CONTR-APPUNTI (942)

Venerdì, 14 Luglio 2017 00:00

14 LUGLIO: LA PRESA DELLA BASTIGLIA

“La presa della Bastiglia, avvenuta il martedì 14 luglio 1789 a Parigi, fu un evento storico della Rivoluzione francese che culminò con l’ occupazione della Bastiglia (simbolo dell'Ancien Régime) da parte dei cittadini parigini. L'avvenimento, sebbene di per sé poco importante sul piano pratico, assunse un enorme significato. La mattina di martedì 14 luglio, gli insorti attaccarono l'Hôtel des Invalides con l'obiettivo di procurarsi delle armi.

Giovedì, 13 Luglio 2017 00:00

SCOMPARSO VITO FIORELLINI

Si è spento ieri a Milano, all’età di novant’anni, l’avvocato Vito Fiorellini. Nato ad Avigliano (Potenza), Fiorellini si trasferisce giovanissimo a Milano, dove nel 1952, è sostituto avvocato presso l'Avvocatura Comunale. Nel 1963 prende il posto di capo dei lavori pubblici del Comune di Milano e nel 1975, dopo l’elezione a consigliere comunale, entra, nella giunta Aniasi, come assessore all'ecologia.

Martedì, 04 Luglio 2017 00:46

QUEL QUATTRO LUGLIO DI 241 ANNI FA...

La dichiarazione di indipendenza degli Stati Uniti d'America fu un documento che segnò la nascita e l'indipendenza della Federazione, siglato il 2 luglio1776 e reso effettivo la sera del giovedì del 4 luglio 1776, oggi festività nazionale statunitense, al Congresso di Filadelfia, nello Stato della Pennsylvania.

Mercoledì, 28 Giugno 2017 09:44

POMODORI MATURI

Avete presente i pomodori? Bene, proprio oggi, ma duecentonovantacinque anni fa, Robert Gibbon Johnson mangiò un intero cesto di pomodori. Il soggetto si era posizionato sulle scale del palazzo di giustizia di Salem (cittadina americana famosa per la caccia e la messa al rogo di tante presunte streghe) e, davanti a una folla trabocchevole, dimostrò che l'ortaggio non era velenoso, né causava appendicopatie o, peggio, tumori. Era credenza generale e popolare, infatti...

Lunedì, 19 Giugno 2017 10:34

RUOTI: LA SINDACO (GIUSTAMENTE) REAGISCE

Anna Maria Scalise, la sindaco di Ruoti, ha deciso di prendere carta e penna e scrivere, rispondendo alla ridda di polemiche e illazioni che si sono scatenate dopo le dichiarazioni (video) del sindaco uscente  Angelo Salinardi. Ha fatto bene, anche se un pò in ritardo. Il che non è mai bene quando si tratta di polemiche che, come si sa, vanno servite a caldo. Ecco il testo della prima cittadina.

Venerdì, 16 Giugno 2017 09:58

ALLA FACCIA DELL'AUTONOMIA LOCALE

Abbiamo fatto gli auguri alle "sindache" ma non possiano trascurare un video virale che ha riguardato il sindaco uscente di Ruoti. In un infelice comizio, subitaneamente filmato e diffuso Angelo Salinardi, già conosciuto alle cronache per le sue uscite, ha (speriamo inconsapevolmente) coperto di ridicolo la sindaco appena eletta, affermando cose davvero singolari e, soprattutto gravi.

Lunedì, 12 Giugno 2017 09:49

AUGURI ALLE "SINDACHE"

Fatta eccezione per la cacofonia dell'epiteto "sindaca", al quale andrebbe preferito il termine "la sindaco", siamo contenti che la presidente della Commissione lucana per le pari opportunità abbia rivolto gli auguri alle neo elette. La presenza muliebre è importante, specie per quel che attiene la loro sensibilità e l'indiscusso potere "d'ascolto", molto più attento di quello dei colleghi maschi. Nell'augurare buon lavoro alle "sindaco", vi proponiamo il testo della presidente Angela Blasi.

Venerdì, 09 Giugno 2017 07:58

SCOMPARSO CARLO MARINARO

Vicepresidente del Matera Calcio negli anni 89 – 93, ex Consigliere Comunale,  grande amico di tutta la città, vicino alla comunità materana in tante occasioni di espressione della sua identità tra fede e tradizione. E’ prematuramente scomparso , colpito da un male incurabile, Carlo Marinaro. Ai familiari vanno le più sentite e partecipate condoglianze de "Il Pomeridiano"per la perdita dell’amico Carlo (nella foto, in pagina, a sinistra).

Martedì, 06 Giugno 2017 00:52

D DAY: 73 ANNI FA LO SBARCO

Lo sbarco in Normandia (nome in codice operazione Neptune, parte marittima della più ampia Operazione Overlord) fu una delle più grandi invasioni anfibie della storia, messa in atto dalle forze alleate durante la seconda guerramondiale per aprire un secondo fronte in Europa, dirigersi verso la Germania nazista ...

Torna l’evento per antonomasia che celebra l’identità potentina attraverso l’unione tra religiosità e tradizione popolare. Oggi, 29 maggio, il centro storico di Potenza veste l’abito della festa per la Storica Parata dei Turchi: rievocazione leggendaria sulla cacciata dei mori dal capoluogo lucano ad opera del vescovo e patrono San Gerardo La Porta, vissuto nel 1100 e divenuto icona di una intera comunità, capace di ravvivare ogni anno le proprie origini.