Sabato, 10 Aprile 2021 15:35

APIBAS: CONTINUA LA POLEMICA

Ritardi e inadempienze sull’attuazione delle legge che scioglie il Consorzio industriale della Provincia di Potenza e costituisce la società Api Bas.

Sono al centro di aspre critiche (e interrogazioni) rivolte dai consiglieri di centrosinistra in Regione, Luca Braia, Roberto Cifarelli e Marcello Pittella, replica a stretto giro l’assessore Cupparo si evitino “polemiche e strumentalizzazioni”. Un parto tanto complesso quanto travagliato quello della società per azioni API Bas (al secolo Aree Produttive Industriali Basilicata) con capitale sociale interamente detenuto dalla Regione che nelle intenzioni dovrà attuare e gestire interventi di infrastrutturazione, rilancio e valorizzazione delle aree produttive regionali con un occhio sensibile alla sostenibilità ambientale (da trmtv.it-Donato Mola). 

 

Letto 45 volte

Video