Lunedì, 29 Marzo 2021 15:32

A MATERA SALE E SALONI DELLE PARROCCHIE PER LE VACCINAZIONI

L’arcivescovo di Matera-Irsina, mons. Antonio Giuseppe Caiazzo, ha inviato una lettera aperta alle autorità istituzionali per comunicare la disponibilità di alcune sale e saloni delle parrocchie per l’effettuazione della vaccinazione contro il Covid.

La lettera:
“Carissimi,
la Chiesa di Matera-Irsina, in questo momento delicato e di sofferenza che stiamo vivendo a causa della pandemia, esprime la propria volontà a collaborare alla campagna vaccinale da sostenere e implementare, a beneficio della collettività.
Pertanto, dopo aver condiviso la decisione con i confratelli sacerdoti, comunico di mettere a disposizione le strutture edilizie delle nostre chiese e della Caritas collocate sull’intero territorio dell’Arcidiocesi. Già alcune parrocchie stanno collaborando con gli enti preposti nella gestione di questo delicato momento donando centinaia di sedie e tavoli vari. Il nostro vuole essere un nuovo contributo di carità per la somministrazione del vaccino, laddove necessario.
Di seguito le strutture parrocchiali alle quali potete far riferimento contattando direttamente i singoli parroci e sacerdoti:

  1. Montalbano Jonico: Parrocchia S. Rocco
  2. Montalbano Jonico: Parrocchia S. Maria dell’Episcopio
  3. Pisticci: Parrocchia Cristo Re
  4. Pisticci Scalo: Parrocchia S. Giuseppe Lavoratore
  5. Marconia: Parrocchia S. Giovanni Bosco (eventualmente anche saletta parrocchia S. Gerardo Maiella)
  6. Bernalda: Parrocchia Maria Mater Ecclesiae
  7. Montescaglioso: Parrocchia Santi Pietro e Paolo
  8. Montescaglioso: Parrocchia S. Lucia
  9. Grottole: Parrocchia Santi Lucia e Giuliano
  10. Matera:
  • Parrocchia S. Giuseppe Lavoratore
  • Parrocchia Cristo Re
  • Parrocchia S. Agnese
  • Parrocchia Maria Madre della Chiesa
  • Parrocchia S. Giacomo
  • Parrocchia Addolorata
  • Parrocchia Immacolata
  • Parrocchia S. Vincenzo De Paoli (La Martella)
  • Parrocchia Maria SS. della Bruna (chiesa S. Francesco d’assisi)
  • Parrocchia S. Rocco (saletta)
  • Santuario S. Francesco da Paola
  • Sede Caritas in Via Cappuccini

Certo che ogni goccia nell’oceano sia importante, approfitto per formulare gli auguri per la Santa Pasqua: passaggio dalla morte alla vita! Che il vaccino dell’amore e della fratellanza curi le nostre sofferenze più profonde".

Letto 22 volte