Lunedì, 18 Gennaio 2021 10:30

SCUOLA: I PRESIDI PUGLIESI PROTESTANO

Contestano la libertà di scelta sulla frequenza lasciata alle famiglie degli alunni delle elementari e medie. E’ la posizione dei presidi di Puglia che attraverso una nota di Roberto Romito...

...presidente dell’Associazione nazionale presidi della Puglia, fa emergere, ancora una volta, perplessità sulle nuove disposizioni in materia scolastica. “La nuova ordinanza regionale sulla scuola – scrive nella nota Romito – è “il vecchio che avanza. Siamo francamente sconcertati, ma dovremmo meglio dire indignati, da questo balletto di disposizioni, che ora impegnerà i dirigenti in quel che resta del fine settimana a richiedere ai genitori l’espressione della loro volontà. E, inoltre, tutto ciò varrà solo per 6 giorni, poiché la nuova ordinanza vige da lunedì 18 soltanto fino a sabato 23 gennaio” (da trmtv.it-Chiara Curci)

Letto 15 volte

Video