Stampa questa pagina
Mercoledì, 27 Gennaio 2021 02:00

UNA TESTIMONE DEL RICORDO

Non penso ci sia niente di più adatto per commemorare questa triste giornata. Lo abbiamo fatto da sempre con poesie toccanti, con narrazioni piene di dolore e di strazio, ma mai con una testimonianza diretta.

E che testimonianza. Liliana Segre, senatrice a vita della Repubblica italiana, ha portato il suo martirio (che significa testimonianza) nell'aula del Parlamento Europeo. Era il Gennaio del 2020. Ella parlò davanti a un emiciclo silenzioso e commosso. Ancora oggi penso che sia la voce più efficace contro gli scellerati crimini razziali nazifascisti. Per non dimenticare. Mai. 

Letto 26 volte

Video