Sabato, 25 Aprile 2020 14:57

IL COVID 19 NEL PARTICOLATO ATMOSFERICO

E’ il risultato di una ricerca della Sima, con le università di Trieste, Bari, Bologna e l’Ateneo di Napoli “Federico II”.

Un passo importante, che dimostrerebbe come in alcune zone di Italia il virus si sia diffuso con più violenza che in altre parti del Paese. Il coronavirus è presente nel particolato atmosferico. Lo ha stabilito una ricerca della società italiana di Medicina Ambientale, in collaborazione con diverse università italiane, tra cui anche quella di Bari (da trmtv.it-Rossella Petragallo).

 

Letto 26 volte

Video