CRONACA (2294)

Martedì, 03 Giugno 2008 00:00

CHIUSO TRATTO SP MATERA GRASSANO

Due mesi di chiusura al traffico del tratto della strada provinciale Matera-Grassano, tra il bivio per Grottole ed il bivio per Tricarico. Lo stop alla circolazione automobilistica scatterà, secondo quanto dispone l’ordinanza firmata dal presidente della Provincia di Matera, Carmine Nigro, martedì 3 giugno e terminerà giovedì 14 agosto. “L’interruzione – si legge in un comunicato stampa della Provincia - si rende necessaria per consentire alla società che sta ammodernando l’arteria, l’Ati So.Ge.Mi., di procedere all’allargamento della sede stradale e al rifacimento dei tombini. Negli oltre due mesi di chiusura al traffico del tratto di strada sarà consentito il transito solo ai residenti nella zona, mediante una pista provvisoria di cantiere.
Domenica, 01 Giugno 2008 00:00

APRIRE LA CHIESA AI GIOVANI

“Lo spazio, il pianeta giovani, comprende una sfera che racchiude oggi, nel 2008, la questione evidente dell’utilizzo dei media e dell’essenza fortunosa del lavoro”. Lo ha detto Diego Sileo, responsbile laico della Pastorale giovanile della Basilicata intervenendo ai lavori della cinquantottesima conferenza episcopale italiana svoltasi nei giorni scorsi nella Città del Vaticano. “Blog, chat, portali virtuali, tv, internet – ha aggiunto - sono le sedi dove noi come Pastorale Giovanile della Chiesa, accompagnati da Voi Eccellenze, dobbiamo entrare in maniera capillare puntando sulla pubblicità e sull’appoggio delle comunità diocesane. E’ bello sentire la vostra vicinanza e l’interesse su determinate e determinanti questioni...
Sabato, 31 Maggio 2008 00:00

SEL: OLIVIERI RISPONDE A LACORAZZA

Le associazioni imprenditoriali, così come qualunque cittadino italiano, hanno il diritto di parlare e di controllare l’operato dei servitori della cosa pubblica, politici che sono pagati con i soldi pubblici e che dovrebbero dare conto delle proprie scelte. Così il presidente dell’API Olivieri risponde all’attacco del segretario regionale del PD Piero Lacorazza che, paragonando gli assetti interni di un’associazione di carattere privatistico a quelli di una società pubblica, mostra di confondere ruoli e competenze. Senza voler entrare “a gamba tesa nel dibattito politico e istituzionale” – per usare un’espressione del segretario regionale – le forze sociali e imprenditoriali hanno diritto quanto meno di partecipare alla discussione...
Venerdì, 30 Maggio 2008 00:00

RIORDINO TERRITORIALE: APPROVATO UN DDL

Sussidiarietà, differenziazione, autonomia, cooperazione e programmazione sono i più importanti principi su cui si basa il disegno di legge “Norme di riordino territoriale degli enti locali e delle funzioni intermedie” approvato dalla Giunta regionale su proposta del Presidente, Vito De Filippo. Il provvedimento disciplina l’ordinamento del governo di area vasta di dimensione sovracomunale e provvede al conseguente riordino normativo dei compiti e delle funzioni pubbliche in ambito infraprovinciale del sistema delle autonomie istituzionali. In sostanza, con questo disegno di legge particolari forme di unione di comuni, definite Comunità Locali, vengono riconosciute come enti locali di livello intermedio, fra comuni e province...
Mercoledì, 28 Maggio 2008 00:00

MATERA: CHIUSA AL TRAFFICO VIA VOLTA

a Giunta Comunale di Matera ha deliberato di estendere la Zona a Traffico Limitato alla via A. Volta. La decisione è stata presa alla luce del prossimo avvio dei lavori di riqualificazione di via Ridola e di recupero dei percorsi pedonali turistici di via Beccherie e vico San Giuseppe. Nella zona in questione, saranno autorizzati al transito i titolari, in diritto di proprietà o in uso, di un posto auto al coperto nonché i residenti in possesso di autorizzazione, mentre la sosta verrà autorizzata negli appositi stalli riservati ai veicoli autorizzati di proprietà e/o in uso si residenti (un pass per ogni nucleo familiare).
Mercoledì, 28 Maggio 2008 00:00

MATERA: NEL BILANCIO DIMENTICATI I GIOVANI

“Mai come in questo Consiglio comunale la presenza di giovani è particolarmente significativa sia come numero che come qualità. Ciononostante il Sindaco Buccico e la giunta comunale sono lontani dai bisogni e dalle aspettative dei tanti giovani e ragazze che, non lo nego, avevano riposto nei nuovi amministratori tante speranze. E’ evidente che proprio questa parte della cittadinanza è del tutto assente dai programmi e dai progetti dell’amministrazione. Il bilancio di previsione del 2008 ne è una prova tangibile, a conferma che le attenzioni rivolte ai giovani rimangono semplice retorica di tipo elettorale”. Lo afferma in un comunicato il consigliere comunale di Matera Francesco Bianchi (Pd).
“Insieme alla Regione Puglia abbiamo deciso di convocare questo incontro tecnico per decidere tutti insieme, istituzioni, organizzazioni sindacali e mondo imprenditoriale quale destino costruire per il distretto del mobile imbottito che rappresenta un pezzo fondamentale del comparto manifatturiero del Paese”. Lo ha detto l’assessore regionale alle Attività produttive e vicepresidente della Giunta regionale di Basilicata, Vincenzo Folino, intervenendo all’incontro di ieri, convocato di concerto con l’assessore regionale alle attività produttive della Puglia, Sandro Frisullo, nell’aula consiliare di Santeramo in Colle a cui hanno partecipato i rappresentanti delle organizzazioni sindacali e del mondo imprenditoriale delle due regioni.
Lunedì, 26 Maggio 2008 00:00

DIGILIO: LE RIFORME OSTAGGIO DEI PARTITINI

“Non c’è giorno che passa che il presidente De Filippo o un assessore, come il "pifferaio magico", non annunci lo scioglimento di un ente secondo la "formula magica della riforma della governance". Peccato che a parte le ultime due nomine all’Azienda ospedaliera San Carlo e al Consorzio Asi (in quest’ultimo caso si tratta sempre di un commissario) non si intravedano chiusure all’orizzonte e che ai proclami facciano seguito ancora annunci di tavoli concertativi”. E’ quanto afferma Egidio Digilio, capogruppo di An in Consiglio regionale e senatore del Pdl, sottolineando che “da quanto riferiscono gli agricoltori c’è persino chi, come l’assessore all’Agricoltura Falotico, si è spinto oltre ed ha dato un termine a breve per mettere ordine tra gli enti strumentali.
Domenica, 25 Maggio 2008 00:00

LA PROVINCIA DI MATERA PER LA SCUOLA

L’Amministrazione provinciale di Matera non intende abdicare al suo ruolo di protagonista nell’organizzazione del sistema scolastico locale che sta vivendo momenti difficili per effetto di scelte ministeriali riferite al ridimensionamento degli organici. In presenza di questa situazione il futuro della scuola materana, soprattutto nelle comunità che non presentano tra gli allievi i numeri ritenuti fondamentali per il mantenimento della situazione attuale, diventa nebuloso e a rischio di disintegrazione. Da settimane la Provincia di Matera, che nel settore ha precise competenze, si è messa alla testa di quel complesso movimento fatto di alunni, genitori, docenti, personale amministrativo, sindaci e sindacati che chiede il rispetto del diritto all’istruzione...
Venerdì, 23 Maggio 2008 00:00

UN CITY TERMINAL PER L' AEROPORTO

“L’Amministrazione Comunale di Matera plaude all’attuazione del proposito di un city terminal nella città e concorrerà, in sinergia con le istituzioni e gli enti interessati, alla programmazione degli interventi da effettuare per agevolarne una rapida realizzazione”. E’ quanto ha affermato il Vice Sindaco Saverio Acito nel corso della conferenza stampa svoltasi questa mattina negli uffici della Regione Basilicata di Matera, nella quale è stato presentato il progetto di creare a Matera una location per effettuare il check-in per i voli aerei verso Bari e potenziare il collegamento Matera-Bari attraverso un bus navetta che raggiunga l’aeroporto di Palese. “Siamo pronti a collaborare in tempo reale per realizzare questo stimolante progetto"...