Domenica, 17 Maggio 2020 18:28

CARLO DI BORBONE E I COSTANTINIANI PER LA BASILICATA

Lo scorso 13 maggio, presso la sede dell’Azienda sanitaria San Carlo di Potenza, il Direttore Generale dott. Massimo Barresi, accompagnato dal dirigente del servizio provveditorato dott. Nicola Dichiara, ha ricevuto una rappresentanza di cavalieri e dame del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio guidati cav. uff. Alcibiade Jula.

Oggetto dell’incontro è stata la donazione dei Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) al presidio ospedaliero potentino grazie alla sensibilità di S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Castro e Gran Maestro dell’Ordine Costantiniano. Questa ulteriore donazione, dal valore di 15 mila euro, è il frutto del lavoro incessante della onlus Ordine Costantiniano Charity, che in questa emergenza si è fatta carico di cospicue ed importanti donazioni per la lotta all’epidemia presso diverse strutture sanitarie italiane. Nel cordiale incontro, il direttore Barresi, ha manifestato tutta la sua riconoscenza per il dono ricevuto a vantaggio degli operatori aziendali ed ha apprezzato la qualità dei prodotti messi a disposizione. Ovviamente non sono mancati i ringraziamenti a S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, ed a tutti i cavalieri costantiniani per la fattiva opera che l’Ordine dimostra con atti concreti in un momento così difficile per tutti. Oggi più che mai abbiamo la convinzione che dobbiamo confortarci a vicenda, per questo motivo continua con più vigore la nostra opera di solidarietà e servizio a favore di chi è chiamato ad affrontare la pandemia del Covid-19.

Letto 21 volte