CRONACA (2260)

Sabato, 15 Marzo 2008 00:00

MARETTA NEL PRC LUCANO

Il segretario provinciale del Prc Gianni Palumbo ha rassegnato ieri le dimissioni dalla carica. Riportiamo il testo integrale della missiva inviata agli organi di partito. La mappa del dissenso in Italia per la formulazione delle candidature è ampio almeno quanto lo stesso territorio nazionale. Il gruppo dirigente nazionale ha commesso un grave errore, e con esso si sono aperti prevedibili conflitti sui territori. Si invoca, a ragione, il percorso di costruzione della Sinistra l’Arcobaleno, come necessità per continuare a garantire nella società una forza di sinistra autentica, plurale e forte. Proprio per questi stessi motivi, spontaneamente, e senza sapere gli uni degli altri, nei territori si sono moltiplicate le forme di dissenso...
Venerdì, 14 Marzo 2008 00:00

BUCCICO: NON HO QUERELATO LA SCIARELLI

"La notizia apparsa sull'Espresso, oggi in edicola, è totalmente falsa: non ho mai sporto querela nei confronti di Federica Sciarelli, né posso essere individuato come persona offesa di fatti e reati che non conosco". Lo ha reso noto il sindaco di Matera, il sen. Emilio Nicola Buccico, riferendosi alla notizia pubblicata dal settimanale, secondo cui la conduttrice di "Chi l'ha visto?" ha scoperto di essere indagata da sei mesi per diffamazione e violenza privata ai danni dello stesso Buccico. "Insomma - ha continuato Buccico - una bufala". "Sono felice di apprendere di non avere alcuna querela da Sono felice di apprendere di non avere alcuna querela da Sono felice di non avere querele da parte dell'avvocato Buccico", avrebbe risposto Federica Sciarelli.
Venerdì, 14 Marzo 2008 00:00

MATERA E CARTAGENA GEMELLE

“Un gemellaggio che rappresenta l’occasione per approfondire le conoscenze, sia sotto il profilo degli scambi sia sotto il profilo della lotta a fenomeni, come la droga, che aggrediscono soprattutto le giovani generazioni”. Così il Sindaco di Matera Emilio Nicola Buccico ha salutato il gemellaggio con la città colombiana di Cartagena, nel corso del convegno a Palazzo Lanfranchi in cui è stata sancita la collaborazione. “Matera e Cartagena sono due patrimoni dell’umanità ed oggi concludono un accordo partorito da una precedente amministrazione, e che noi riteniamo positivo ed opportuno alla luce dei tanti fattori che accomunano le due città. Oltre ad essere due siti iscritti nel catalogo Unesco – spiega Buccico -, le due città hanno caratteristiche analoghe.
Martedì, 11 Marzo 2008 00:00

IL COMUNE NOMINA GLI SCRUTATORI

Si procederà il prossimo mercoledì 19 marzo alla nomina, in seduta pubblica a partire dalle 9,30, degli scrutatori per le consultazioni politiche che si svolgeranno i giorni 13 e 14 aprile 2008. Lo ha stabilito la Commissione elettorale comunale di Matera, presieduta dal Sindaco Emilio Nicola Buccico, che ha deliberato che la scelta avverrà con la formula del sorteggio ed in base ai seguenti requisiti: lo stato di disoccupazione all’atto della nomina e il non aver svolto tale funzione nelle precedenti tre consultazioni elettorali (politiche 2006, referendum 2006 e amministrative 2007). La Commissione ha recepito la proposta del gruppo consiliare dell’Udc, che ha chiesto di regolamentare, con il sorteggio, la scelta degli scrutatori per evitare clientelismi.
Lunedì, 10 Marzo 2008 00:00

ASSUNZIONE PER 19 LAVORATORI

Diciannove lavoratori diversamente abili saranno assunti dalla Regione Basilicata. Su proposta del presidente De Filippo, la Giunta ha, infatti, approvato gli atti delle Commissioni esaminatrici relativi agli avvisi di richiesta di avviamento a selezione di 10 unità di categoria B1 e di 10 unità di categoria A, profilo Operatore Amministrativo. “L’assunzione dei lavoratori diversamente abili è un atto concreto di solidarietà della Regione nei confronti delle fasce deboli. Il potenziamento, il rinnovamento e la riorganizzazione dell’Amministrazione regionale – ha detto il Presidente De Filippo – sono i presupposti fondamentali per rispondere adeguatamente alle richieste della comunità e per raccogliere la sfida della modernità.
Venerdì, 07 Marzo 2008 00:00

CROLLI NEI SASSI IL COMUNE SI MOBILITA

L’amministrazione comunale di Matera è immediatamente intervenuta a seguito del cedimento delle due strade site in Piazzetta Pascoli, avvenuto nella serata di ieri. Nella mattinata, il Sindaco Emilio Nicola Buccico, il vice sindaco Saverio Acito (intervenuto tempestivamente pochi minuti dopo il crollo, avvenuto intorno alle ore 21 e 30 di ieri sera ndr) e il responsabile dell’Ufficio Sassi Pino Gandi hanno effettuato un ulteriore sopralluogo per verificare la situazione nell’area oggetto del crollo e predisporre una serie di interventi. A seguito del sopralluogo, in accordo con il Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Matera, è stata disposta un’ordinanza di sgombero precauzionale degli immobili sovrastanti la zona interessata dal crollo.
Mercoledì, 05 Marzo 2008 00:00

UN SOPRALLUOGO DI LOGUERCIO SULLA 106

L'assessore alle infrastrutture della Regione Basilicata, Innocenzo Loguercio, ha effettuato un sopralluogo tecnico sui cantieri della statale 106 "Jonica", fra Bernalda e di Metaponto, in provincia di Matera. L'iniziativa era stata sollecitata dagli operatori turistici locali, preoccupati per i ritardi nell'esecuzione degli interventi che potrebbero compremettere la prossima stagione. Loguercio era accompagnato da un gruppo di tecnici dell'Anas, guidati dall'ingegner Michele Franzese, dal sindaco di Bernalda, Franceso Renna, e da alcuni operatori economici. "Dalle assicurazione ricevute dai tecnici dell'Anas - ha detto Loguercio - sarà possibile rendere fruibile già in aprile l'accesso a Metaponto dalla statale 175.
Martedì, 04 Marzo 2008 00:00

GIUNTA BUBBICO: TUTTI ASSOLTI

Al termine di una camera di consiglio durata circa cinque ore, il Tribunale di Potenza ha assolto ieri gli ex componenti della Giunta regionale della Basilicata in carica fra il 2000 e il 2001 - fra i quali l'attuale sottosegretario allo Sviluppo economico, Filippo Bubbico, l'attuale presidente della Regione Basilicata, Vito De Filippo e tre funzionari dell'Asl di Venosa dall'accusa di concorso in abuso d'ufficio. Oltre a Bubbico e De Filippo, gli altri imputati assolti (tutti perché il fatto non sussiste, alcuni perché il fatto non costituisce reato, altri per non aver commesso il fatto, in relazione alle singole accuse) sono gli ex assessori regionali Sabino Altobello, Salvatore Blasi, Carmine Nigro, Aldo Michele Radice, Carlo Chiurazzi e Rocco Vita.
“Confindustria conferma il proprio impegno per ridurre i rischi di incidenti sui luoghi di lavoro, attraverso una serie di azioni tese a valorizzare innanzitutto la cultura della prevenzione”. È quanto ha dichiarato il Presidente di Confindustria Basilicata, Attilio Martorano, commentando l’accordo sottoscritto da Confindustria e da CGIL - CISL – UIL, che prevede l’opportunità di utilizzare 12 milioni di euro per finanziare la formazione in materia di sicurezza sul lavoro e tutela della salute. “I fondi – ha detto Martorano – saranno attinti da FONDIMPRESA, il Fondo per la formazione continua costituito da Confindustria e sindacati, per promuovere una diffusa azione di sensibilizzazione delle aziende e dei lavoratori.
Sabato, 01 Marzo 2008 00:00

A FERRANDINA CONVEGNO A IMPATTO ZERO

Il convegno che si è tenuto oggi a Ferrandina (Hotel degli Ulivi) sul piano enrgetico regionale è a impatto zero. Lo afferma, in un comunicato stampa, il Forum ambientalista che ha organizzato l'iniziativa. A impatto zero significa che "è stato effettuato un calcolo complesso, grazie all’apporto e all’elaborazione di alcuni politecnici e centri di ricerca scientifica del costo energetico per la realizzazione del Convegno stesso (costo per la realizzazione di manifesti, depliant e altro materiale pubblicitario, costi energetici della struttura che ospiterà il convegno, costi energetici dei mezzi con cui i relatori e ospiti, in base alla distanza, raggiungeranno il luogo del convegno, costo di utilizzo dei mezzi di informazione etc.).