CRONACA (2301)

Mercoledì, 30 Gennaio 2008 00:00

SETTE MEURO PER IL GAS METANO

Al via la costruzione della rete di gas metano nelle due aree industriali del Materano, Jesce e La Martella. Importanti novità anche per i comuni di Sant’Arcangelo, dove verrà completata la rete di distribuzione, di Roccanova, dove verrà sostenuta la conversione a metano della rete comunale a gpl nonchè la costruzione dell'adduttore che consentirà anche l'allacciamento alla rete al comune di Castronuovo Sant'Andrea, e di Calciano, dove verrà costruita la rete di distribuzione. La Giunta regionale, su proposta dell’assessore regionale alle Attività produttive, Vincenzo Folino, ha approvato un finanziamento complessivo di 7.433.472 rinveniente dal protocollo d’intenti Eni – Regione Basilicata per il completamento del programma regionale di distribuzione.
Martedì, 29 Gennaio 2008 00:00

CARELLI E LA GIUNTA RINVIATI A GIUDIZIO?

Il procuratore della Repubblica Giuseppe Chieco ha chiesto al gip (Giudice per le indagini preliminari) Rosa Bia il rinvio a giudizio sia per la giunta provinciale in carica negli anni a cavallo del 1998 e il 2004 che per due dirigenti dell’ente. Per il Procuratore si tratta di “una reiterata e sistematica violazione di leggi e regolamenti, determinando un ingiusto vantaggio patrimoniale in favore dei dirigenti assunti con correlativo danno ingiusto arrecato ad altri candidati”. Sono finiti sotto inchiesta i concorsi per l’assunzione dei dirigenti del settore finanziario Francesco Menzella e del settore tecnico – viabilità Domenico Pietrocola.
Giovedì, 31 Gennaio 2008 00:00

LA CNA SULLA PIAZZETTA DEL CARRO

“Consideriamo un segnale significativo e positivo l’attenzione che la giunta regionale riserva da tempo alla città di Matera e, in particolare, alla riqualificazione di alcuni contenitori culturali. In quest’ottica chiediamo che si prosegua sull’ iter già avviato dalla giunta Bubbico la quale aveva riservato la somma di 190 mila euro per la riqualificazione della Piazzetta del Carro”. Lo sostiene il segretario regionale della Cna, Leonardo Montemurro che aggiunge: “Grazie a quei fondi, l’area relativa alla sola piazza è in corso di riqualificazione. Rimane, però, il problema legato al capannone utilizzato come laboratorio per la costruzione del carro trionfale della Madonna della Bruna.
Lunedì, 28 Gennaio 2008 00:00

CHIETERA: BUCCICO DIMETTITI

”E’ oramai in coma la giunta Buccico dopo la formale dichiarazione di disimpegno di 7 consiglieri della maggioranza eletti nelle liste civiche”. Lo dichiara il presidente del gruppo consiliare del Pd-Ulivo al Comune di Matera, Aldo Chietera. ”L’appoggio esterno espresso dagli stessi – continua Chietera - non dà garanzie di stabilità e di governabilità dopo mesi di interlocuzioni fallite e di estenuanti verifiche politiche che non hanno permesso di porre in essere alcuna iniziativa concreta a beneficio della collettività, il sindaco e la sua maggioranza escono sconfitti dal confronto interno, non essendo riusciti a determinare i giusti equilibri e le intese necessarie per governare.
Giovedì, 24 Gennaio 2008 00:00

UE APPROVA PROGRAMMA SVILUPPO RURALE

La Commissione Europea ha approvato ieri il Programma di sviluppo rurale della Regione Basilicata per il periodo 2007-2013. Il piano finanziario prevede una partecipazione pubblica per 648 milioni di euro e una privata di 184 milioni, per un totale di 832 milioni di euro. Soddisfazione per l’approvazione del PSR è stata espressa dall’assessore regionale all’Agricoltura, Roberto Falotico, il quale ha fatto notare come gli sforzi organizzativi compiuti dal Dipartimento negli ultimi mesi abbiano portato al raggiungimento di due importanti obiettivi: assicurare agli agricoltori lucani risposte certe alle loro esigenze di programmazione e disporre di risorse economiche adeguate alla concretizzazione delle politiche agricole regionali.
Mercoledì, 23 Gennaio 2008 00:00

REVOCATI ARRESTI AL DG ASL POTENZA

Il Tribunale dei riesame di Potenza ha rimesso in libertà, revocando gli arresti domiciliari, il direttore generale della Asl 2 Attilio Nunziata, raggiunto il 12 Gennaio scorso da un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari per un’accusa di concussione. Nunziata resta, per ora, sospeso dalle sue funzioni. L’ordinanza era stata emessa dal gip di Potenza, Gerardina Romaniello, su richiesta del pm potentino Henry John Woodcock ed era il frutto di un’indagine avviata nel 2005.
Martedì, 22 Gennaio 2008 00:00

PD: FINALMENTE GLI ELENCHI DEI CANDIDATI

Erano poco più di 35mila gli elettori del 14 ottobre chiamati al voto domenica scorsa. Oltre Il 60% di affluenza, in 20 mila per costituire 77 circoli territoriali (61 a PZ e 16 a MT) e per eleggere i delegati alle assemblee provinciali. Nel commentare i dati della grande affluenza Piero Lacorazza (segretario – coordinatore del Partito democratico lucano ndr) ha espresso grande soddisfazione. Fin qui la cronaca. Restava il mistero legato ai nomi degli eleggibili. Fino a ieri molte testate lucane non avevano (o non avevano potuto reperire dai tanti siti del PD) un elenco ufficiale dei candidati alle consultazioni materane di domenica prossima. Grazie al segretario - coordinatore provinciale Michele Corazza siamo riusciti ad averlo e a pubblicarlo.
Domenica, 20 Gennaio 2008 00:00

PERCHE' URGE CAMBIARE PASSO

“I dati diffusi dal Centro Studi Confindustria che non solo evidenziano un brusco rallentamento della crescita del PIL nazionale, ma generano anche dubbi circa una possibile inversione di tendenza per il 2008, confermano le preoccupazioni più volte espresse da Confindustria Basilicata circa la urgenza indifferibile di accelerare, anche a livello regionale, il momento delle scelte”. È quanto ha dichiarato il presidente di Confindustria Basilicata, Attilio Martorano, commentando le ultime rilevazioni del CSC, che prospettano una crescita del PIL nazionale più bassa rispetto a quella registrata nel biennio 2006-2007. “In prospettiva, ciò può dar luogo – ha detto Martorano - a risultati meno significativi in Basilicata.
Sabato, 19 Gennaio 2008 00:00

CSM: DE MAGISTRIS NO A CATANZARO

La sezione disciplinare del Csm ha disposto il trasferimento del pm Luigi De Magistris da Catanzaro e dalla funzioni di pm. Il trasferimento non è immediatamente esecutivo. Ma è una pena accessoria alla condanna principale, che è quella della censura. Ciò vuol dire che il trasferimento diventerà operativo soltanto quando il provvedimento sarà diventato definitivo; quando cioè, dopo un più che probabile ricorso, si saranno pronunziate le sezioni unite della cassazione. La richiesta di trasferimento di De Magistris da Catanzaro e dalla Procura era stata avanzata dall'ex ministro della Giustizia Mastella, che però aveva chiesto l'adozione di questa misura in via d'urgenza, il che avrebbe significato l'immediato allontanamento di De Magistris da Catanzaro.
Venerdì, 18 Gennaio 2008 00:00

DAL GOVERNO FONDI PER LA FONTANA A MATERA

Il Ministro dell’Economia, secondo quanto deliberato dalla 5^ Commissione del Senato su proposta del Sen. Salvatore Adduce (Pd), ha messo a disposizione il finanziamento di 120.000 euro per i “Lavori di restauro e trasferimento dell’antica fontana Ferdinandea dall’attuale collocazione in via XX settembre all’originario sito di piazza Vittorio Veneto, accanto al convento di S. Lucia e Agata (ex sede municipale). Lo rende noto, in una lettera inviata al vicesindaco di Matera, Saverio Acito, il consigliere comunale del Pd, Francesco Bianchi. “Infatti – aggiunge Bianchi - con un decreto del 29 Novembre 2007 e successivamente pubblicato sulla gazzetta ufficiale del 20 dicembre 2007 nella serie generale ha individuato gli enti beneficiari dei contributi statali.