Mercoledì, 07 Luglio 2021 15:25

ANDRETTA AMMINISTRA ACQUEDOTTO LUCANO

E’ Alfonso Andretta il nuovo amministratore unico di Acquedotto lucano. Si impone con il 58 per cento dei voti dell’assemblea dei soci su Michele Greco.

Si chiudono, così, i tre anni al vertice di AQL per Giandomenico Marchese. “Nel 2020 – ha dichiarato quest’ultimo prima dei lavori a Potenza – lasciamo un bilancio di sostenibilità importante, nonostante le difficoltà dell’emergenza pandemica, per assicurare i servizi”.
Il documento è passato con una manciata di astensione tra i sindaci e nessun voto contrario: nelle more, maturato un utile di circa 4, 1 mln, mentre le perdite emerse sono di circa 418 mila euro. Di “mancato coinvolgimento in una dinamica istituzionale così delicata”, ha parlato a nome del fonte caldo alimentato giorni addietro dai colleghi, il sindaco di Latronico, Fausto Di Maria. “Servono dialogo e collaborazione per una opera di risanamento” la richiesta al nuovo management da parte del sindacato Femca Cisl. Il governatore Bardi, assente all’assemblea, intanto plaude all’elezione di Andretta e con una nota ha auspicato un nuovo clima di condivisione (da trmtv.it-Nico Basile).

Letto 29 volte