ATTUALITA' (2174)

Martedì, 13 Novembre 2007 00:00

GAS E BASENTO LATRONICO INTERROGA

Qual è il livello di conoscenza sullo stato di salute del fiume Basento? E’ quanto chiede di sapere il capogruppo di Forza Italia, Cosimo Latronico, il quale sull’argomento ha presentato una interrogazione. “Nel 2006 uno studio prodotto proprio dalla Regione Basilicata – sottolinea il consigliere - individuava in tale area industriale numerosi di siti inquinati da sostanze di diversa natura (idrocarburi policiclici aromatici, composti alifatici cancerogeni, solfati, metalli pesanti, ecc.). Area che, non di recente, è stata di classificata "sito inquinato di interesse nazionale". In un’altra interrogazione, il consigliere Latronico ha chiesto anche di avere maggiori notizie sul progetto di realizzazione di un campo di stoccaggio di gas naturale.
Lunedì, 12 Novembre 2007 00:00

WELFARE PER CNA C'E' SQUILIBRIO

“Non ci sono le condizioni per firmare il protocollo sul welfare”. Artigiani e commercianti lo hanno ribadito ieri alla commissione lavoro della Camera nel corso di un audizione sul disegno di legge di attuazione del protocollo stesso. Il protocollo, infatti, secondo Cna, e le altre organizzazioni dell'artigianato e del commercio accentua lo squilibrio della spesa sociale italiana a favore delle pensioni, dedica scarse risorse al sostegno di politiche attive del lavoro, contiene inaccettabili disparità di trattamento fra lavoratori dipendenti ed autonomi per quanto riguarda l'età di accesso alle pensioni di anzianità, le finestre di pensionamento e l'esclusione dei lavoratori autonomi dai lavori usuranti.
Venerdì, 09 Novembre 2007 00:00

MATERA VIA DELLA SCIENZA E' DISAGIATA

Ventidue artigiani e commercianti della Zona PAIP di Matera, con attività e residenza in Via della Scienza, hanno incontrato il consigliere comunale di maggioranza Ing. Fabio Mazzilli per segnalargli lo stato di abbandono ed impercorribilità della strada. In particolare, il tratto stradale (tra Via delle Arti e Via della Tecnica) è interessato da continui smottamenti, che impediscono, allo stato attuale, la percorrenza alle autovetture ed agli automezzi. Di concerto, poi, con gli assessori Guida, per i Lavori Pubblici, e Di Maggio, per le attività produttive, il consigliere ha interessato del problema il settore viabilità del Comune, che ha testimoniato come siano avvenuti numerosi sopralluoghi ed interventi per risolvere il problema.
Giovedì, 08 Novembre 2007 00:00

CONFAGRICOLTURA E IL BANDO ENERGIA

E’ critico il giudizio della Confagricoltura di Basilicata all’indomani della pubblicazione delle graduatorie del bando regionale sul risparmio energetico che ha visto escluse in toto tutte le richieste avanzate da imprese agricole e agrituristiche. Non condividiamo questa decisione – ha dichiarato il presidente della Confagricoltura Regionale Rocco Graziadei – che palesemente discrimina le attività di impresa agricola non classificandola Pmi anche perché contraddice quello che la Regione Basilicata dichiara quotidianamente sul settore primario riconoscendogli un ruolo fondamentale per l’economia della regione e mettendolo al centro di politiche di sviluppo ed innovazione che non si giustificherebbero se non indirizzati ad un capillare tessuto socio economico.
Mercoledì, 07 Novembre 2007 00:00

FOLINO E IL TALISMANO DELLA FELICITA

Come per le dichiarazioni di Diliberto, restiamo basiti e ci aspettiamo il peggio, al quale non c’è limite. Il consigliere regionale Egidio Digilio (An), in un’interrogazione urgente, ha chiesto di sapere dal vicepresidente della giunta ed assessore alle Attività Produttive Vincenzo Folino, “quanto è costato, complessivamente, il cosiddetto ‘Talismano della felicità’ collegato alla cosiddetta ‘campagna di comunicazione sul codice d’estetica della Regione’ e al Progetto interregionale Ospitalità nei borghi”. “Se proprio si voleva regalare un amuleto per propiziarsi la fortuna o scacciare mali e pericoli – scrive Digilio – si poteva far ricorso ad un più economico cornetto napoletano.
Martedì, 06 Novembre 2007 00:00

AL VIA IL PREMIO ESTER SCARDACCIONE

A dieci anni dalla scomparsa di Ester Scardaccione, “indimenticata presidente della Commissione regionale per le pari opportunità, avvocato, donna conosciuta e stimata per aver contribuito con le proprie battaglie e con le proprie idee a dare voce a tante donne, facendole uscire così dalla solitudine e dal silenzio che spesso avvolgono la loro vita quotidiana”, il Consiglio regionale promuove una iniziativa per ricordarla. Sul Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata n. 51 del 1 novembre 2007 è stato pubblicato il regolamento del Premio intitolato “Ad Ester Scardaccione” per riconoscere il ruolo e l’impegno delle donne lucane “
Venerdì, 02 Novembre 2007 00:00

UDEUR MATERA CREA LA FEDERCENTRO

Il segretario politico provinciale dell’Udeur, Rosa Mastrosimone comunica che “ in linea con il quadro nazionale l’Udeur promuove un progetto politico che mira a divenire il punto di riferimento per tutti quei moderati che oggi, nel centrosinistra, anche dopo la nascita del Partito Democratico, hanno difficoltà a ritrovarsi in una collocazione rispondente alla tradizione politica cui vorrebbero riferirsi.
Martedì, 30 Ottobre 2007 00:00

ACQUA API CHIEDE REVISIONE TARIFFE

Posto che l’acqua sia un bene mercificabile, quanto può valere l’acqua di una regione che ne è particolarmente ricca? In Basilicata moltissimo e comunque più che in Puglia, regione che prende l’acqua dagli invasi lucani pagando in cambio un corrispettivo alla Regione. Riprendendo un discorso avviato due anni fa, il presidente dell’API Nuzzaci ha chiesto di accelerare la procedura di revisione delle tariffe per la fornitura del servizio idrico, interessando le istituzioni competenti in materia, cioè la presidenza della Regione, l’AATO – Autorità d’Ambito Territoriale Ottimale e l’Acquedotto Lucano. La necessità di rivedere il sistema tariffario applicato deriva dall’eccessiva onerosità delle tariffe.
Lunedì, 29 Ottobre 2007 00:00

NASCE LA METROPOLITANA A POTENZA

Dall'1 novembre, la città di Potenza sarà servita da un nuovo servizio di metropolitana, che, utilizzando la tratta cittadina delle Fal (Ferrovie appulo-lucane), con sette stazioni, due delle quali (San Rocco, nei pressi del cimitero, e rione Mancusi) saranno inaugurate mercoledì 31 ottobre, "cercherà di snellire il traffico delle automobili". Stamani, in un incontro con i giornalisti, a Potenza, il sindaco, Vito Santarsiero, l'assessore regionale alla infrastrutture, Innocenzo Loguercio, e il presidente della Fal, Alessandro Tamburrino, ha illustrato i contenuti di un piano che "per il capoluogo lucano - ha detto il sindaco - rappresenta un momento storico".
Sabato, 27 Ottobre 2007 00:00

BIANCHI : IL COMUNE PARTE CIVILE

Il consigliere comunale di Matera dell’Ulivo Francesco Bianchi ha presentato una mozione sottoscritta anche da Franco Dell’Acqua, Aldo Chietera, Michele Lamacchia, Giovanni Angelino, Luca Braia, Nicola Trombetta e Michele Corazza, con cui impegna il Comune di Matera a costituirsi parte civile nel procedimento a carico dei presunti responsabili degli atti di violenza ai danni di ragazze materane, episodi venuti alla luce recentemente. “Le reazioni dell’Amministrazione comunale - afferma il consigliere Bianchi - non mi sono parse all’altezza della gravità degli avvenimenti. Per questo tocca al Consiglio comunale manifestare la più ferma condanna e dichiarare l’avversione di tutta la città ad ogni tipo di violenza in qualsivoglia forma si manifesti.