CCIAA MATERA: CINQUE AZIENDE ALLE FIERE

Appartengono ai settori agroalimentare, impiantistica, turismo, editoria le cinque imprese che la Camera di commercio di Matera ha sostenuto, per la partecipazione a fiere e rassegne specializzate in Italia e all’estero, grazie a contributi, previsti dal Regolamento che la Camera di commercio ha approvato lo scorso anno per sostenere le attività promozionali di diversi settori produttivi. I provvedimenti si aggiungono alle tredici finanziate tra la fine del 2009 e gennaio 2010. Si tratta del Consorzio Mediterraneo che parteciperà alla Borsa mediterranea del turismo in programma a Napoli dal 26 al 28 marzo, del Consorzio per il pane di Matera per “Taste. Il salone del gusto e delle idee” organizzato da Pitti Immagine.

CCIAA MATERA: CINQUE AZIENDE ALLE FIERE

Appartengono ai settori agroalimentare, impiantistica, turismo, editoria le cinque imprese che la Camera di commercio  di Matera ha sostenuto, per la  partecipazione a  fiere e rassegne specializzate in Italia e all’estero, grazie a contributi, previsti dal Regolamento che la Camera di commercio ha approvato lo scorso anno per sostenere le attività promozionali di diversi settori produttivi.  I provvedimenti si aggiungono alle tredici  finanziate tra la fine del 2009 e gennaio 2010.   Si tratta del Consorzio Mediterraneo che parteciperà alla Borsa mediterranea del turismo in programma a Napoli dal 26 al 28 marzo, del Consorzio per il pane di  Matera per “Taste. Il salone del gusto e delle idee” organizzato da Pitti Immagine presso Stazione Leopolda di Firenze dal 13 al 15 marzo, della Ineltec srl (impianti elettrici e tecnologici) che parteciperà alla Solarexpo di Verona da l 5 al 7 maggio , della Azienda Agricola di Vincenzo Marvulli per la rassegna “ Trieste Olio Capitale’’ che si terrà a Trieste dal 5 all’8 marzo 2010 e della Edizioni Narvalo coop, che parteciperà alla “Eudishow’’ (settore subacquea) in programma a Bologna dal 12 al 13 febbraio.“ La partecipazioni a fiere  diverse, in Italia e all’Estero, contribuirà - ha detto il presidente della Camera di commercio, Angelo Tortorelli - ad accrescere, per le imprese locali,  confronto e presenze sui mercati e ad attivare possibili collaborazioni con altri imprenditori. E’ un sostegno concreto in una fase difficile della nostra economia per guardare con maggiore fiducia al  futuro e lavorare a progetti di ripresa, in grado di favorire sviluppo e occupazione. L’attuazione del Regolamento per sostenere la partecipazione a fiere di aziende locali,infatti,  è  una delle iniziative messe in campo dalla Camera di commercio”.