Mercoledì, 07 Ottobre 2020 16:44

OLIO: CALA LA PRODUZIONE IN PUGLIA E BASILICATA

Nel Salento flagellato dalla Xylella, la produzione dell’olio è calata del 50% nel 2020.  Il 21 per cento in Basilicata.

Il 51% in tutta la Puglia. È il risultato di un’indagine condotta su tutto il territorio italiano da Cia-Agricoltori, Italia Olivicola E Aifa. Ed è proprio il Sud a trainare al ribasso la produzione dell’olio extravergine d’oliva in tutto il Paese, dove il calo è del 36%. Il crollo del Salento è stimato intorno alle 2mila tonnellate di olio. Nonostante ciò, la Puglia resta il polmone olivicolo nazionale, con 101 mila tonnellate di prodotto, pari al 44% della produzione italiana complessiva.  “Siamo di fronte ad un’annata a due facce, – ha detto presidente di Cia-Agricoltori Italiani Dino Scanavino, – con i cali nelle regioni meridionali che producono la stragrande maggioranza dell’olio italiano e la ripresa delle regioni centrali e settentrionali che hanno beneficiato di un clima più clemente. Ora bisogna premiare la filiera agricola che si impegna nella produzione di un olio di qualità, garantendo prezzi più equi, adeguati e remunerativi”. “La quantità quest’anno non sarà elevata – ha spiegato il presidente – e questo a causa della ciclicità del raccolto”.“Quest’annata – ha aggiunto il presidente di Italia Olivicola Fabrizio Pini – dimostra, una volta di più, come non sia più rimandabile un Piano Olivicolo Nazionale che consenta di impiantare nuovi uliveti e recuperare quelli abbandonati. Occorre inoltre un lavoro istituzionale condiviso per cercare di garantire, su tutto il territorio nazionale, il giusto valore al lavoro dei nostri agricoltori”. Sulla questione è intervenuto anche il presidente di Aifo, Piero Gonnelli: “La qualità del nostro olio sarà eccellente – ha detto – ma dovremo mantenere alta l’attenzione sugli attacchi della mosca con controlli capillari sui territori” (da trmtv.it-Rossella Petragallo).

Letto 24 volte

Editoriale

L'intervista

Speciale

Culturalia

Politica

Contr-appunti

Attualità

Cronaca

Obbiettivo su

Varie