CONTR-APPUNTI (1061)

Lunedì, 24 Gennaio 2011 13:06

L' ANELLO DI CONGIUNZIONE

Ci fa piacere che, qualche giorno fa, i rappresentanti dell’Unione di centro, Futuro e libertà per l’Italia, Liberali democratici e Alleanza per l’Italia, abbiano deciso di stringere un “mutuo patto”. In pratica, almeno per quel che riguarda la provincia di Matera, le quattro formazioni hanno annunciato che “in armonia e coerenza con i positivi sviluppi prodotti dai soggetti apicali delle rispettive Segreterie Nazionali; a seguito di proficue intese, palesatesi cordiali (sic)...

Venerdì, 14 Gennaio 2011 10:31

ESISTENZA IN VITA

E’ uno dei crucci che accompagna la vita dei materani. Non basta che la Ferrovia dello stato non arriverà mai (ma, ormai, ci abbiamo rassegnati), che sono stati spesi miliardi delle vecchie lire per creare un collegamento, mai completato e forse mai completabile, tra la stazione Trenitalia di Ferrandina e Matera – La Martella. Non basta che le Ferrovie appulo-lucane ci colleghino malamente (anche per colpa dei passaggi a livello incustoditi, competenza delle Province di Matera e Bari) alla capitale pugliese, lì dove partono i treni statali per il resto del mondo.

Venerdì, 17 Dicembre 2010 10:48

POLO BUCO O VORAGINE?

La politica dimostra di essere la più immaginifica e contraddittoria delle arti, ammesso che sia un’arte. Fece scalpore, all’epoca, l’ipotizzazione, dovuta all’acume del grande Aldo Moro, di quella che fu subito definita un’aberrazione geometrica. Vele ricordate, le famose convergenze parallele? Dalla nottata di avantieri ci troviamo di fronte a un altro controsenso, questa volta geoastronomico e magnetico. Ebbene sì, cari amici. Ora sappiamo che esiste un terzo polo.

Martedì, 14 Dicembre 2010 17:19

CHI TIENE IN MANO…

Siamo dinanzi alla stringente evidenza del solito articolo quinto: chi tiene (il punto) in mano ha vinto. Successe così per la vittoria- beffa del sindaco di Matera Salvatore Adduce, con soli 179 voti sul suo competitor Angelo Tosto. E’ successo oggi, all’incirca alle ore 13 e 40, quando il presidente della Camera Gianfranco Fini ha proclamato l’esito della votazione sulla mozione di sfiducia nei riguardi del presidente Silvio Berlusconi: 314 a 311.

Martedì, 14 Dicembre 2010 05:11

A ROTOLI

Sono le sei del mattino e davvero poche ore ci separano dall’epilogo dell’ affaire maggioranza di Governo. Immaginiamo che questa notte i telefoni hanno lavorato incessantemente, così pure le segreteria dei partiti e i singoli parlamentari, soprattutto i corteggiatissimi indecisi. In queste ore non si lasciano tranquille nemmeno le deputate e le senatrici che sono in attesa, una delle quali addirittura in linea d’arrivo delle sua gestazione proprio nella giornata di oggi.

Giovedì, 09 Dicembre 2010 03:54

BASTA CON LA VIOLENZA DI GENERE

 Abbiamo sempre meno elementi e motivi per essere d'accordo con il Pd, ma il segretario cittadino di Matera Simonetta Guarini ha mandato una lettera che condividiamo e pubblichiamo integralmente, riservandole il giusto pazio in questa rubrica.

“L’ultimo gravissimo episodio di violenza, che ieri sera (due sere fa ndr) ha provocato la morte di una donna a Matera, non può essere archiviato come semplice fatto di cronaca, ma ci impone una riflessione profonda. Soltanto due settimane fa si celebrava la giornata internazionale contro la violenza sulle donne...

Martedì, 30 Novembre 2010 09:19

DOV'E' LA RIVELAZIONE?

Il ciclone Wikileaks sta sconvolgendo il mondo. Sono in subbuglio le diplomazie occidentali e anche mediorientali per le rivelazioni che contengono i documenti messi in rete da Julian Assange da un sito supersegreto. Ne esce con le ossa rotte la presidenza di Barack Obama e, nello specifico, il segretario di stato Hilary Clinton che, a leggere i documenti appena pubblicati (pare che ce ne siano molti di più, caldi caldi per l’ingresso nel web, per un totale di circa 252mila atti) avrebbe dato disposizioni...

Martedì, 23 Novembre 2010 10:47

TRENTA ANNI PRIMA

 Non lo dimenticheremo mai. Anche perché c’eravamo e abbiamo preso in pieno, anche qui a Matera, la “botta” del sisma del 23 Novembre del 1980. Era una domenica più o meno come le altre e molti di noi avevano trascorso la giornata festiva come avviene nelle famiglie meridionali. Mattina più o meno libera, pranzo abbondante con le famiglie, pomeriggio tra televisione e digestione, prima serata al cinematografo. La scelta cadde su “Oltre il giardino”, bellissimo film di Hal Ashby, con Peter Sellers e Julie Andrews.

Martedì, 16 Novembre 2010 05:40

BELLE PAROLE

 

 Va riconosciuto che la seconda puntata di “Vieni via con me” condotta da Fabio Fazio, andata in onda ieri su Rai 3 in prima serata, ha conosciuto momenti migliori della prima, che sembrava essere un provvidenziale rinfocolare d’animi delle ideologicamente esangui schiere del Pd e, in senso lato, del centrosinistra. Certo, la presenza di Luigi Bersani e di Gianfranco Fini...

Domenica, 14 Novembre 2010 12:21

CHIAMATA ALLE ARMI?

 

 Non ci sembra che sia stato un bel risultato. Certo, per tutta la popolazione pseudo radical- chic italiana il “Vieni via con me” (Rai 3) di Fabio Fazio e di Roberto Saviano appare come un  ristoro, una appagante ricompensa di anni di canone pagato e di televisione pro-Berlusconi fin troppo subita. Chi l’ha seguita con un minimo di spirito critico (evitando i piccoli orgasmi da appartenenza politica), non l’ha trovata di eccezionale fattura e conduzione. Evidentemente, Fazio è un maestro nelle interviste desk-poltrona...