VARIE (2195)

Giovedì, 25 Ottobre 2007 00:00

NATALE A MATERA

Saranno i suoni, le luci e i sapori del “Natale a Matera” a colorare il periodo tra l’8 dicembre 2007 e l’8 gennaio 2008. E’ quanto concordato ieri sera in un incontro tenutosi al Comune di Matera tra il Vice Sindaco ed Assessore Comunale al Turismo Saverio Acito e le associazioni culturali e di categoria, artigiani commercianti, operatori turistici e rappresentanti di Pro Loco, nel quale sono state poste le basi di una iniziativa che intende ripercorrere la fortunata scia dell’Estate Materana e della Notte Bianca del 15 settembre scorso. Nel corso della riunione, l’Amministrazione Comunale di Matera ha espresso ai partecipanti la volontà di organizzare nel periodo natalizio un calendario di manifestazioni ed eventi
Martedì, 23 Ottobre 2007 00:00

I DELEGATI AL XXV CONGRESSO FNSI

I giornalisti lucani iscritti all’Associazione della Stampa di Basilicata hanno eletto i sei delegati al XXV Congresso della Federazione Nazionale della Stampa Italiana in programma a Castellaneta Marina (Taranto) dal 26 al 30 Novembre prossimi. Per la lista “Autonomia e solidarietà, per un sindacato di servizio” sono stati eletti i giornalisti professionali Renato Cantore (62 voti), Luigi Di Lauro (62 voti), Ugo Maria Tassinari (37 voti) e i collaboratori Pierantonio Lutrelli (31 voti) e Salvatore Francesco Russo (14 voti). Per la lista “Il Sindacato è di tutti” e’ stato eletto il giornalista professionale Giuseppe Fiorellini ( 20 voti) Inoltre è stato eletto delegato al congresso dell’Unione Nazionale dei Giornalisti Pensionati il collega Giuseppe Anzalone.
Lunedì, 22 Ottobre 2007 00:00

A MATERA 90 KIT DI AUTOCOMPOSTAGGIO

L’Aato 2 Rifiuti di Matera ha assegnato al Comune di Matera novanta composter per la pratica dell’autocompostaggio. “Il kit è formato – specifica una nota dell’amministrazione - da un composter domestico da 310 litri, comprensivo di piccoli contenitori per la raccolta domestica dei rifiuti organici, arieggiatori e/o rivoltatori, acceleratore biologico, manuale d’uso e manutenzione. Una volta avvenuta la consegna, in programma la settimana prossima, l’Amministrazione Comunale predisporrà il bando per la concessione degli stessi in comodato gratuito.
Venerdì, 19 Ottobre 2007 00:00

MATERA E’ DOC

Nell’ambito di una cerimonia in Municipio a Matera, presentate e stappate ieri, alla presenza del sindaco Emilio Nicola Buccico, le prime bottiglie con “Denominazione di Origine Controllata”. Apprezzamento in ambito locale e conseguimento nicchie di mercato globale i primi obiettivi strategici del consorzio. Un’importante tradizione secolare è da oggi sotto tutela. E’ molto di più di un’iniziativa imprenditoriale orientata ai mercati. E’ la rinnovata difesa di una tradizione secolare che ha sempre associato la città dei Sassi alla produzione di vini pregevoli. Matera Doc non è più soltanto il nome del Consorzio di Tutela animato da sette aziende vitivinicole del Materano
Venerdì, 19 Ottobre 2007 00:00

GIORNALISTI DUE LISTE PER LE ELEZIONI

I giornalisti lucani eleggono i loro delegati al XXV Congresso della Federazione Nazionale Stampa Italiana, in programma a Castellaneta Marina (Taranto) dal 26 al 30 Novembre prossimi. Le elezioni si terranno nelle giornate di domenica 21 e lunedì 22 ottobre prossimi dalle ore 10 alle ore 18 in due seggi, nelle sedi dell' Associazione a Potenza in via Mazzini 23/E, ed a Matera presso il CNA in via Benedetto Croce, 21. Avranno diritto al voto tutti i giornalisti iscritti all’Associazione alla data del 181° giorno prima del giorno fissato per le votazioni e in regola con il versamento delle quote associative per il 2007. Sarà possibile regolarizzare la propria posizione anche in sede di seggio elettorale.
Mercoledì, 17 Ottobre 2007 00:00

CENTRO REALIZZATO E MAI UTILIZZATO

"Un edificio regionale moderno e funzionale costato 12,5 miliardi di vecchie lire, realizzato 10 anni fa nell'area del PAIP di via La Martella a Matera e che a tutt'oggi non è stato mai utilizzato, non è altro che l'esempio emblematico dell'incuria e della scelleratezza nella gestione dei soldi dei cittadini lucani e materani". E' quanto dichiarato dal vicepresidente della commissione Attività produttive, Pasquale Di Lorenzo, che ha presentato un'interrogazione urgente al presidente della Regione Basilicata Vito De Filippo per conoscere le responsabilità politiche ed amministrative circa lo stato di abbandono dell'edificio regionale che giace lì da più di 10 anni abbandonato
Lunedì, 15 Ottobre 2007 00:00

PRESENTATA PDL SUL CINEMA

Favorire e sostenere le produzioni cinematografiche lucane, colmando il vuoto normativo nato dopo la riforma costituzionale che ha assegnato alle Regioni nuove competenze in materia di cinema. E’ l’obiettivo della proposta di legge presentata oggi a Matera dal consigliere regionale Pasquale Di Lorenzo (An), che è anche vicepresidente della Commissione attività produttive.“Con questa proposta di legge – ha detto l’esponente di An nell’incontro con i giornalisti – il cinema viene considerato e riconosciuto quale mezzo fondamentale di espressione artistica, ma anche come un importante settore industriale, che propone nuove professionalità e può creare nuove occasioni di lavoro qualificate".
Venerdì, 12 Ottobre 2007 00:00

A MATERA UN OPUSCOLO SUL BULLISMO

"Offrire un contributo allo sforzo corale, in atto da tempo, nella società per prevenire ed arginare il fenomeno del bullismo e testimoniare l’attenzione e il rispetto che le forze di polizia e le istituzioni hanno per la scuola, impegnata nella difficile missione educativa”. E’ quanto affermato dalla presidente del Consiglio regionale della Basilicata, Maria Antezza, durante la conferenza di presentazione dell’opuscolo “Bullismo: conoscerlo e prevenirlo”, realizzato dal Consiglio regionale assieme alla Prefettura e alla Questura di Matera e presentato questa mattina alla stampa nella città dei Sassi.
Giovedì, 11 Ottobre 2007 00:00

REFERENDUM IN BASILICATA VINCE IL SI

I segretari generali lucani di Cgil, Cisl e Uil, Antonio Pepe, Nino Falotico e Michele Delicio, giudicano il risultato del referendum sul protocollo del 23 luglio "una straordinaria pagina di partecipazione democratica dei lavoratori attivi, dei precari e dei pensionati lucani, la cui stragrande maggioranza ha votato a favore dell'accordo. Sì è intorno all'80% in linea con il risultato nazionale. Pepe, Falotico e Delicio valutano invece con preoccupazione il risultato alla Fiat Sata. Nel settore industriale lucano prevalgono fortemente i sì, con la sola eccezione del settore metalmeccanico.