Martedì, 13 Maggio 2008 00:00

IL LAVORI DEL CONSIGLIO REGIONALE LUCANO

Il Consiglio regionale della Basilicata, che si è riunito oggi a Potenza ha ascoltato, in apertura di seduta, una comunicazione sul Piano d'ambito del servizio idrico integrato del presidente della Giunta regionale, Vito De Filippo. Dopo la comunicazione sono intervenuti i consiglieri Di Lorenzo (Pdl), Mattia (Fi-Pdl), Restaino (Pd), Ruggiero (Udc), Fierro (Pu), Mollica (Cp). L'assemblea ha approvato, a maggioranza, il bilancio di previsione per l'esercizio finanziario 2008 dell'Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente in Basilicata (Arpab) e dell'Agenzia regionale per il diritto allo studio universitario della Basilicata (Ardsu). In seguito ha approvato, all'unanimità, una modifica di carattere tecnico contabile alla legge regionale n. 15/2007...
IL LAVORI DEL CONSIGLIO REGIONALE LUCANO
Il Consiglio regionale della Basilicata, che si è riunito oggi a Potenza ha ascoltato, in apertura di seduta, una comunicazione sul Piano d'ambito del servizio idrico integrato del presidente della Giunta regionale, Vito De Filippo. Dopo la comunicazione sono intervenuti i consiglieri Di Lorenzo (Pdl), Mattia (Fi-Pdl), Restaino (Pd), Ruggiero (Udc), Fierro (Pu), Mollica (Cp). L'assemblea ha approvato, a maggioranza, il bilancio di previsione per l'esercizio finanziario 2008 dell'Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente in Basilicata (Arpab) e dell'Agenzia regionale per il diritto allo studio universitario della Basilicata (Ardsu). In seguito ha approvato, all'unanimità, una modifica di carattere tecnico contabile alla legge regionale n. 15/2007 che serve a rendere operativo l'aumento dei corrispettivi per le aziende del trasporto pubblico già previsto dalla legge di assestamento di bilancio 2007. Sempre all'unanimità è stato approvato il Conto consuntivo per l'anno 2007 del Consiglio regionale della Basilicata. Il Consiglio ha, poi, osservato, su proposta dei consiglieri Antonio Di Sanza (Pd) e Francesco Mollica (Cp) un minuto di silenzio per ricordare le vittime del terremoto che ha colpito il sud della Cina e quelle del tifone che si è abbattuto una settimana fa sulla Birmania. Nell'ambito dell'attività di controllo è stato approvata, a maggioranza, una variazione al bilancio di previsione dell'esercizio 2008 dell'Azienda territoriale per l'edilizia residenziale di Matera. E' stata infine rinviata la discussione sulle ricadute sociali connesse alla vicenda del villaggio turistico Marinagri di Policoro.
Letto 140 volte