Lunedì, 02 Dicembre 2019 11:04

MATERA: RINNOVATO IL SERVIZIO NAVETTE

Rinnovato il servizio navette da Matera a Bari Palese e per la stazione di Ferrandina.

Uniche modifiche rispetto al precedente prospetto Cotrab relativo alle corse, scaduto ieri 30 novembre, è la soppressione della fermata di Altamura, e la limitazione a due coppie di corse della tratta Matera Ferrandina.

Che il servizio sia stato rinnovato lo fa sapere il Comune. Pochi giorni fa l’approvazione della delibera di giunta con cui è stato autorizzato il trasferimento di circa 750mila euro alla Provincia, per finanziare, appunto a partire da oggi, 1° dicembre, il servizio di trasporto pubblico extraurbano per l’aeroporto di Bari e per la stazione di Ferrandina. Le risorse permetteranno di effettuare sette coppie di corse di collegamento in autobus per lo scalo aeroportuale e due coppie di corse per quello ferroviario. Sulla eliminazione invece della fermata di Altamura e la limitazione a due coppie di corse per Ferrandina, la comunicazione è sul sito stesso di Cotrab in cui si specifica: “In relazione ai servizi aggiuntivi previsti nel Contratto istituzionale di sviluppo “Matera capitale europea della cultura 2019” si porta a conoscenza che la Provincia di Matera ha trasmesso nota, comprensiva dell’autorizzazione del Comune, con la quale è stata chiesta la prosecuzione dei servizi previsti nel Cis fino al 31 marzo 2020, con la modifica però dell’eliminazione della fermata intermedia di Altamura sulle corse per l’Aeroporto, e con la limitazione a 2 coppie di corse del servizio “Matera- Ferrandina Scalo”Aspetto che ha trovato il dissenso del consigliere regionale Luca Braia “Basta penalizzare Matera”, tuona, parlando di “conclamato segnale di inadeguatezza” (da trmtv.it-Alessandra Martellotti).

Letto 12 volte