DA UN CONTROLLO DI ROUTINE ALL'EVASIONE TOTALE

Le fiamme gialle di Policoro (MT) hanno condotto una verifica fiscale nei confronti di una società cooperativa operante nel settore del trasporto merci su strada. L’azione dei finanzieri è stata orientata alla verifica del corretto assolvimento degli obblighi delle disposizioni tributarie vigenti ai fini delle Imposte dirette, dell’Iva e dell’Irap, per gli anni 2014, 2015 e 2016. All’esito dell’attività di verifica, è stato constatato che l’azienda, per le annualità sottoposte a verifica ha operato in completa inosservanza della normativa civilistico - fiscale, disattendendo gli obblighi contabili, dichiarativi e di versamento dei tributi, risultando, per le tre annualità sottoposte a controllo, evasore totale. Le operazioni di servizio, quindi, hanno consentito di constatare la sottrazione di ricavi per complessivi 524.274 euro, evaso I.v.a. per 165.657 euro. Prosegue l’attività della Guardia di Finanza lucana a tutela dei cittadini e degli imprenditori onesti, al fine di evitare sleali ed illecite concorrenze che sfruttano e si basano su comportamenti illeciti per avvantaggiarsi sul mercato a scapito degli operatori corretti.