CULTURALIA (1585)

Proseguono i concerti estivi di Gezziamoci, a cura dell’Onyx jazz club di Matera. Oggi, venerdì 8 agosto, alle ore 22.00 nel Mobasta Wine Bar, in via Sette Dolori, 148 (Sasso Barisano) suonerà l’ “Angela Covucci Quartet, con Michele Brienza chitarra, Canio Pepe contrabbasso e Raffaele Amato batteria. Il quartetto jazz nasce nel 2005 e si propone con un repertorio di musica jazz che tocca gli standards della tradizione americana come Ellington, Davis, Gershwin, ecc. e quelli della bossa nova di Jobim rivisitati a seguito di una ricerca individuale. Oggi, Venerdì 8 agosto, alle ore 21.00, nella cornice delle Dolomiti lucane a Pietrapertosa si svolgerà il concerto Poetango dell'Associazione Musicale "I suoni delle dolomiti", Complesso Bandistico Città di Pietrapertosa. Il concerto è la conclusione di un progetto musicale sul tango, che vedrà impegnati i musicisti in due giornate di master class con Javier Girotto per il sax e Marco Sannini per tromba ed ottoni. La ventunenne Annalisa Pierro di Montescaglioso ha conquistato il primo posto per il concorso fotografico "Scatti d'Autore" della prima edizione dell'omonima rassegna "per aver interpretato la propria terra con creatività e tecnica fotografica con un messaggio positivo per gli abitanti di quel territorio che hanno un tesoro davvero speciale".
Giovedì, 07 Agosto 2008 00:00

MATERA CITTA TURISTICA?

Riceviamo dal consigliere comunale di Matera Luca Braia e pubblichiamo Sarebbe assolutamente imbarazzante se Matera, città che vuole puntare sul turismo come risorsa principale per il proprio rilancio economico, possa dimostrarsi poco ospitale ed accogliente a coloro che nei prossimi giorni la sceglieranno come meta alternativa al mare. Una Matera che dall’inizio dell’estate stà dando una prova di sé a dir poco deludente sia ai turisti che ai propri concittadini che per i persistenti motivi di ristrettezza economica hanno deciso, sono stati o saranno costrett, loro malgrado, a rimanere in città. La tanto esaltante e preannunciata stagione estiva dell’Amministrazione Comunale di Matera è per ora totalmente saltata (meno male che qualcosa organizzano le Associazioni ed i Privati) , così chè cittadini materani e i vacanzieri sempre più di passaggio (come dargli torto) , devono accontentarsi della passeggiata nei Sassi o nel “Centro” senza aver la possibilità di godere di nessun intrattenimento particolare, magari di strada o di piazza , in grado di animare ed allietare le rispettive giornate ed ancor più grave di attrarre turisti dai paesi limitrofi o che affollano gli alberghi o le spiagge della costa Jonica.
"Itinerari e agroalimentare di Basilicata - Tour Estate 2008" si è spostato nelle zone interne della collina materana. Oggi, Mercoledì 6 agosto sempre alle ore 19, invece sarà la volta di Irsina presso il palazzo Nugent. Qui oltre alla degustazione e alla presentazione degli itinerari turistici più caratteristici della provincia di Matera, sarà possibile anche visitare un sistema di raccolta delle acque sorgive di epoca romana. Partirà oggi a Viggiano il “Lucania Buskers Festival”, il festival internazionale delle arti di strada di Basilicata, ideato, prodotto ed organizzato dall’Associazione culturale “Mananderr” Onlus. Altre tappe saranno il 7 e l’8 a Grumento Nova e il 10 e l’11 a Stigliano. “Il Lucania Buskers – affermano gli organizzatori - è soprattutto promozione dell’arte di strada, ma anche dei territori e dei centri storici in cui si svolge. Attraverso l’arte di strada, infatti, si valorizzano il territorio e le città, le piazze ed i vicoli, l’architettura e la storia dei centri che ospitano gli spettacoli. Continua, a Pietrapertosa, la rassegna musicale dolomiti Lucane. Nel nutrito programma del Festival numerosi gli appuntamenti che si concluderanno sabato 6 settembre. La prestigiosa kermesse musicale prevede per mercoledì 6 luglio alle ore 22:00 il concerto di Capone & BungtBangt .
Martedì, 05 Agosto 2008 00:00

PARCOMURGIAFILM2008 E TOUR ESTATE 2008

Parcomurgiafilm2008 torna questa sera alle ore 21,00 con le degustazioni e l’esibizione dei Frammenti di Bandaccia duo Tromba e chitarra. Alle Ore 22,00 Proiezione di MILLIONS di Danny Boyle (Gran Bretagna/USA, 2004). L’appuntamento è alla masseria Radogna, sul Belvedere – Murgia Timone. Venerdi 8 agosto Ore 21,00 Masseria Radogna da Parigi, serata speciale con Guappecarto in concerto. Dopo la tappa a Marconia di sabato scorso che ha visto la partecipazione di tanti turisti presso il bar Capogiro, "Itinerari e agroalimentare di Basilicata - Tour Estate 2008" si sposta nelle zone interne della collina materana. Oggi i prodotti tipici lucani saranno in vetrina ad Accettura presso il risorante Garden a partire dalle ore 19. Mercoledì 6 agosto sempre alle ore 19 invece sarà la volta di Irsina presso il palazzo Nugent. Qui oltre alla degustazione e alla presentazione degli itinerari turistici più caratteristici della provincia di Matera, sarà possibile anche visitare un sistema di raccolta delle acque sorgive di epoca romana, perfettamente funzionante, che alimenta una fontana pubblica poco fuori il paese. Ospiti della serata di Irsina il gruppo materano “U uagnin assnziel”. Madrina delle due serate la statuaria Rosanna Pavese, controfigura di Monica Bellucci. Ad Irsina, immersa in un territorio che non ha nulla da invidiare a quello toscano si sta ripetendo il fenomeno del “Chiantishire”.
Lunedì, 04 Agosto 2008 00:00

TEMPIETTO D'ARGENTO E MERAVIGLIE DI SABBIA

Appuntamento questa mattina a Tricarico con il premio “Il tempietto d’argento”. La manifestazione, sponsorizzata dal Pit e dalla Comunità Montana Medio Basento, nasce e si realizza per iniziativa del Comune di Garaguso con il patrocinio dal Consiglio Regionale della Basilicata. Giunto alla sesta edizione, l’evento assume ora una connotazione internazionale. Due i momenti salienti: la cerimonia di premiazione, appena incominciata, nel Palazzo Ducale della cittadina normanna e alle 22,00 nella piazza della Fontana Vecchia uno spettacolo musicale di Antonio Infantino. Si è conclusa sabato 2 agosto, sul litorale del lido di Pisticci, la manifestazione “Meraviglie di Sabbia”, con l'assegnazione dei trofei del primo festival internazionale di sculture di sabbia del Sud Italia. Nel corso della manifestazione sono state modellate e trasformate in opere d'arte circa 400 quintali di sabbia, per un volume di 25 metri cubi. Nonostante le due opere in gara fossero completamente diverse per stile e per tecnica -l'imponente “Zeus”, simbolo del mondo degli dei, realizzato dal giapponese Katsuhiko Chaen con la tecnica delle casseformi e l'ampio “Anfiteatro greco” che accoglie il mondo degli umani, scolpito dalla texana Lucinda Wierenga con la tecnica delle “frittelle di sabbia”- la giuria tecnica, presieduta dall'ex campione italiano del mondo, Leonardo Ugolini, ha decretato all'unanimità la vittoria dell'artista del Sol Levante.
Domenica sera, 3 agosto, nell’antico borgo di Pomarico, di antichissime origini, prenderà il via “Scatti D’ Autore - Prima Edizione 2008”. “Grande soddisfazione e tante emozione per questo corposo ed itinerante calendario estivo” – dichiara il Direttore Artistico Silvio Grassi, tour operator della “Caruso e Grassi” di Matera, che organizza l’evento promosso dal Consorzio lucano “G.a.l. Bradanica”. “Ad ogni serata corrisponderanno, dopo i momenti convegnistici esibizioni musicali, non solo di talenti locali. Manca meno di una settimana all’inizio della sesta edizione del Lucania Buskers Festival – il festival internazionale delle arti di strada di Basilicata, ideato, prodotto ed organizzato dall’Associazione culturale “Mananderr” Onlus. L’edizione 2008 del Lucania Buskers sarà un appuntamento imperdibile dell’estate in Basilicata. Una manifestazione frizzante, piena di cambiamenti, ricca di novità ma come sempre carica di emozioni e vitalità. Il Lucania Buskers Festival è il primo festival delle arti di strada realizzato in Basilicata. Nato nel 2002, oggi è considerato una delle realtà più vive del settore, conosciuto ed apprezzato a livello nazionale ed internazionale.
Venerdì, 01 Agosto 2008 00:00

TOUR ESTATE PITAGORA E PERCORSI LEVIANI

Dopo la tappa inaugurale di avantieri sera a San Basilio presso il lido Nautilus, prosegue la rassegna "Itinerari e agroalimentare di Basilicata - Tour Estate 2008, sostenuta dall’Assessorato al Turismo della Provincia di Matera e promossa dalla guida Girovagando in Italia.. La giornata di domani, sabato 2 agosto 2008, vedrà l’iniziativa dei “Percorsi leviani in Basilicata” fare tappa a Matera. Il programma per la città dei Sassi si presenta articolato e interessante, con mostre, proiezioni, visite guidate e teatro. Alle ore 10.30 - Palazzo del Governo Visita guidata alla mostra di Carlo Levi “Grassano come Gerusalemme e altre opere 1926 – 1974”. Alle ore 16.00, in Palazzo Lanfranchi - Sala Levi Commento del telero di Carlo Levi “Lucania ‘61” a cura di Antonio Salvia... Sabato 2 agosto alle 21,00 alle Tavole Palatine di Metaponto si terrà lo spettacolo su Pitagora. Tre palchi, dedicati rispettivamente alla musica, alla prosa e agli approfondimenti condotti da Alessandro Greco e Beatrice Bocci, accompagneranno il pubblico in un viaggio nel tempo che comincerà tra il VI ed il V secolo a.C, quando la scuola pitagorica approdò a Metaponto.
Mercoledì, 30 Luglio 2008 00:00

ARTIGIANATO ARTISTICO E PITTURA inVESTE

L’incredibile affluenza di pubblico, oltre 1000 visitatori in soli quattro giorni, e le molteplici richieste degli artigiani, già subissati dai contatti di potenziali acquirenti, hanno spinto la Provincia di Matera a prorogare la I Rassegna sull’artigianato artistico e tipico tradizionale fino al prossimo 3 agosto. “Questo strepitoso successo – ha dichiarato l’assessore provinciale alle Attività produttive Nicola Buonanova – conferma la qualità dell’iniziativa e il suo incredibile potenziale turistico economico. Sarà inaugurata oggi30 luglio 2008 alle 18.00, nella Mediateca Provinciale di Matera la mostra “La Pittura inVeste” dipinti su abiti di Cianci Aliani. Lo rende noto, in un comunicato, l’ufficio stampa della stessa mediateca. In “La Pittura inVeste” la Toscana e la Lucania – è spiegato - si uniscono grazie alla collaborazione tra le due giovani artiste, Sandra Cianci, costumista di teatro e cinema, e Amila Aliani pittrice e scrittrice.
Martedì, 29 Luglio 2008 00:00

SABBIA PITTURA E DOLOMITI LUCANE

Dal ieri e fino al 2 Agosto è in corso la prima edizione di “Meraviglie di Sabbia” un evento assolutamente unico ed inedito per il Sud Italia, il primo Festival Internazionale del Mezzogiorno dedicato all’arte di realizzare sculture con la sabbia. A sfidarsi sulla spiaggia lucana di San Basilio di Pisticci due tra i migliori scultori di sabbia a livello Mondiale: Lucinda Wierenga e Katsuhico Chean. I due si cimenteranno nella realizzazione di vere e proprie opere d’arte. Filo conduttore di questa prima edizione del Festival sarà la “Magna Grecia” . Sarà inaugurata domani30 luglio 2008 alle 18.00, nella Mediateca Provinciale di Matera la mostra “La Pittura inVeste” dipinti su abiti di Cianci Aliani. Lo rende noto, in un comunicato, l’ufficio stampa della stessa mediateca. Si è nel vivo del Festival delle Dolomiti Lucane. La rassegna musicale iniziata lo scorso 11 giugno interesserà i mesi di luglio e agosto per poi terminare il 6 settembre con il concerto conclusivo dell’Associazione Musicale “I Suoni delle Dolomiti”, e la proiezione in musica di foto caratteristiche dei musicisti dell’Associazione dalla loro nascita musicale ad oggi.
Sabato, 26 Luglio 2008 00:00

PUBBLICATO IL RACCONTO "LA CASTELLANA"

La SMDR Edizioni ha dato alla stampa il testo che ha aperto ufficialmente la sua linea editoriale: il romanzo storico scritto da Vincenzo Maida dal titolo La Castellana- Delitti e passioni nella Lucania del ‘500, collana “Specchi di un tempo”, pagine 182, immagini e testo con prefazione di Oreste Lo Pomo. La Protagonista del romanzo è Sancia Dentice una giovane nobile di origini napoletane andata in sposa al Barone Girolamo Sanseverino contro la sua volontà, e catapultata dal destino nel castello di Montalbano Jonico, all’interno del quale si sviluppa l’intrigante vicenda con ramificazioni a Napoli, Metaponto e Policoro. “Storie di passioni e di delitti, di tradimenti e di avvelenamenti, di lotte di potere e di matrimoni imposti all’ombra di un castello, quello di Montalbano, in una cornice cinquecentesca e una Lucania dominata dai Sanseverino.