ATTUALITA' (2181)

Lunedì, 28 Gennaio 2008 00:00

UNA CASA AGLI SFOLLATI DI PICCIANO

Il consigliere regionale Pasquale Di Lorenzo del gruppo misto "Circoli della Libertà" ha presentato una interrogazione urgente a risposta orale sulla sciagura verificatasi il 15 novembre scorso che provocò la distruzione e l'inagibilità di alcune case. “Il Consiglio regionale, nella seduta del 20.11.2007, con voto unanime – dichiara il consigliere - approvò una mozione con la quale si impegnava la Giunta regionale ad autorizzare l'Ater di Matera, ai sensi dell'art.4, comma 5, della L.R.19 novembre 1999, n.31 a provvedere all'emanazione di un bando speciale per i nuclei familiari di Picciano "B" colpiti dal tragico evento. I cittadini, benché siano già trascorsi oltre 2 mesi dalla data di tale tragico evento, continuano ad essere ospitati in albergo.
Mercoledì, 23 Gennaio 2008 00:00

LA RISPOSTA DELLE ASSOCIAZIONI A DI MAGGIO

La risposta alle dichiarazioni dell’assessore comunale di Matera Tito Di Maggio sull’asse commerciale Matera – Venusio non si sono fatte attendere. In un comunicato congiunto Confcommercio, Confartigianato, Cna e Casartigiani hanno risposto per le rime. Ecco il testo integrale del comunicato: “Grande perplessità ha destato la conferenza stampa indetta dall’assessore alle Attività produttive – Tito Di Maggio – sulla questione relativa all’ipermercato e alle osservazioni sulle procedure avanzate dalle Associazioni che si è tradotta nei fatti in una assurda polemica con le stesse, definite dall’Assessore “conservatrici” e “poco propositrici”.
Martedì, 22 Gennaio 2008 00:00

CONFINDUSTRIA SU METANIZZAZIONE

“Gli auspici espressi ripetutamente dal mondo imprenditoriale affinché si innalzi l’attrattività del territorio in modo da consolidare il tessuto industriale esistente e favorire nuovi investimenti economici e produttivi rischiano di essere talmente numerosi da risultare noiosi. La realtà dei fatti, infatti, evidenzia una cronica lentezza nel dare attuazione agli interventi strutturali a sostegno delle esigenze espresse dal mondo produttivo. Uno degli esempi emblematici è quello della mancata metanizzazione delle aree industriali di Jesce e La Martella, dove i ripetuti annunci di intervento non hanno trovato corrispondenza nella realtà”. È quanto ha dichiarato il presidente vicario di Confindustria Basilicata, Giuseppe Moramarco.
Lunedì, 21 Gennaio 2008 00:00

LA CNA DI MATERA PER GLI ODONTOTECNICI

Concluso alla Cna (la Confederazione nazionale degli artigiani) di Matera il corso per odontotecnici che, per nove giorni, ha messo a confronto tecniche innovative e dimostrazioni pratiche riservate agli imprenditori odontotecnici e nell’ultima giornata anche per odontoiatri, tenuto dal prof. Rodolfo Bolognesi, docente all’Università di Siena coordinatore del Progetto Antlo-Enea. Una iniziativa che si inserisce nella programmazione della Cna, rivolta a categorie professionali e imprenditoriali verso le quali l’attenzione della Confederazione dell’Artigianato è sempre alta. “Il corso appena concluso – spiega il spiega il segretario regionale della Cna, Leonardo Montemurro – dimostrano che l’uso intelligente, razionale ed attento delle risorse.
Domenica, 20 Gennaio 2008 00:00

GAS : DUE MORTI E UNA DICHIARAZIONE

Due persone sono morte nell'esplosione di tre giorni fa di una casa a Maratea (Potenza), causata da una fuga di gas. Sono tutti componenti dello stesso nucleo familiare. Nell'esplosione per la fuga di gas è morta anche una donna,dopo il ricovero in gravissime condizioni a Potenza. E' Carmela Barone, 70 anni, moglie di Nicola Spagnuolo, di 71, la prima vittima della deflagrazione, che li ha colti mentre dormivano nella loro casa. Secondo quanto si è appreso successivamente, al momento dell'esplosione, i coniugi si trovavano da soli. "Non è possibile continuare ad assistere alle ‘tragedie del gas’ come quella di Maratea. E' quanto sostengono i capigruppo Pdci alla Regione Giacomo Nardiello e alla Provincia di Potenza Raffaele Soave.
Sabato, 19 Gennaio 2008 00:00

40MILA EURO ALLA FAMIGLIA PERNIOLA

E’ stata consegnata ieri mattina alla famiglia Perniola, al sesto piano del Palazzo municipale di Matera, la somma raccolta nell’ambito della gara di solidarietà promossa dalla Banca popolare del Materano e patrocinata dall’Amministrazione comunale di Matera a seguito del crollo avvenuto lo scorso novembre a Picciano e che costò la vita al piccolo Vito Perniola. A concludere la sottoscrizione sono stati il sindaco Emilio Nicola Buccico, il direttore generale della BPM Giampiero Maruggi ed il suo vice Antonio Scalcione, che hanno consegnato a Nicola Perniola, padre del piccolo, accompagnato dal fratello Tommaso Perniola, consigliere comunale, un assegno di 40 mila euro.
“I dati diffusi dalla ricerca di Confartigianato che descrivono un Paese con opportunità di lavoro inutilizzate, illustra una situazione che trova un riscontro parziale nella nostra Regione”. Lo sostiene Leonardo Montemurro, segretario regionale della Cna, commentando i risultati della ricerca condotta dall’Ufficio studi di Confartigianato secondo cui, tra l’altro, su un campione di circa 1600 imprese con meno di 20 addetti, il 70,1 degli apprendisti verrà assunto. “Ancora una volta spiace dover sottolineare le difficoltà che il Mezzogiorno vive ancora oggi, con danni irreversibili proprio a quel tessuto artigiano di cui si sente sempre maggiore necessità.
Giovedì, 17 Gennaio 2008 00:00

SERVIZI ALL'INFANZIA: PDL DI MASTROSIMONE

Presentata questa mattina, presso la sede del Consiglio regionale, la proposta di legge la cui prima firmataria è la consigliera dei Popolari – Udeur, Rosa Mastrosimone, “Per un’autonoma scelta educativa delle famiglie” che ha lo scopo precipuo di promuovere le azioni di sostegno per l’utilizzo dei servizi per la prima infanzia. Intervenuto alla presentazione il capogruppo regionale, Luigi Scaglione. Gli esponenti dell’Udeur hanno inteso subito chiarire che la Pdl non è in contrasto con le altre proposte in discussione, fugando il pericolo di eventuali scontri ideologici ed ogni presunta volontà di primogenitura. La proposta – è stato sottolineato – si differenzia dalle altre, se non altro per il suo carattere innovativo.
Mercoledì, 16 Gennaio 2008 00:00

I KOSOVARI VISITERANNO MATERA

Lunedì 21 gennaio il sindaco di Matera Emilio Nicola Buccico riceverà alle 12, nella sala Giunta del Palazzo Municipale, una delegazione kosovara che sarà in visita nella città dei Sassi per proseguire i rapporti avviati con il comitato organizzatore della coppa “Gaetano Scirea”. La nazionale under 16 del Kosovo, infatti, prenderà parte alla dodicesima edizione della kermesse calcistica internazionale materana, aderendo con entusiasmo all’invito degli organizzatori; in occasione della visita preliminare programmata per lunedì prossimo, il primo cittadino saluterà personalmente, ed a nome dell’intera cittadinanza, una delegazione della città di Peje, nell’ambito di una politica di relazioni e scambi che contraddistingue l’attività sociale, sportiva e culturale.
Mercoledì, 16 Gennaio 2008 00:00

IL CONSIGLIO REGIONALE DI IERI

Il Consiglio regionale della Basilicata, che si è riunito ieri a Potenza, ha approvato all’unanimità tre mozioni. Con la prima, presentata dal capogruppo di Forza Italia Cosimo Latronico ed integrata dopo il dibattito in Aula, si impegna il governo regionale “ad accelerare le procedure in corso ai fini dell’istituzione dell’osservatorio regionale del mercato del lavoro per monitorare le dinamiche del mercato regionale, i fabbisogni formativi delle aziende e le stesse ricadute delle attività formative finanziate dalla Regione”. Latronico è il primo firmatario anche della mozione con la quale si sottolinea che occorre promuovere un “programma di edilizia pubblica per il recupero dei centri storici”.