LUDOPATIE: ALLA BASILICATA 474MILA EURO

La Basilicata è una delle quattro Regioni italiane che hanno avuto il parere favorevole dell’Osservatorio nazionale gioco d’azzardo ai “Piani d’azione” sulle patologie in questo ambito, ottenendo così un fondo di circa 474 mila euro per i prossimi progetti.

Il Piano presentato dalla Regione “rappresenta – è scritto in una nota dell’ufficio stampa della giunta regionale – uno strumento strategico per prevenire e contrastare il gioco d’azzardo patologico” che “consentirà di coordinare e integrare gli interventi su tutto il territorio regionale e sviluppare un’azione sinergica ai diversi livelli di responsabilità e competenza”. In Basilicata è in vigore dal 2014 una legge regionale per il contrasto a questa patologia, ed è attivo un Osservatorio sulla dipendenza che ha contribuito alla redazione del Piano lucano.