Giovedì, 11 Febbraio 2021 10:07

SEQUESTRI DELLA GdF E LOTTA ALLE TRUFFE ON LINE DEI CC

La Guardia di Finanza di Matera, su delega del Tribunale di Potenza – Sezione Misure di Prevenzione, è stata impegnata, nel territorio delle città di Matera ed Altamura, nell’esecuzione...

...del decreto di sequestro e confisca di sei aziende e dei connessi 12 punti vendita, 21 immobili e 9 tra auto e moto di grossa cilindrata, per un valore stimato complessivo di oltre 10 milioni di euro, nei confronti di un noto imprenditore locale – più volte segnalato all’Autorità Giudiziaria per reati fiscali, ambientali e fallimentari – il cui patrimonio è risultato essere notevolmente sproporzionato rispetto alle fonti reddituali ufficialmente dichiarate al Fisco.

***

Tre persone, tutte campane, sono state denunciate dai Carabinieri per truffe on line commesse ai danni di una donna di Montescaglioso (Matera) e di un uomo di Matera che hanno versato centinaia di euro senza ricevere la merce che avevano acquistato. A Montescaglioso una donna di 69 anni ha comprato on line una stufa a pellet, pagando 600 euro versati con un bonifico bancario. A Matera un uomo di 76 anni di acquistato il motore per il suo furgone on line, pagando 700 euro. In entrambi i casi, dopo alcuni giorni passati invano ad attendere la merce, i due si sono rivolti ai Carabinieri, che hanno identificato i tre presunti responsabili delle truffe: nel primo caso un uomo di 46 anni residente nel Salernitano, nel secondo due giorni di 21 e 27 anni residenti a Napoli.

Letto 4 volte