CULTURALIA (1584)

Martedì, 15 Luglio 2008 00:00

IL TEMPO DI EGIDIO ROMUALDO DUNI

Il convegno internazionale di studi sul tema Il tempo di Egidio Romualdo Duni (Matera 1708-Paris 1775), organizzato in occasione del III centenario della nascita del compositore, iniziato nella giornata di ieri, oggi prevede una nutrita serie di interventi, dalle ore 9,00 alle 12 e poi dalle ore 16,00 alle 19,00, nella sala convegni delle Monacelle, in via Riscatto a Matera. È un concerto aperitivo quello che propone il Festival Duni 08 nell’ambito del convegno internazionale di studi sul tema “Il tempo di Egidio Romualdo Duni (Matera 1708-Paris 1775)” organizzato in occasione del terzo centenario della nascita del compositore. L’esibizione è in programma oggi, mercoledì 16 luglio alle 12, nel Chiostro delle Monacelle, dove saranno eseguite le «Sonate a Tre e Contradanze» di Egidio Romualdo Duni. A conclusione del convegno il Festival Duni propone la prima esecuzione moderna dell’opera in tre atti “Nerone” con inizio alle 21.30 nella cornice del complesso delle Monacelle.
Martedì, 15 Luglio 2008 00:00

MELCHIORRE ED EURIDICE E DAI TEMPLARI A LEVI

Martedi 15 luglio allo scoccare della mezzanotte (al termine del film"Il mio nuovo strano fidanzato" del Parcomurgiafilm2008), prenderanno corpo i racconti rupestri presso il complesso di San Falcione a Murgia Timone, una delle più antiche chiese del nostro territorio, successivamente utilizzato come ovile. Il progetto di teatro sperimentale farà vivere una fiaba che racconterà dell’amore di un pastore e della sua amata, dove elementi della memoria materana e figure mitologiche si intrecciano. Una riflessione sulla diversità e allo stesso tempo sull’appartenenza a qualcosa di comune. Un percorso di comica amarezza, guiderà il gregge di spettatori oltre i confini della diversità. Si è tenuta ieri sera, a Grassano, nella biblioteca comunale “Lorusso” l’inaugurazione della mostra permanente “L’identità grassanese e lucana, tra letteratura e arte: dai templari a Carlo Levi” organizzata dal Comune di Grassano e dall’Associazione “Santa Maria della Rocca”, con il patrocinio della Regione Basilicata, dalla Provincia di Matera e di Ageforma Spa, nell’ambito del progetto laboratorio formativo “Cittadinanza Solidale”.
Lunedì, 14 Luglio 2008 00:00

FESTIVAL DUNI ARTERIA E PARCOMURGIA

Un duo d’eccezione è quello che presenta il Festival Duni 08. Paolo Zordanazzo, al violino, e Pierfrancesco Forlenza, al pianoforte, eseguiranno un progamma di musiche di Pergolesi-Strawinskji, Ravel, Beethoven. All’esibizione prenderà parte anche Daniela De Fina che declamerà versi e reciterà alcune letture. Il concerto è in programma oggi, lunedì 14 alle ore 21.30, al complesso de Le Monacelle (via Riscatto 9/10, nei pressi del Duomo). Ultimo atto per la rassegna di eventi musicali organizzati dall'Associazione d'Arte e Cultura ARTErìa per la categoria Vivaverdi (Interpretazioni con concerti di musica classica). In serata, alle ore 21.00 presso la Terrazza Lanfranchi, gli studenti dello stage di canto pop, coordinati da Fabrizio Palma, terranno un concerto musicale. Martedi 15 luglio allo scoccare della mezzanotte (al termine del film"Il mio nuovo strano fidanzato" del Parcomurgiafilm2008), prenderanno corpo i racconti rupestri presso il complesso di San Falcione a Murgia Timone, una delle più antiche chiese del nostro territorio, successivamente utilizzato come ovile. Il progetto di teatro sperimentale farà vivere una fiaba che racconterà dell’amore di un pastore e della sua amata.
Domenica, 13 Luglio 2008 00:00

UNAVANTALUNA E CARTOLINE

Si conclude la rassegna di eventi musicali organizzati dall'Associazione d'Arte e Cultura ARTErìa, suddivisi nelle due categorie Vivaverdi (Interpretazioni con concerti di musica classica) e Multikulti (jazz, pop e world music). Per quest'ultima sessione questa sera,Domenica 13 luglio, sulla Terrazza Lanfranchi in Piazzetta Pascoli, sono attesi i musicisti della Cumpagnia di Musica Sixiliana "Unavantaluna". Forti di una storica tradizione musicale popolare, i musicisti siciliani intraprendono la ricerca delle loro radici culturali e di "un possibile equilibrio tra tradizione ed innovazione musicale", attraverso elaborazioni ricche di ritmo e movimento. La società di produzioni audiovisive “Blu video” ha realizzato quattro cartoline su Matera “set storico” di eventi cinematografici.Si riferiscono a film girati nei Sassi o nel centro storico.
Venerdì, 11 Luglio 2008 00:00

ARTErìa CORI E SCHEGGE DI MEDITERRANEO

Dai circuiti musicali internazionali l'associazione d'arte e cultura ARTErìa è riuscita a proiettare nella città d'arte e dei Sassi, Rita Marcotulli la pianista jazz di fama internazionale sarà questa sera, alle ore 21.00, sulla Terrazza Lanfranchi di Piazzetta Pascoli, a Matera con l'atteso concerto "The light side of the moon", in cui Rita Marcotulli potrà contare sul supporto dell'illustre chitarrista Bebo Ferra. Questa sera alle 20.30 nella chiesa di S. Domenico al Piano in Piazza Vittorio Veneto a Matera si svolgerà il 16° Incontro Polifonico "E. Barbaro" organizzato dall'Associazione corale Cantori Materani diretta dal M° Alessandra Barbaro, all’evento prenderà parte all'evento il Coro "Euridice" di Bologna diretto dal M° Pier Paolo Scattolin. Il Comune di Matera organizzerà lo spettacolo teatrale “Matilde di Canossa e il segreto del Santo Graal”, manifestazione proposta dalla Compagnia Teatrale Medì – Schegge di Mediterraneo che si terrà sabato 12 luglio prossimo in piazza Sedile alle 21,30. Si tratta di un evento che è già stato rappresentato nel 2006, quando ha debuttato al Festival Medievale di Anagni, e che nel 2007 ha riscosso un grande successo in occasione del Festival dell’Eccellenza Femminile a Genova, oltre che in molti castelli e luoghi storici della Basilicata e del Lazio, dove è stato rappresentato. Lo spettacolo vede come protagonista la nota attrice Manuela Kustermann.
Il Comune di Matera organizzerà lo spettacolo teatrale “Matilde di Canossa e il segreto del Santo Graal”, manifestazione proposta dalla Compagnia Teatrale Medì – Schegge di Mediterraneo che si terrà sabato 12 luglio prossimo in piazza Sedile alle 21,30. Si tratta di un evento che è già stato rappresentato nel 2006, quando ha debuttato al Festival Medievale di Anagni, e che nel 2007 ha riscosso un grande successo in occasione del Festival dell’Eccellenza Femminile a Genova, oltre che in molti castelli e luoghi storici della Basilicata e del Lazio, dove è stato rappresentato. Lo spettacolo vede come protagonisti la nota attrice Manuela Kusterman. Tre bandi, nei settori fotografico, musicale e della creatività, per valorizzare i territori del Consorzio Lucano “G.a.l. Bradanica” (Gruppo di azione locale). L’ iniziativa, denominata “Scatti d’ Autore’’, è promossa dal Consorzio G.a.l. Bradanica” e organizzata da “Caruso e Grassi” Tour Operator di Matera. Lo rende noto, in un comunicato, il Gal Bradanica. L’evento rientra nell’ambito del P.O.R. Basilicata 2000/2006, Misura IV.14 . ’’Possono partecipare - ha dichiarato il tour operator e coordinatore del concorso Silvio Grassi - tutti coloro che risiedono nei comuni di Pomarico, Miglionico, Grottole, Irsina, Montescaglioso, Grassano. I migliori lavori saranno utilizzati per una campagna promozionale dell’area bradanica, valorizzando itinerari inediti’’.
Mercoledì, 09 Luglio 2008 00:00

MATERA: SANTORSOLA INTERPRETA GERSHWIN

Dopo le magistrali esecuzioni dei coniugi Delangle, di Alessandro Moccia e Loredana Paolicelli, e dei Fratelli Pepicelli - tutti impegnati in interpretazioni classiche di grande prestigio - il Vivaverdi concede l'ingresso, nel programma degli eventi di ARTErìa, agli appuntamenti dei Multikulti, tra jazz pop e world music. Questa sera nell'Auditorium Raffaele Gervasio, con inizio ore 21.00 è il turno di Davide Santorsola uno dei più talentuosi jazzisti italiani, vincitore di grandi premi internazionali ed affermato docente dello storico Conservatorio "Piccinni" di Bari. La sua precocissima vitalità musicale si è presto intrecciata con l'impianto sonoro dei grandi autori contemporanei: ne scaturisce un'interpretazione inedita ed affascinante. Ruth, la sorella di Duke Ellington, ha detto di Santorsola: "Totalmente individuale, grande improvvisazione. Il suo modo di suonare non somiglia a quello di nessun altro..." L'incontro con la musica di George Gershwin, poi, lo consacra definitivamente nel Gotha dei grandi jazzisti: Alan, il nipote dell'indimenticabile autore di "Rhapsody in Blue", di Porgy and Bess", di "An American in Paris" - soltanto per citarne alcuni - lo ha definito "eccellente pianista ed improvvisatore". Nell'appuntamento materano, Santorsola propone proprio uno dei suoi artisti preferiti, Gershwin, creando una suggestione sonora davvero singolare, tra pianoforte e sintetizzatore.
Martedì, 08 Luglio 2008 00:00

PARCOMURGIAFILM FESTIVAL DUNI E BATTITI LIVE

Ritorna, questa sera, l’appuntamento con il Parcomurgiafilm2008 con la pellicola Tutto il bene del mondo di Alejandro Agresti (Argentina 2004). Ecco in sintesi la trama. Isabel raggiunge con le due figlie, avute da due diversi compagni, un paesino di mare che d'inverno conta meno di 1000 anime. Ci sta andando perché ha saputo che Cholo, padre di Leticia e suo unico vero amore, è il fornaio del paese e non è morto come lei pensava durante l'oppressione del regime argentino. Tutto ciò che le due donne vogliono è poter essere una famiglia. Si alza il sipario sul Festival Duni '08, la rassegna concertistica che festeggia i dieci anni di programmazione nell’anno delle celebrazioni del terzo centenario della nascita di Egidio Romualdo Duni (Matera 1708 - Parigi 1775). Nella chiesa di San Francesco d’Assisi, martedì 8 luglio, con inizio alle 21,30 (ingresso libero), nel concerto inaugurale della rassegna sarà eseguito un programma di musiche di Duni, Telemann e Pergolesi. Si esibiranno Anna Maria Sarra (soprano), Chiara Bicchierri (contralto) e Piero Massa (viola) accompagnati all’Orchestra barocca del Festival Duni diretta dal maestro Vito Paternoster. Tra gli altri eventi quelli, con le star internazionali Carlos Nùnez, Noa e Luis Bacalov. È stato un enorme successo per “Battiti Live”, il tour musicale partito dalla città di Matera. Il concerto è stato organizzato domenica scorsa dalla Provincia di Matera e da Radionorba.
Sabato, 05 Luglio 2008 00:00

MUSICA: APPUNTAMENTO CON ARTEria

Domenica scorsa l'Auditorium Gervasio di Matera ha accolto uno straordinario concerto di Claude Delangle, sassofonista di fama mondiale, e della sua consorte Odile Catelin-Delangle. Il livello degli artisti prescelti da ARTErìa per la tenuta delle docenze delle masterclass prima, e per l'esecuzione dei concerti poi, è sempre altissimo, e contribuisce a rendere la permanenza nel capoluogo lucano più gradevole, sia per i numerosi turisti presenti nella zona, sia per gli stessi residenti che - loro malgrado - sono costretti a restare in città. Domenica 6 luglio alle 21:00, presso l'Auditorium Raffaele Gervasio di Matera (Piazza del Sedile), è in programma il concerto del duo composto da Alessandro Moccia, al violino, e da Loredana Paolicelli, al pianoforte, con un repertorio che include brani di Mozart, Brahms e Rachmaninov. Lunedì 7 luglio, sempre alle 21:00, la Sala Concerti dell'associazione (Vico XX Settembre, 2 - Matera) ospiterà le interpretazioni dei fratelli Francesco ed Angelo Pepicelli, rispettivamente al violoncello ed al pianoforte. Entrambe le esibizioni rientrano nella sessione "Interpretazioni" della rassegna "VivaVerdi", poiché riprendono alcuni importanti brani di musica classica. I prossimi concerti si riferiranno invece ai "Multikulti events" di matrice jazz, pop e world music.
È prevista per sabato 5 giugno alle 19 nella Galleria nella Sala Levi di Palazzo Lanfranchi a Matera, la presentazione della mostra di " Mimmo Rotella opere su carta 1945-1950". All’evento interverranno il sindaco della città di Matera, Nicola Buccico, l'assessore ai sassi e al turismo Saverio Acito, il curatore della mostra, Alberto Fiz, il direttore artistico, Enrico Filippucci e la responsabile divisione commerciale Banca Popolare del Materano, Bruna Grieco. La mostra si potrà visitare dal 5 luglio al 14 settembre prossimo nella Galleria Opera Arte e Arti. Curata da Alberto Fiz, con la collaborazione della Fondazione Rotella, l'esposizione – è scritto in una nota - è ideata da Piero Mascitti con il contributo scientifico di Chiara Spangaro ed organizzata dalla galleria Opera Arte e Arti di Enrico Filippucci. Inizierà domenica 6 e durerà fino a martedì 8, a Matera, la IV edizione di “Tre giorni di…Versi” organizzata nella sede del Circolo Culturale “ La Scaletta”, con il contributo dell’Associazione “Matera Poesia 1995”.