Sabato, 03 Luglio 2021 15:09

BRIENZA: MUORE DOPO UNA CADUTA PER LE SCALE

Una donna di ottanta anni è stata trovata morta a Brienza questa mattina ai piedi delle scale del condominio nel quale abitava.

Si sospetta sia stata spinta dal figlio 40enne affetto da problemi psichici. L’uomo è stato fermato dai carabinieri in una via del paese a seguito di una segnalazione e ora si trova ricoverato nell’ospedale di Villa D’Agri di Marsicovetere, controllato dai carabinieri. Stando a quanto appreso i due vivevano insieme. La Procura della Repubblica di Potenza che coordina le indagini indaga su un possibile omicidio. L’ipotesi è che al culmine di un litigio l’uomo possa aver spinto la madre giù dalla scale o averla colpita causandone quindi la caduta. Sono in corso gli interrogatori ai vicini di casa da parte degli inquirenti.

Letto 26 volte