Venerdì, 25 Febbraio 2022 09:56

IL COVID IN ITALIA E IN BASILICATA

Continua la discesa dell'incidenza settimanale dei casi di Covid-19 a livello nazionale: 552 ogni 100.000 abitanti...

...(18/02/2022 -24/02/2022) contro 672 ogni 100.000 abitanti della scorsa settimana. Cala ancora anche l'indice di trasmissione Rt: nel periodo 2 febbraio - 15 febbraio 2022, l'Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,73 (range 0,68 - 0,82), in diminuzione rispetto alla settimana precedente quando era pari a 0,77 e al di sotto della soglia epidemica. Lo evidenzia il monitoraggio settimanale Iss-ministero della Salute. Il tasso di occupazione in terapia intensiva è al 8,4% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 24 febbraio) rispetto al 10,4% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 17 febbraio). Il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale è al 18,5% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 24 febbraio) rispetto al 22,2% al 17 febbraio.
Intanto, sono 508 i positivi emersi in Basilicata nella giornata di avantieri, dopo l'esame di 3.258 tamponi (molecolari e antigenici): lo ha reso noto la task force regionale sulla pandemia, aggiungendo che sono stati registrati anche altri due decessi e 556 guarigioni. Negli ospedali lucani sono ricoverate 113 persone, due delle quali (una al San Carlo di Potenza e una al Madonna delle Grazie di Matera) sono curate in terapia intensiva. Per quanto riguarda le vaccinazioni (ieri ne sono state effettuate 949) sono "466.949 i lucani che hanno ricevuto la prima dose (84,4%), 435.622 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (78,7%) e 335.020 (60,6%) quelli che hanno ricevuto la terza" (Ansa).

Letto 55 volte