile. La proposta di modifica di questa variante è rispettosa dei volumi sociali più che di quelli speculativi. Dà il senso del valore pubblico di questo intervento”. Prossimo Consiglio comunale venerdì 17, alle ore 15:00 (da trmtv.it-Antonella Losignore).

Letto 19 volte