Martedì, 18 Dicembre 2007 00:00

UN CONCERTO E UN LIBRO

Mercoledì 19 dicembre alle 18, a Matera, nell’Auditorium ‘R. Gervasio, ’ l’Orchestra e il Coro dei più giovani allievi del Conservatorio ‘E.R. Duni’ si esibiranno – diretti dal prof. Demetrio Lepore - nel Concerto di Natale. La serata di auguri in musica, è il frutto del lavoro di ben 23 classi coordinate dai docenti Ciriaca Ambrosecchia, Maristella Francione e Demetrio Lepore . Ricchissimo il programma (con musiche di F. Chopin,C. Debussy, J .S. Bach, J. Strass, G. Bizet ). Il concerto sarà replicato sabato 22 dicembre alle 18, nella parrocchia di Metaponto Borgo. Sempre mercoledì, con inizio alle 18,30, la Libreria Di Giulio di Matera, in via Dante n. 61, ospiterà un incontro al quale interverrà Claudia Piantedosi per presentare il suo secondo libro intitolato “Con la corona e lo scettro”, pubblicato per i tipi delle Edizioni Giuseppe Laterza di Bari.

UN CONCERTO DI NATALE DEL CONSERVATORIO

Mercoledì 19 dicembre alle 18, a Matera, nell’Auditorium ‘R. Gervasio, ’ l’Orchestra e il Coro dei più giovani allievi del Conservatorio ‘E.R. Duni’ si esibiranno – diretti dal prof. Demetrio Lepore - nel Concerto di Natale.
La serata di auguri in musica, realizzata in collaborazione con il Circolo Culturale ‘La Scaletta’ e il Centro ‘Emmaus’ di Metaponto Borgo, è il frutto del lavoro di ben 23 classi coordinate dai docenti Ciriaca Ambrosecchia, Maristella Francione e Demetrio Lepore . Ricchissimo il programma (con musiche di F. Chopin,C. Debussy, J .S. Bach, J. Strass, G. Bizet ) che terminerà con i classici canti natalizi Silent Night, Oh Happy Day e Jingle Bells.
Il concerto sarà replicato sabato 22 dicembre alle 18, nella sala parrocchiale di Metaponto Borgo.

UN NUOVO LIBRO DI PIANTEDOSI

Mercoledì 19 dicembre, con inizio alle 18,30, la Libreria Di Giulio di Matera, in via Dante n. 61, ospiterà un incontro con l’autore al quale interverrà Claudia Piantedosi per presentare il suo secondo libro intitolato “Con la corona e lo scettro”, pubblicato per i tipi delle Edizioni Giuseppe Laterza di Bari. Dopo la presentazione, dibattito con l'autrice.

 

 

Letto 347 volte