CONTR-APPUNTI (927)

Mercoledì, 17 Ottobre 2007 00:00

ASILI E TEATRO

Francamente non siamo convinti della posizione intransigente assunta da Massimo Lanzetta e dal Teatro dei Sassi sull’eventuale sfratto dalla loro attuale sede, i corso di decisione da parte del Comune di Matera. Certo, l’attività benemerita condotta dalla struttura teatrale nel corso di questi anni non può e non deve essere messa in discussione da nessuno. Lo sviluppo e la crescita delle attività teatrali e recitative in senso lato (come per gli sforzi che compiono in questo altri soggetti nella città dei Sassi, vale per tutti l’esempio di Antonio Montemurro) devono molto al Teatro dei Sassi, insieme al fatto non trascurabile che l’utilizzo di un vecchio asilo di origine littoria nel Sasso Barisano ha permesso in parte il mantenimento di quella struttura.
Lunedì, 15 Ottobre 2007 00:00

LA BERESINA

A mio parere qualcuno si morde le mani e cerca di arrivare ai gomiti. In pubblico ostenta la solita, finta, olimpica serenità, ma in privato si dedicherebbe all’autocannibalismo o a quelli che il codice penale definisce “atti di diminuzione del proprio corpo”. E già, perché almeno fino a oggi la scelta di passare, con tanto di porta sbattuta dietro le spalle, a un’altra formazione politica del centrosinistra con una sparuta e malmessa pattuglia di fedelissimi, ha finito per produrre davvero poco.
Giovedì, 11 Ottobre 2007 00:00

TUTTI PER UNO E SEGUENTI

Nell'attesa di reperire altri episodi dagli annales del conte Jean Napoleon Alexandrempereur de la Charel, vi proponiamo nelle pagine di questa rubrica tutti gli scritti che il Pomeridiano ha ritrovato su questo illustre figlio del passato, così originale ma al tempo stesso così simile a qualche politico materano di oggi. Buona lettura.