Lunedì, 28 Febbraio 2022 09:18

A POTENZA UN VANDALO DELLE CHIESE IN AZIONE

Potrebbe esserci un collegamento nei danni perpetrati ad almeno tre parrocchie a Potenza.

L’ultima a Santa Croce, dove il parroco ha rassicurato i fedeli: “No alla chiusura dei luoghi di culto, preghiamo anche per l’autore.” Sono in corso indagini dei carabinieri per identificare l’uomo che nella mattinata del 26 febbraio scorso ha causato danni nella Chiesa di Santa Croce a Potenza. A darne notizia il parroco Don Giovanni Di Carlo, il quale ha verificato le immagini dell’impianto di videosorveglianza e accertato la violazione commessa nei locali, in seguito sporto denuncia ai militari. I danni maggiori al messale e paramenti sacri oltre a suppellettili. Informato l’Arcivescovo metropolita, Monsignor Salvatore Ligorio, pare si tratti dello stesso autore di altri danneggiamenti in almeno due parrocchie del capoluogo lucano, a Santi Anna e Gioacchino in viale Dante e Santa Cecilia nel rione Poggio 3 Galli  (da trmtv.it-Nico Basile). 

Letto 35 volte

Video