Giovedì, 29 Ottobre 2020 18:03

A BARI MANIFESTAZIONE DEI RISTORATORI

Lontani ma uniti nella protesta, anche a distanza. Nella distanza fisica delle 24 piazze di tutta Italia che sono state animate dalle manifestazione pacifiche organizzate da Fipe-Confcommercio.

Anche Bari ha risposto all’appello, riunendo in Largo Giannella, i rappresentanti della ristorazione e dei bar duramente colpiti dalle restrizioni previste dall’ultimo DPCM, entrato in vigore lo scorso 26 ottobre. Secondo le stime, a fine anno il comparto rischia di perdere 50.000 aziende con ben 300.000 posti di lavoro in bilico (da trmtv.it-Maria Cristina De Carlo). 

Letto 7 volte

Video