Lunedì, 18 Gennaio 2021 10:02

NEVE ANCHE IN PUGLIA

Continua l’ondata di freddo sulla Puglia. Nella notte intense nevicate hanno imbiancato la Valle d’Itria.

A Locorotondo “tutti i mezzi di soccorso della Protezione civile e della Polizia locale sono già attivi sull’intero territorio comunale”, fa sapere il sindaco Antonio Bufano, il quale ha emanato anche un’ordinanza di chiusura degli istituti scolastici di ogni ordine e grado. Neve, senza tuttavia accumuli tali da creare disagi, anche ad Altamura e sugli altri comuni della Murgia barese. Disagi a Martina Franca, nel Tarantino, per le strade ghiacciate dopo la nevicata che ha interessato anche altri comuni della valle d’Itria. Questa mattina si sono create lunghe file di auto e camion da Martina Franca verso Taranto e nel senso opposto. Alcuni mezzi sono rimasti bloccati sulla statale 172 e in zona Orimini proprio a causa del ghiaccio. Anche un bus ha perso aderenza fermandosi sulla carreggiata. La situazione è monitorata dal Centro operativo comunale, che ha allertato la Protezione civile e fatto intervenire mezzi di soccorso. Disagi anche sulle strade che portano a Locorotondo e Massafra. Nevicata anche in provincia di Foggia. La neve ha ricoperto strade e tetti delle abitazioni dei Monti Dauni, in particolar modo: Monteleone di Puglia, il paese più alto della Regione, Panni, Alberona, Faeto, Rocchetta Sant’Antonio, Orsara di Puglia e Bovino. Debole nevicata anche sul Gargano, a Monte Sant’Angelo e San Giovanni Rotondo. Più abbondante, invece, nelle zone interne della Foresta Umbra. Il presidente della Provincia di Foggia, Nicola Gatta, fa sapere che sono già entrati in funzione dalla serata di ieri lungo le strade i mezzi spargisale e spazzaneve (da trmtv.it-Chiara Curci).

Letto 11 volte