Stampa questa pagina
Martedì, 09 Febbraio 2021 16:15

A CASTELLANETA CINGHIALI E ISTRICI IN STRADA

Non solo cinghiali, ora l’integrità delle colture e l’incolumità degli automobilisti, nel Tarantino, è messa in pericolo anche dal proliferare degli istrici.

È quanto segnala la CIA Agricoltori Italiani Area Due Mari (Taranto-Brindisi). Il problema sta diventando particolarmente gravoso ed evidente sulla strada provinciale 13 che collega Castellaneta a Castellaneta Marina; l’arteria viaria è infatti spesso attraversata da istrici e cinghiali di oltre un quintale. Un strada molto trafficata e, dall’associazione di categoria, si chiede di intervenire il prima possibile. Nel 2020, anche a causa del prolungato periodo di lockdown che ha interessato l’Italia durante l’inverno scorso, in tutta la Puglia sono aumentati sia il numero che la presenza degli esemplari della fauna selvatica nelle campagne e in prossimità dei centri abitati (da trmtv.it-Maria Cristina De Carlo).

 

Letto 41 volte

Video