CULTURALIA (1585)

Giovedì, 26 Giugno 2008 00:00

UN FORUM SULLA CONOSCENZA

Si terrà a Matera nei giorni 26 e 27 giugno nel Palazzo dell'Annunziata, la terza edizione del Forum IFKAD - International Forum on Knowledge Assets Dynamics (Forum Internazionale sulle Dinamiche delle Risorse della Conoscenza) - organizzata dall'Università di Basilicata insieme al Politecnico di Bari, all'IKAM e con il supporto di Confindustria Basilicata. Il macro-tema individuato per l'edizione 2008 riguarda l'importanza della gestione del capitale intellettuale per il miglioramento delle capacità innovative delle organizzazioni ("Intellectual Capital Dynamics and Innovation Capabilities") e coinvolgerà global thinkers del calibro di Leif Edvinsson, Goran Roos e J.C. Spender, ricercatori e docenti universitari nonché "professional" di prestigiosi atenei internazionali e di autorevoli centri studi e ricerche pubblici e privati invitati nell'ambito delle attività.
Lunedì, 23 Giugno 2008 00:00

LE DONNE DI ULISSE

Si concluderà il 28 giugno, con l’evento “Le donne di Ulisse” alle Tavole Palatine di Metaponto, il progetto “Broker dei Beni culturali”, realizzato nell’ambito della programmazione P.O.R. Basilicata 2000 – 2006, con il contributo del Fondo Sociale Europeo. Il progetto – è scritto in una nota – è stato realizzato allo scopo di formare una figura professionale specializzata nella produzione di eventi nel campo dei beni culturali, con competenze sia nel settore manageriale che nelle tecniche di allestimento e comunicazione di eventi spettacolari. “L’evento – continua la nota - si articolerà in una rappresentazione teatrale dal titolo In Canto d’Amore-Voci antiche di donne vicine, che vedrà protagonista l’attrice Pamela Villoresi, con la direzione artistica di Teresa Megale, docente del corso di Produzione Teatrale a Firenze, e la regia di Cristina Pezzoli; e in una mostra dal titolo Profili di Donna, che si terrà lo stesso giorno nei locali dell’Antiquarium, adiacente alle Tavole Palatine”. “Lo spettacolo è una produzione inedita basata principalmente sull’Odissea di Omero. E vede protagoniste, così come la mostra, le donne di Ulisse: Nausicaa, Calipso, Circe, Penelope ed altre”.
Mercoledì, 18 Giugno 2008 00:00

FESTA DELLA MUSICA E GEZZIAMOCI

Venerdi e sabato prossimi presso il conservatorio “E.R. DUNI” di Matera si terrà la “Festa della Musica”. Nutrito programma degli appuntamenti che vedrà impegnati i propri alunni e docenti . Al via la rassegna estiva di Gezziamoci, con tanti nomi di rilievo in cartellone. Venerdì 20 GiugnoTerrazza Lanfranchi - ore 21.00 G – JAZZ Gegè Munari–batteria Giorgio Rosciglione–contrabbasso Andrea Beneventano–pianoforte Max Ionata sax . Featuring GeGè Telesforo – voce. La ritmica “old school” del jazz italiano incontra alcuni tra i più quotati musicisti hard-bop per un concerto di gran classe. Sound carico di swing ed energia con composizioni di Monk, Gillespie, Allison ecc… e brani in stile Blue Note anni ’60, vocalizzati da GeGè.
Martedì, 17 Giugno 2008 00:00

IL BAROCCO E GLI EVENTI LUCANI 2007

Da oggi al 20 giugno, presso la Sala dell'Organo del Conservatorio di Musica "E.R. Duni" di Matera, la Prof.ssa Daniela Dolci terrà un Seminario su "Lo stile italiano, tedesco e francese nell'Europa barocca". MASTROSIMONE INTERROGA "Alcune delle associazioni che si sono fatte promotrici degli Eventi Lucani 2007, ammessi al finanziamento dalla Regione Basilicata, con i fondi del Por Basilicata 2000/20006 (Delibera di Giunta regionale n. 573 dell’11 giugno 2007), si trovano oggi nell’impossibilità di veder liquidato il contributo finanziario perché il quietanzamento delle spese sostenute non è rispondente a quanto previsto dell’avviso pubblico per la concessione dei contributi dalla Dgr n. 1402 del 17 ottobre 2007 del Dipartimento ‘Attività Produttive, Politiche dell’Impresa, Innovazione Tecnologica’. E’ quanto sostenuto dalla vicepresidente del Consiglio regionale, Rosa Mastrosimone. "Se facciamo un passo indietro - continua Mastrosimone - e seguiamo le tappe temporali della vicenda ci rendiamo conto che: nell’avviso emanato per gli Eventi del 2006 non erano previste specifiche modalità per i pagamenti dei titoli di spesa sostenuta...
Oggi, lunedì 16 giugno per la manifestazione del Parcomurgiafilm2008 sarà proiettato il film “Un tocco di zenzero”di Tassos Boulmetis. L’ appuntamento è allo Jazzo Gattini (zona del belvedere di Matera - Parco della murgia materana). La degustazione alle ore 21. La proiezione alle ore 22,00. Nel corso dell’inagurazione della mostra di Ibram Lassaw, tenutasi la settimana scorsa, è stato letto il telegramma che il Segretario generale della Presidenza della Repubblica ha inviato al Circolo La Scaletta a nome del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. In paginail testo integrale del documento. “La festa dei materani” è un interessante esperimento, unico nel suo genere. L’ associazione culturale "Egghia!" ha raccolto i video filmati dai materani, gente comune o professionisti. Nella serata del 18 giugno sarà proiettato il film sulla festa del 2 luglio, realizzato dalla selezione di più di 40 ore di immagini.
Il prossimo appuntamento de "Le Grandi Mostre nei Sassi", sarà dedicato, da oggi, 14 giugno al 18 ottobre 2008, a Ibram Lassaw, uno dei più importanti artisti americani della "Scuola di New York". La mostra comprenderà 80 sculture e 50 disegni, datati 1929-1996, provenienti dalla Fondazione Lassaw di East Hampton, da importanti collezioni private americane e dai Musei di New York (Whitney Museum of American Art, The Metropolitan Museum of Art, The Museum of Modern Art), Newark (The Newark Museum), Huntington (Heckscher Musum of Art), East Hampton (Guild Hall Musum), Trenton (New Jersey State Museum), Purchase (Neuberger Museum), di Venezia (Peggy Guggenheim). Le opere, scelte dai curatori della mostra, Giuseppe Appella e Ellen Russotto ripercorrono l'intero arco creativo di Lassaw che, tredicenne, iniziò l'apprendistato nella scultura al Chindren's Museum of Brooklyn, sotto la guida di Dorothea Denslow. Lavorò quindi al Clay Club dal 1927 al 1932 e al City College di New York nel 1931 e nel 1932. realizzò la sua prima opera astratta, una "scultura spaziale", nel 1933 e nel 1936 cominciò ad usare metalli saldati. Ebbe amichevole consuetudine con gli artisti Balcomb e Gertrude Green. Sempre nel 1936 è tra i membri fondatori dell'Associazione "American Abstract Artist" di cui fu presidente dal 1946 al 1949.
Giovedì, 12 Giugno 2008 00:00

EPISTEMOLOGIA UN CONCERTO E DUE CONVEGNI

Verrà presentato a Matera venerdì 13 giugno alle 17 a Palazzo Lanfranchi, il saggio del professore Marco Canesi, docente presso la facoltà di architettura del Politecnico di Milano, intitolato “Questione epistemologica e potere accademico”. Alla presentazione interverranno anche il sindaco di Matera, Emilio Nicola Buccico, il magnifico rettore dell’Università degli studi della Basilicata, Antonio Mario Tamburro, il presidente del consorzio industriale di Matera, Angelo Minieri, che ha promosso l'iniziativa. “Hot topics in virologia clinica”: questo il titolo del convegno di virologia organizzato per il 13 e 14 giugno, nell’auditorium dell’ospedale, dalla U.O. di Malattie Infettive del “Madonna delle Grazie”, diretta dal dr. Giulio De Stefano. “Obiettivo del convegno – spiega il primario - è fare il punto con infettivologi ed epatologi su alcune tematiche concernenti le epatiti croniche virali B e C e la malattia da HIV. Nella seconda sessione del Convegno si discuterà di epatiti croniche, in particolare dell’epatite B. Venerdì 13 giugno con inizio alle ore 21.30 ritorna l'appuntamento con Gezziamoci. Sul palco del Mobasta Wine Bar, in via Sette Dolori 148, si esibirà "Francesco Palmitessa Quartetto". Venerdì 13 giugno dalle 17 alle 19 presso il bookshop di Palazzo Lanfranchi in piazzetta Pascoli si terrà l'incontro " Dalla comunicazione alla comunicazione efficace".
Giovedì, 12 Giugno 2008 00:00

EPISTEMOLOGIA E MASTERCLASS

Sarà presentato a Matera venerdì 13 giugno alle 17 a Palazzo Lanfranchi, il saggio del professore Marco Canesi, docente presso la facoltà di architettura del Politecnico di Milano, intitolato “Questione epistemologica e potere accademico”. Alla presentazione interverranno anche il sindaco di Matera, Emilio Nicola Buccico, il magnifico rettore dell’Università degli studi della Basilicata, Antonio Mario Tamburro, il presidente del consorzio industriale di Matera, Angelo Minieri, che ha promosso l'iniziativa. E' giunta alla dodicesima edizione la rassegna musicale VivaVerdi, organizzata dall'associazione d'arte e cultura ARTErìa di Matera. La stagione 2008 si contraddistingue per il collegamento diretto tra gli eventi musicali in programma, ed il calendario delle delle iniziative didattiche che li precedono. Infatti il ricco calendario di eventi d'aula nella città dei Sassi, rappresentati dalle Masterclass internazionali.
Dopo la positiva esperienza dello scorso anno riparte la seconda edizione del parcomurgiafilm a cura dell’associazione Amici del Parco della Murgia Materana, del Cea di Matera e di Cinergia con il patrocinio dell’Ente Parco della Murgia Materana e da quest’anno del Comune di Matera. Per 10 settimane a partire da martedi 10 giugno l’anfiteatro naturale di Jazzo Gattini tornerà a trasformarsi in uno splendido cinematografo all’aperto... Il Centro Carlo Levi, in Piazza Pascoli, 1 a Matera ho organizzato per Martedì, 10 giugno 2008, alle ore 18.30 un incontro – dibattito sul tema: La laicità dello Stato, oggi. Modera il Prof. Mario Manfredi. Relatore il Prof. Silvio Suppa. L’eccellenza dei prodotti tipici lucani e le peculiarità turistiche del suo territorio saranno in vetrina nel Veneto da martedì 10 giugno.
Venerdì, 06 Giugno 2008 00:00

AMALIA MARMO E LA BIBLIOTHEQUE FRANCAISE

“Le rose di Pieria” e “Vento del Sud”, le ultime due raccolte di versi della poetessa miglionichese Amalia Marmo saranno presentate sabato 7 giugno, con inizio alle ore 18,30, a Matera nella sede del Circolo Culturale “La Scaletta”. La manifestazione rientra nell’ambito del calendario 2008 delle iniziative dell’Associazione “Matera Poesia 1995”. L’Associazione Women’s Fiction Festival, inaugurerà domenica 8 giugno 2008, alle ore 18,30, nella Sala Levi di Palazzo Lanfranchi a Matera, la nuova “Bibliothèque Française Prof. Nicola Cinnella”. I 600 volumi presenti, a disposizione della comunità locale, provengono in parte dalla famiglia del professore Nicola Cinnella, nato a Miglionico e barese d’adozione, studioso di letteratura francese, appassionato lettore e autore di opere letterarie pubblicate dalla casa editrice Sellerio. I restanti volumi sono stati donati da Elvira Sellerio, fondatrice della casa editrice siciliana, profonda estimatrice delle opere pubblicate dal Prof. Nicola Cinnella a cui è intestata la Bibliothèque Française.