CRONACA (2459)

Lunedì, 10 Dicembre 2007 00:00

PROTESTA DEGLI AUTOTRASPORTATORI

A poche ore dall’avvio della protesta degli autotrasportatori lucani, iniziata questa mattina nell’ambito dello sciopero nazionale proclamato da oggi fino al 14 dicembre, si registra un’adesione pari quasi al 100% degli iscritti. Lo comunica in una nota la Confartigianato. Nei presìdi allestiti nell’area materana e potentina oltre il 95% degli aderenti alla categoria ha messo in atto la protesta attraverso le modalità che erano state comunicate nei giorni scorsi da Cna e Confartigianato regionali. Provincia di Matera: 1) Statale 106 jonica corsia nord/sud (altezza innesto statale 598 Val d’Agri), 2) Statale 99 Matera- Altamura (altezza stabilimento Valdadige nei nei due sensi di marcia), 3) Statale 7 Matera-Laterza, all’altezza del bivio per Gioia del Colle.
Venerdì, 07 Dicembre 2007 00:00

DI LORENZO SU PASTIFICIO TANDOI

“Il pastificio Tandoi con sede operativa nella città di Matera in località La Martella, è costretta a operare in condizioni ambientali molto sfavorevoli a causa di una rete di servizi e di utenze molto precaria, come per esempio la mancanza della rete del gas, che costituisce indubbiamente un grave pregiudizio per l'impresa e per i lavoratori”. E’ quanto dichiara il consigliere regionale, Pasquale Di Lorenzo, il quale sull’argomento ha presentato un’interrogazione. “In un momento congiunturale particolarmente difficile per le imprese lucane – sottolinea il consigliere – il pastificio riesce a dare occupazione stabile a 43 dipendenti, in parte provenienti dagli ex pastifici Barilla e Cerere e in parte nuovi assunti”.
Giovedì, 06 Dicembre 2007 00:00

ADDUCE: NESSUN TAGLIO AI TRENI

“Sono molto soddisfatto delle dichiarazioni dal ministro dei Trasporti Alessandro Bianchi in merito alla decisione assunta di non effettuare tagli di treni sulla linea che attraversa la Basilicata grazie al fatto che le risorse necessarie verranno reperite con apposito emendamento alla Finanziaria in discussione alla Camera dei Deputati”. E’ quanto ha dichiarato il sen. Salvatore Adduce (Pd), riferendosi alla paventata soppressione degli Eurostar sulla tratta ferroviaria Potenza-Roma. “Avevo anticipato già qualche settimana fa l’orientamento del ministro e sono molto contento della conferma. Devo anche complimentarmi – ha continuato Adduce - con i rappresentanti della Regione, l’assessore Loguercio e il presidente De Filippo che hanno seguito il problema.
Mercoledì, 05 Dicembre 2007 00:00

CITTADINANZATTIVA SUL CREDITO

Cittadinanzattiva di Matera, utilizzando la professionalità e l’esperienza di lavoro nello specifico settore di diversi volontari aderenti all’Associazione, ha istituito un nuovo servizio di consulenza gratuita in materia bancaria e creditizia, presso cui i cittadini potranno richiedere informazioni e chiarimenti non solo sulle novità introdotte dalla Legge Bersani e sulle opportunità che essa offre, ma anche sul complesso del rapporto bancario come, ad esempio la guida alla lettura dell’estratto conto e delle comunicazioni bancarie obbligatorie o l’analisi della rischiosità degli investimenti. Il nuovo servizio offerto da Cittadinanzattiva ai cittadini/utenti si aggiunge a quello erogato da anni in Città attraverso il Tribunale per i diritti del malato (Tdm).
Domenica, 02 Dicembre 2007 00:00

AL VIA LA FIERA MEDIO BASENTO 2007

Con lo spettacolo degli sbandieratori di Lucera, dei falconieri di Melfi e del campanaccio di San Mauro Forte si è inaugurata ieri pomeriggio, nella zona Pip di Garaguso Scalo, la quarta edizione della “Fiera Medio Basento 2007”. Resterà aperta fino al 9 dicembre. Duemila metri quadrati coperti, 140 i moduli espositivi occupati dagli espositori provenienti prevalentemente dalla Basilicata, dalla Campania, dalla Puglia, ma anche dal Lazio, dal Molise e dal Veneto. Folta la partecipazione dei rappresentanti istituzionali che hanno anche partecipato al convegno introduttivo “La Fiera quale marketing di promozione territoriale”.
Giovedì, 29 Novembre 2007 00:00

DI MAGGIO: IL COMUNE NEL CDA ASI

Il Comune di Matera non ha è rappresentato nel Consiglio di amministrazione del Consorzio di sviluppo industriale. Lo ha rimarcato l’assessore comunale alle Attività produttive, Tito Di Maggio, in una lettera invita al presidente del Consorzio Asi di Matera, Angelo Minieri. “Di Maggio, nel ricordare – si legge in un comunicato dell’ufficio stampa del Comune di Matera - la recente battaglia intrapresa da Minieri nei confronti della Regione Basilicata e che ha portato esiti positivi con la sentenza del Tribunale amministrativo regionale, esprime stupore nell’apprendere che la nomina dei nuovi consiglieri di amministrazione avvenga attraverso “l’arcaico e poco democratico strumento della cooptazione”.
Mercoledì, 28 Novembre 2007 00:00

CIVICHE CONFRONTO PROFICUO

“Il confronto politico con i consiglieri delle liste civiche è stato positivo e proficuo, e insieme con tutta la coalizione di centrodestra abbiamo delineato i percorsi per portare avanti l’attività amministrativa”. Così il Sindaco di Matera Emilio Nicola Buccico ha ribadito l’unità di intenti e la massima condivisione che vigono nello schieramento di maggioranza anche alla luce delle notizie apparse in questi giorni sugli organi di stampa. Il primo cittadino ha evidenziato altresì che “i rapporti personali sono altra cosa rispetto a quelli politici”, e che “tutta la coalizione di centrodestra rema nella medesima direzione.
Martedì, 27 Novembre 2007 00:00

DI LORENZO ABBANDONA AN

Il consigliere regionale della Basilicata Pasquale Di Lorenzo (An), con una lettera inviata ieri al leader del partito, Gianfranco Fini, ha comunicato di aver lasciato Alleanza nazionale E' stata - ha detto Di Lorenzo - una decisione sofferta e travagliata, che mi ha portato a condividere insieme a tanti altri amici del Materano il progetto di aderire alla costituzione del nuovo partito del centro destra, del quale auspico che anche An possa entrare a far parte". Di Lorenzo, che ha militato per circa 30 anni prima nel Msi e poi in Alleanza nazionale, era stato eletto nel 2005 in Consiglio regionale. Componente dell'assemblea nazionale, Di Lorenzo è stato per molti anni collaboratore dell'on. Giuseppe Tatarella.
Lunedì, 26 Novembre 2007 00:00

DIGILIO SUI CONSORZI ASI

“La vicenda della gestione delle due Asi lucane ha toccato un punto di non ritorno: da una parte la sentenza del Tar ha reintegrato i due presidenti e gli organismi commissariati, con “atto di imperio”, dalla giunta regionale e dall’altra la stessa giunta regionale prende tempo al punto che nella Legge Finanziaria Regionale 2008, a differenza di tutti gli organismi in qualunque forma costituiti, dipendenti dalla Regione, non c’è traccia di posta finanziaria per le Asi di Potenza e di Matera”. E’ quanto sostiene il segretario e capogruppo di An in Consiglio Regionale, Egidio Digilio. “Ma il “giallo” sul presente (chi amministra le Asi) e sul futuro (qual è l’effettiva situazione contabile dei due Consorzi) non può diventare, come purtroppo sta accadendo.
Sabato, 24 Novembre 2007 00:00

ZTL: LA RISPOSTA DI DELL’ACQUA

“Sono tante le perplessità che sorgono intorno al progetto di maxi ZTL (Zona a Traffico Limitato) varata dall’Amministrazione comunale su iniziativa dell’Assessore al traffico Saverio Acito e di cui apprendiamo (con sorpresa!) dalla stampa, che entrerà in vigore dal prossimo 15 dicembre a Matera”. Lo afferma, in un comunicato stampa, Franco Dell’Acqua, capogruppo del Gruppo misto nel Consiglio comunale di Matera. “Se sono condivisibili le motivazioni addotte per l’adozione della nuova ZTL che, per dirla con le parole dello stesso Sindaco Buccico, sono connesse “…ad un’esigenza di maggiore vivibilità nella Città…” nei suoi punti di maggior interesse storico culturale, restano a dir poco oscure le modalità attuative di questo provvedimento.