POLITICA (2271)

Martedì, 16 Settembre 2008 00:00

I VOUCHER MASTER ASFOR: CHE FINE HANNO FATTO?

“In occasioni diverse e ad intervalli regolari – ricorda la consigliera Rosa Mastrosimone - per essere un pò come la goccia che scava la roccia, è stato contattato l’Assessore del Dipartimento Formazione per rammentargli un preciso impegno assunto in Quarta Commissione consiliare circa un nuovo Avviso Pubblico che avrebbe consentito il riconoscimento del voucher anche per i laureati che hanno frequentato i Master di Alta Formazione non universitari”. “E’ stato riconosciuto in sede consiliare – continua Mastrosimone - come atto necessario e ‘dovuto’ per ovviare alla parzialità in cui era incorso il Dipartimento con gli Avvisi Pubblici per i Master 2006/2007, 2007/2008. Ci sono state garbate e molteplici assicurazioni da parte dell’Assessore Autilio...
Lunedì, 15 Settembre 2008 00:00

LA "GIORNATA" DEL PD A MATERA

Una "Giornata democratica" bagnata, quella che ieri mattina ha caratterizzato l’iniziativa del Partito democratico di Matera, tanto da far spostare le attività di tesseramento e di raccolta firme nell’atrio del centrale Cinema comunale. All’interno, davanti a una platea con qualche fila di posti non utilizzata, erano presenti le massime autorità del partito di Veltroni, dai parlamentari ai consiglieri regionali, provinciali e comunali. Sul palco gli oratori. Ha dato il via all’incontro l’intervento della segretaria cittadina Anna Ferrara, che ha puntualizzato i temi dell’azione del Pd che punta a riallacciare il dialogo con il corpo sociale e civile della città dei Sassi, badando a tessere un proficuo dialogo con le forze produttive del territorio...
Sabato, 13 Settembre 2008 00:00

DIRETTORI ASL DI LORENZO: MODIFICARE LA LEGGE

Il consigliere regionale del gruppo misto – Popolo della Libertà è intervenuto in merito alla nomina dei direttori generali e dei direttori sanitari presso le Aziende sanitarie locali. “La Sanità in generale e quella lucana in particolare, dopo la legge sul riordino – a parere del consigliere regionale lucano Pasquale Di Lorenzo - ha bisogno di un ulteriore passo in avanti rappresentato dall’introduzione di norme chiare e semplici che sanciscano la fine definitiva dell’ingerenza della politica regionale nella Sanità”. “I recenti strascichi polemici seguiti all’abbandono dell’Ospedale San Carlo da parte del chirurgo Caparrotti – afferma Di Lorenzo - non sono che l’ennesima conferma che è giunto il momento di affermare con nettezza i limiti delle competenze...
Il Partito Democratico, ha presentato nel corso di una conferenza stampa tenutasi ieri, l’organizzazione della prima Giornata Democratica, in programma per domenica 14 Settembre a Matera, con stand in piazza vittorio Veneto e comizio nel Cinema comunale. E’ un’apertura verso i cittadini – ha detto in proposito la segretaria cittadina Anna Ferrara, nell’intento di recuperare il rapporto della gente con la politica e puntando alla “ rigenerazione del consenso”, intorno ai temi fondanti della nuova formazione. “Se i tanti come me, al momento delusi dalla politica contemporanea del centrosinistra, continueranno a svolgere un semplice ruolo da osservatori oppure vedranno riaccendersi il lumicino della speranza e della passione, dipenderà molto da come...
Giovedì, 11 Settembre 2008 00:00

MATERA - ALTAMURA: LOGUERCIO IN COMMISSIONE

L’assessore regionale alle infrastrutture, opere pubbliche e mobilita, Innocenzo Loguercio intervenuto in 3ª commissione, su richiesta del consigliere Pasquale Di Lorenzo, ha assicurato che il potenziamento del collegamento tra Altamura (BA) e Matera mediante il raddoppio delle infrastrutture esistenti (S.S. 96-S.S. 99), previsto nei contratti di programma stipulati tra l’ANAS ed il Ministero delle Infrastrutture agli inizi degli anni 2000, è interamente coperto finanziariamente per l’importo complessivo di 81 Meuro. Durante l’incontro l’assessore Loguercio ha esposto dettagliatamente lo stato dei lavori riguardanti i tre lotti interessati, dei quali il primo e il secondo insistono in territorio Pugliese ed il terzo in territorio Lucano.
Mercoledì, 10 Settembre 2008 00:00

I CENTRISTI PER LA LIBERTA' DI RELIGIONE

A conferma dell’impegno e dell’attenzione verso il mondo cattolico il consigliere regionale Francesco Mollica, il presidente del Consiglio regionale di Basilicata, Prospero De Franchi, il capogruppo Giovanni Carelli, i consiglieri Gaetano Fierro e Rosa Mastrosimone della Federazione dei Popolari di Centro, unitamente ai consiglieri Agatino Mancusi e Vincenzo Ruggiero dell’Udc, hanno presentato un ordine del giorno per manifestare la propria adesione alla manifestazione che si svolgerà domani a Roma. La fiaccolata di domani, promossa dalla Fondazione Liberal pro-cristiani “Nessuno tocchi Abele”, è stata organizzata per esprimere solidarietà alle vittime del fanatismo religioso e politico.
Martedì, 09 Settembre 2008 00:00

VALBASENTO: DI LORENZO INTERROGA

Il consigliere regionale Pasquale Di Lorenzo (gruppo misto – Pdl), vicepresidente della terza Commissione permanente (Attività Produttive), ha presentato un’interrogazione urgente al presidente della Giunta De Filippo “per conoscere quali iniziative intende intraprendere per consentire il completamento delle opere infrastrutturali in Val Basento, che rappresentano sicuramente la condizione essenziale ed imprescindibile per la crescita e lo sviluppo delle imprese e dei lavoratori”. Di Lorenzo rileva in particolare “che le imprese che esplicano le loro attività nel cosiddetto comparto E III del Comune di Ferrandina, facente parte dell'area industriale della Val Basento, un quindicina in tutto, sono costrette ad operare in condizioni di estrema precarietà...
"E’ trascorso quasi un anno dal grave incidente che ha provocato la morte del piccolo Perniola in seguito all’esplosione di una bombola di gas nel Borgo Picciano B di Matera ed ancora oggi la situazione delle famiglie residenti rimane precaria. Alle dichiarazioni di intenti, rilasciate dalle Amministrazioni e dagli Enti interessati dopo la tragedia, non hanno fatto seguito atti concreti per la soluzione del problema e per alleviare quindi, il disagio delle 24 famiglie che abitano tuttora in fabbricati privi dei requisiti necessari a renderli vivibili a tutti gli effetti”. Lo sottolineano i consiglieri regionali della Federazione dei Popolari di centro, Rosa Mastrosimone e Franco Mollica, i quali ricordano che “l’unico atto concreto è la previsione...
“Nessuna voglia di disconoscere, relegandolo in una posizione di secondo piano, il ruolo del sindacato, né tantomeno il desiderio di compiere una fuga in avanti al fine di conquistare posizioni di maggiore visibilità nel difficile percorso destinato a costruire un futuro con più prospettive per i lavoratori espulsi dal ciclo produttivo del mobile imbottito dell’area murgiana”. È questa la posizione espressa dal presidente della Provincia, Carmine Nigro, e dall’assessore alla Formazione e alle Politiche del Lavoro, Pasquina Bona, in ordine all’iniziativa che, attraverso la frequenza di specifici corsi, intende assicurare la riqualificazione e la ricollocazione nel mondo del lavoro di alcune centinaia di ex tagliatori, cucitori e tappezzieri.
Venerdì, 05 Settembre 2008 00:00

DI LORENZO SU CITTADINANZA SOLIDALE

“Ripetutamente abbiamo sottolineato, pur mantenendo tutte le nostre contrarietà politiche, la necessità che si addivenga alla proroga del reddito di cittadinanza solidale con strumenti di intervento assistenziali e prediligendo politiche dello sviluppo e del lavoro che purtroppo questo centrosinistra regionale non è e non è stato in grado di mettere in campo efficacemente”. A sostenerlo il consigliere regionale del Pdl Pasquale Di Lorenzo il quale afferma: “prendiamo atto delle dichiarazioni del consigliere Nicola Trombetta (consigliere comunale di Matera del Pd, ha salutato positivamente il provvedimento regionale sulla cittadinanza solidale, anche se ha dichiarato che “si sarebbe aspettato di più dal Comune di Matera”), che si aggiungono alle nostre...