VARIE (2248)

Lunedì, 12 Novembre 2007 00:00

MERIDIONE QUALE SOCIALITA' ?

Nella sede della Confcooperative di Basilicata, presente Guido Memo del Forum Nazionale del Terzo Settore, si è tenuto nella serata dell’8/11/2007, l’incontro dell’Esecutivo Regionale del Forum, convocato dai Portavoce Michele Plati e Marco De Biasi. Il tema proposto dal dibattito è stato:”Quale infrastrutturazione sociale per il Meridione?” Alla luce anche delle linee tracciate dalla Fondazione Sud, principalmente rivolte ad un utilizzo proficuo del capitale umano che in Basilicata è, specie fra i giovani, altamente scolarizzato e con un tasso di dispersione scolastica fra i più bassi del paese. Dal dibattito è emersa la necessità di procedere con ogni sollecitazione alla ricognizione della realtà lucana, con i suoi bisogni, per elaborare una strategia.
Venerdì, 09 Novembre 2007 00:00

AUTOMOTO CLUB STORICI A MATERAEXPO

Il Matera Sassi Lambretta Club Basilicata e il nuovo Club Auto e Moto Storiche Matera, associazioni ambedue federate dell’ASI (Automotoclub storico italiano), parteciperanno alla due giorni sulla sicurezza sui luoghi di lavoro, organizzata dall’Inail e dagli altri enti istituzionali per i giorni di sabato 10 e domenica 11 Novembre. Alcuni scooter, motociclette e automobili storiche dei soci dei due sodalizi saranno, infatti, esposte nella centrale piazza della Visitazione dove, dal pomeriggio del sabato, si terranno dimostrazioni in materia di sicurezza a cura dei Vigili del Fuoco, della Croce rossa, del 118, e delle Forze dell’Ordine.
Giovedì, 08 Novembre 2007 00:00

ENERGIA CORSI DELLA CNA

Hanno preso il via ieri a Potenza nella sede dell’Ordine degli Ingegneri, i corsi che la Cna (confermazione nazionale artigianato) “Spazio energia” ha riservato a tutti coloro che intendono approfondire la conoscenza e l’applicazione delle metodologie legate alle fonti rinnovabili. Il L’appuntamennto materano è, invece, per il 16 novembre, per il quale le iscrizioni sono ancora aperte, nella sede dell’Ordine degli ingegneri e tratterà il tema: “Progettazione tecnico-economica (redazione di un preventivo)”. Infine il terzo appuntamento, sempre nella stessa sede a Matera, è previsto per il 24 novembre e riguarderà il “Laboratorio e Sopralluogo con due visite tecniche ad impianti” presso la sede della F.lli Logallo.
Mercoledì, 07 Novembre 2007 00:00

DI LORENZO SU AZIENDA RDB A MATERA

In un’interrogazione a risposta orale il vicepresidente della terza commissione consiliare permanente, Pasquale Di Lorenzo fa sapere che “la RDB s.p.a. ha confermato l'intenzione di voler dismettere il proprio stabilimento attivo nella città di Matera da moltissimi anni dove sono occupati 41 lavoratori per i quali, con ogni probabilità, saranno attivate le procedure di mobilità”. “La dismissione – afferma il consigliere - rappresenterebbe l'ennesimo duro colpo inferto ad una economia già fortemente agonizzante perché non supportata da un concreto e credibile progetto politico mirato ad esaltare le enormi potenzialità di crescita e di sviluppo presenti nei nostri territori.
Martedì, 06 Novembre 2007 00:00

BILANCIO POSITIVO PER "PANE IN ARTE"

“Bilancio positivo per la prima edizione del concorso Pane in Arte conclusosi domenica scorsa a Matera con la proclamazione dei tre vincitori che, durante il laboratorio allestito in piazza San Francesco, hanno realizzato le forme di pane più innovative. È stata una vera e propria festa popolare che ha visto la partecipazione di migliaia di visitatori incantati dai concorrenti al lavoro vicino al forno allestito in piazza san Francesco dal quale si sprigionava il caratteristico odore del pane caldo. Centinaia di turisti a Matera per il ponte di ognissanti hanno apprezzato lo spirito dell’iniziativa mentre qualcuno si è iscritto al concorso e ha prodotto la propria forma”.
Martedì, 06 Novembre 2007 00:00

ASL 4: ANTIPEDICULOSI A SCUOLA

Una circolare, controlli e un’agile dèpliant esplicativo per prevenire e combattere la diffusione della pediculosi al capo nelle scuole materne, elementari e medie del comprensorio della Asl n. 4. L’iniziativa portata avanti dal Dipartimento di prevenzione – Unità operativa di Igiene e sanità pubblica ha contribuito – spiega l’Asl in una nota - a ridurre sensibilmente il verificarsi del fenomeno, che quest’ anno è stato circoscritto in una decina di casi, rispetto ai trenta dello scorso anno. E’ importante che i medici, ma anche i dirigenti scolastici segnalino subito al Servizio di igiene e Sanità pubblica la presenza dei parassiti per adottare gli interventi del caso.
Venerdì, 02 Novembre 2007 00:00

ASL4 DAL 5 NOVEMBRE I VACCINI

Comincerà dal 5 novembre la somministrazione gratuita di 27.000 dosi di vaccino antinfluenzale presso i Comuni della Azienda sanitaria locale n.4. Lo ha reso noto il Dipartimento di prevenzione della Asl . Il vaccino sarà somministrato presso gli ambulatori dei medici di medicina generale e i punti vaccinali di ciascun Distretto. Potranno rivolgersi ai pediatri i bambini colpiti da patologie cliniche. La somministrazione è raccomandata agli "over" 65,alle persone affette da diabete,malattie croniche a carico dell’ apparato respiratorio, cardiocircolatorio, a quanti sono addetti a servizi pubblici di interesse primario collettivo,al personale di assistenza e ai bambini affetti da malattie croniche.
Mercoledì, 31 Ottobre 2007 00:00

CITTADINANZA SOLIDALE: LE MODIFICHE

“Siamo consapevoli di portare avanti una battaglia giusta, che permetterà di rendere meno difficili le condizioni di vita dei più poveri e dei più svantaggiati”. Queste le parole usate dalla vicepresidente del Consiglio regionale, Rosa Mastrosimone (Udeur), durante i lavori della quarta commissione consiliare permanente, riunitasi per esaminare gli sviluppi del programma regionale di “promozione della cittadinanza solidale”. “Sappiamo – ha dichiarato Mastrosimone – che i casi previsti dalla legge per l’esenzione a partecipare al programma di inclusione sociale non sono in grado di rispondere ai numerosi bisogni del territorio: in particolar modo, esiste una casistica che la normativa attuale non ha preventivato, ed a sostegno della quale occorre intervenire.
Martedì, 30 Ottobre 2007 00:00

ANTEZZA CHIEDE UNO SPORTELLO

“Attivare presso gli uffici del Settore Ambiente del Comune di Matera, lo sportello “EnergiaInForma”, punto informazioni sulle tematiche del risparmio energetico e delle fonti rinnovabili, realizzato nell'ambito del percorso di Agenda 21 per la condivisione delle politiche ambientali”. E’ quanto chiede, in una nota, il consigliere comunale Carlo Antezza (Matera Lab). “Scopo dello sportello – chiarisce - sarebbe quello fornire informazioni aggiornate e puntuali sull’apertura di bandi di finanziamento e d'incentivazione all'installazione di fonti energetiche rinnovabili, come la tariffa incentivante per chi produrrà energia elettrica installando pannelli fotovoltaici.
Sabato, 27 Ottobre 2007 00:00

MATERA: IDEE PER VICO COMMERCIO

L’Amministrazione comunale di Matera selezionerà la miglior proposta progettuale che preveda il recupero di Vico Commercio in accordo con i canoni stilistici e funzionali finora seguiti nel processo di recupero e riqualificazione dei Rioni Sassi. E’ quanto previsto nell’ambito di un concorso di idee per la riqualificazione urbanistica dell’area di crollo fra Vico Commercio e Vico Lombardi nel Sasso Barisano. “L’intervento che si andrà ad effettuare – spiega una nota dell’ufficio stampa - riguarda la riattivazione di un importante asse di penetrazione dei Rioni Sassi, che, a causa di un imponente crollo, è rimasto interrotto da più di quaranta anni.